Category archive

Opinione

Posted on in Opinione

Le verità di una crisi economica globale

Di Alessio Follieri Quella del 2007 è stata una crisi economica che ha segnato una svolta epocale senza alcun precedente. A differenza delle altre crisi storiche, il famoso crollo di Wall Street del 29’ o la crisi dell’87’ tanto per citare le più note, quella del 2007 segna un momento molto particolare e trae origini… Continua a leggere

Posted on in Opinione

La questione curda: un dramma infinito.

Di Alberto Rosselli Nel 1923, con il trattato di Losanna, il Kurdistan fu arbitrariamente smembrato tra Siria, Persia, Iraq e Turchia e il popolo curdo si ritrovò frammentato e di fatto relegato al ruolo di una semplice minoranza priva o quasi di diritti  . La Turchia inglobò la porzione maggiore dell’ex Kurdistan che andò a… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Al Baghdadi: cronaca di una morte annunciata

di Francesca Musacchio jihad E’ finita come da copione. Abu Bakr al Baghdadi, autonominato Califfo dello Stato islamico, è rimasto ucciso in un blitz delle forze speciali americane così come fu per il “principe del terrore” Oussama bin Laden il 2 maggio 2011 in Pakistan, nel covo di Abbottabad. Una morte annunciata, appunto. Il leader… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Il Marocco e il Regno Unito firmano  un accordo di cooperazione post-Brexit

Di Ahmed Ouagandar L’accordo prevede che la Brexit non avra’ nessuna influenza sulle “relazioni strategiche”   Il Marocco e la Gran Bretagna hanno firmato un “Accordo di cooperazione” per garantire che Rabat e Londra mantengano il loro rapporto invariato quando il Regno Unito lascera’ l’Unione Europea. L’accordo è stato firmato il 26 ottobre 2019 a… Continua a leggere

Posted on in Opinione

LA ‘QUESTIONE BALCANICA’ E LE BUGIE TURCHE

di Alberto Rosselli   Oltre alle sopracitate ed irrisolte questioni (quella armena, curda e cipriota: quelle che, come è noto, ‘tengono fuori’ la Turchia dalla UE), Ankara, pur avendo ristabilito discreti rapporti, soprattutto economici, con Belgrado, non riesce a nascondere il suo vecchio sogno: quello di penetrare nuovamente nei Balcani (progetto riesumato in occasione della… Continua a leggere

Posted on in Opinione

LA FRANCIA E L’IDRA DEL TERRORISMO L'Università francese di Cergy-Pontoise elenca chi indossa Jellaba, barba o rifiuta la stretta di mano come persona radicalizzata

  Di Ahmed Ouagandar   L’Università di Cergy-Pontoise La mossa arriva in risposta all’assassinio di quattro agenti di polizia da parte di un collega che si crede sia stato radicalizzato Tra i dibattiti anti-radicalizzazione in Francia, un’università nella regione di Parigi ha fornito ai suoi dipendenti un elenco di ciò che considera segni di radicalizzazione.… Continua a leggere

Posted on in Opinione

La turbolenta storia della dinastia Bhutto tiene Bakhtawar lontano dalla politica La famiglia Bhutto-Zardari nega qualsiasi accusa di corruzione e afferma che le accuse contro Zardari sono solo un complotto per fare pressione sul partito

  di Ahmed Ouagandar La storia della famiglia Bakhtawar Bhutto-Zardari è drammatica quanto quella del Pakistan: sua madre, due volte primo ministro Benazir Bhutto, è stata assassinata durante un comizio elettorale nel 2007, suo zio è stato ucciso nel 1996 nella città meridionale di Karachi e suo nonno fu impiccato nel 1979. Ora Bakhtawar, 29… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Opinione

Putin: i militanti Daesh incarcerati potrebbero fuggire in mezzo all’operazione turca in Siria

di Ahmed Ouagandar Vladimir Putin ha dei dubbi che la Turchia possa tenere sotto controllo la situazione in Siria MOSCA: Venerdì, il presidente russo Vladimir Putin ha avvertito che i militanti Daesh detenuti nel nord-est della Siria potrebbero fuggire a seguito di un’operazione militare turca nel posto, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Interfax. L’offensiva turca… Continua a leggere

Posted on in Opinione

LA TURCHIA INVADE LA SIRIA, MA GLI INTERESSI DI ERDOGAN SI SPOSTANO VERSO L’ASIA CENTRALE.

di Alberto Rosselli La Turchia invade la Siria, fa strage di curdi (gli unici, assieme ai cristiani siriani ad avere combattuto lIsis), ma gli interessi politici ed economici del governo di Ankara non sembrano più focalizzati su un’entrata della Turchia nel consesso europeo (la ‘mucca da mungere’ attraverso lo spauracchio mitigabile soltanto con richieste il… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Anne-Sophie Monsinay ed Eva Janadin due donne imam a Parigi conducono la prima preghiera islamica mista

  di Ahmed Ouagandar La partecipazione alla preghiera era di entrambi i sessi. Sabato 7 settembre, due donne imam hanno condotto una preghiera musulmana, radunando uomini e donne. Questa è stata la prima preghiera guidata da una donna e che ha coinvolto entrambi i sessi, in Francia. “Questo momento è importante per l’Islam in Francia… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Morbillo in Congo, la più grande epidemia al mondo

di Cecilia Sagnelli E’ allarme nella Repubblica Democratica del Congo,, dove si sono superati i 4.000 morti a causa di un’epidemia di morbillo. Da gennaio sono stati registrati 203.179 casi in tutte e le 26 province del paese. I bambini sotto i cinque anni rappresentato il 74% dei contagi e il 90% dei morti. Edouard… Continua a leggere

Posted on in Opinione

CHE COS’È LA FAMIGLIA E PERCHÉ VA DIFESA

di Alessandro Sansoni È ancora possibile acquistare in edicola il numero di ottobre di Culturaidentità, dedicato alla Famiglia. Un numero importante. Qui di seguito il mio editoriale che spiega il senso di questa monografia. Cos’è la famiglia e perché va difesa     Cos’è la famiglia? Sembra incredibile, eppure, se ci poniamo il problema di difenderla,… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Dallo Yemen, Hussein Al-Wadei : “Chi rappresenta l’Islam?”

“Questi non rappresentano l’Islam” … una frase che sentiamo molto ogni volta che si verifica un atto terroristico, viene emessa un’anomalia o emerge un gruppo fanatico. Ma la frase in sé è problematica e vaga, e potrebbe cambiare dalla difesa dell’Islam … “Non rappresentano l’Islam” … Una frase che sentiamo molto ogni volta che si… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Non è rinnegando ciò che noi siamo che si tutela la diversità dell’altro

 l’opinione di Mario Rizzo Ho aspettato qualche giorno prima di espormi pubblicamente in merito alla notizia che sta circolando su tutte le pagine di giornali in queste ore, ovvero la rimozione del crocifisso nelle aule delle scuole italiane. Secondo il ministro dell’istruzione Lorenzo Fioramonti sarebbe “meglio appendere alla parete una cartina del mondo con dei… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Il Grande Bluff di Greta la cinese.

di Alessio Papi   Manifestazioni oceaniche, addirittura il Ministro dell’Istruzione che autorizza gli alunni ad assentarsi per partecipare alle manifestazioni dell’ambiente capitanate dalla svedese con la sindrome di Asperger. Ma è veramente un movimento puramente “Green” o è l’ennesima bufala mediatica creata ad arte con secondi fini? Andiamo con ordine. Tutto nasce nel 1997 a… Continua a leggere

1 2 3 10
Vai a Inizio pagina