Politica

ESTERI

SALUTE - EVENTI - AMBIENTE

SPORT

NEWS INTERNAZIONALI

VIDEO

ALMA NEWS

Posted on in Sport

Tifosi Juve si spaccano sul web: Va punito o no? Accesa polemica via social per gli atteggiamenti di un bianconero

Complice la sosta, le suggestioni e il trend di questi giorni anche i tifosi della Juventus stanno prendendo posizioni sulla delicata vicenda che coinvolge i calciatori turchi che si sono schierati dalla parte di Erdogan dopo i noti fatti in Siria. Le squadre italiane coinvolte sono tre: la Roma con Under, il Milan con Calhanoglou… Continua a leggere

Posted on in Economia

Attenti allo Shrinkflation il trucco per aumentare i prezzi dei prodotti che fa spendere di più

Un trucco sempre più utilizzato per alzare i prezzi di alcuni prodotti all’insaputa del consumatore è lo shrinkflation. In parole semplici si tratta del metodo di ridurre le dimensioni dei prodotti ma con il prezzo che rimane invariato. Secondo quanto riferisce investire oggi gli esempi pratici per capire come funziona questo sistema sono parecchi. Ad esempio il pacchetto di fazzoletti che… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

In Tunisia vince Kais, il presidente islamico anti-corruzione

di Souad Sbai Le urne tunisine hanno premiato Saied Kais oltre le più rosee aspettative. Con il 72,53% delle preferenze, il candidato ultraconservatore succede così a Beji Caid Essebsi alla carica di presidente, sconfiggendo al ballottaggio Nabil Karoui, che ha conseguito appena il 27,47%. Una sconfitta, quella di Karoui, figlia di una campagna elettorale a… Continua a leggere

Posted on in Opinione

LA TURCHIA INVADE LA SIRIA, MA GLI INTERESSI DI ERDOGAN SI SPOSTANO VERSO L’ASIA CENTRALE.

di Alberto Rosselli La Turchia invade la Siria, fa strage di curdi (gli unici, assieme ai cristiani siriani ad avere combattuto lIsis), ma gli interessi politici ed economici del governo di Ankara non sembrano più focalizzati su un’entrata della Turchia nel consesso europeo (la ‘mucca da mungere’ attraverso lo spauracchio mitigabile soltanto con richieste il… Continua a leggere

Posted on in Economia

Conti correnti a rischio, ecco cosa potrebbe succedere

“I costi dei tassi negativi? Vanno trasferiti ai clienti che lasciano somme importanti parcheggiate in conto corrente”. La dichiarazione è di Jean Pierre Mustier, amministratore delegato di Unicredit. Anche in Italia, quindi, i tassi negativi cominciano a mettere sotto pressione i bilanci delle banche. Mustier è intervenuto in maniera molto netta sull’argomento, spiegando, però, quanto… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Anne-Sophie Monsinay ed Eva Janadin due donne imam a Parigi conducono la prima preghiera islamica mista

  di Ahmed Ouagandar La partecipazione alla preghiera era di entrambi i sessi. Sabato 7 settembre, due donne imam hanno condotto una preghiera musulmana, radunando uomini e donne. Questa è stata la prima preghiera guidata da una donna e che ha coinvolto entrambi i sessi, in Francia. “Questo momento è importante per l’Islam in Francia… Continua a leggere

Posted on in Sport

Guerra in Siria, i calciatori turchi festeggiano la vittoria con il saluto militare pro Erdogan

Il calcio turco sostiene l’attacco in Siria. Almeno i membri della nazionale che hanno festeggiato la vittoria contro l’Albania, nella partita valida per le qualificazioni agli Europei 2020, schierandosi sull’attenti e facendo un saluto militare davanti alla loro tifoseria subito dopo il gol decisivo segnato da Tosun al 90esimo. Il gesto dei padroni di casa… Continua a leggere

Posted on in Speciale Vaticano

Foto degli addetti Vaticano sospesi, Papa Francesco apre un’indagine: «Peccato mortale»

Città del Vaticano – Papa Francesco stavolta sembra avere perso la pazienza. La pubblicazione delle foto segnaletiche dei cinque funzionari della Segreteria di Stato, con sotto i loro nomi e i cognomi, sbandierate ai quattro venti come fossero comuni criminali, avvenuta a seguito della perquisizione fatta dai magistrati e dalla gendarmeria – la scorsa settimana… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Lo scienziato marocchino Rachid Yazami rimane fuori dal Nobel per la chimica

Di  Ahmed Ouaganadar Se lo scienziato marocchino Rachid Yazami è stato precedentemente riconosciuto, a fianco degli attuali vincitori del premio Nobel per la sua parte nello sviluppo della batteria agli ioni di litio. Perché oggi l’Accademia  l’ha dimenticato? La Royal Swedish Academy of Sciences ha assegnato il premio Nobel 2019 per la chimica a tre… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/SPECIALE SIRIA TURCHIA

INVASIONE DELLA SIRIA: IL QATAR È COMPLICE DELLA TURCHIA

  Di Souad Sbai L’invasione anti-curda del nord della Siria ad opera della Turchia di Recep Tayyip Erdoğan ha ricevuto la condanna unanime della Comunità internazionale, con una sola e prevedibile eccezione: il Qatar. Il sostegno di uno Stato “vero” come quello turco è indispensabile per il regime di Doha, sia a garanzia della sua stessa sopravvivenza, che per la soddisfazione delle proprie ambizioni… Continua a leggere

1 2 3 152
Vai a Inizio pagina