Category archive

Politica

Posted on in Politica

Vittorio Feltri: “Non va sospesa la prescrizione, ma certe toghe. E la chiamano giustizia”

Divampa la polemica sulla abolizione della prescrizione, che in pratica vuol dire una cosa sola: i processi non si estinguono mai, vanno avanti finché non arriva una sentenza, cosicché le vittime di un reato saranno almeno moralmente risarcite. A prima vista sembra una saggia decisione in favore di chi abbia subito un danno di qualsiasi… Continua a leggere

Posted on in Politica

Libia: Di Maio a Berlino, Ue parli con una sola voce

Alla conferenza di Berlino sulla Libia l’Italia chiederà che “l’Ue parli con una sola voce, di fermare la vendita di armi, di far rispettare le sanzioni previste dall’embargo delle Nazioni Unite”. Lo ha annunciato su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio che si trova nella capitale tedesca con il premier Giuseppe Conte.  … Continua a leggere

Posted on in Esteri/Politica

Usa, confermato rischio terrorismo di livello 2 per l’Italia: “Maggiore cautela per i viaggiatori statunitensi”

Due giorni fa, il 15 gennaio, il dipartimento di Stato americano ha confermato un rischio di livello 2 per l’Italia, che nella scala di sicurezza significa che i viaggiatori statunitensi devono esercitare “una maggiore cautela” nel nostro Paese anche perché potrebbero esserci attentati terroristici.   “I gruppi terroristici continuano a pianificare possibili attacchi in Italia.… Continua a leggere

Posted on in Comunicato Stampa/Editoriale/Politica

ESTREMISMO E RADICALIZZAZIONE: IL RUOLO DI QATAR, TURCHIA E FRATELLI MUSULMANI

Il Centro Alti studi “Averroè”, in collaborazione con l’Associazione “Italia Protagonista”, presieduta dal senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia), ha organizzato il 16 gennaio a Roma, al Senato della Repubblica italiana, il titolo della conferenza “Sotto assedio. Estremismo e radicalizzazione in Italia”. Durante le osservazioni introduttive, l’on. Souad Sbai, presidente del Centro per gli studi superiori… Continua a leggere

Posted on in Politica

Vittorio Feltri su ‘Cancellare Salvini’ di Repubblica: “Criticare il leghista si può, altri sono intoccabili”

Cari colleghi dell’Ordine, stamane il quotidiano Repubblica reca in prima pagina il seguente titolone di apertura: “Cancellare Salvini”. Non credo che l’intenzione del titolista fosse quella di cancellare con la gomma il capo della Lega. È una frase minacciosa che incita al linciaggio. Cosa sarebbe successo se Libero avesse scritto a caratteri cubitali: “Cancellare Segre”?… Continua a leggere

Posted on in Politica

Gregoretti, Salvini: “A sinistra misto di paura e vergogna. Se sono peggio di uno stupratore, processatemi”

“Mi sembra che a sinistra ci sia un misto di paura e vergogna“. Si riunisce la Giunta per le immunità al Senato sul caso Gregoretti e Matteo Salvini picchia duro contro l’opposizione, che vorrebbe rinviare il voto a dopo le elezioni in Emilia Romagna per non servire al leader della Lega un “assist” presentandolo come vittima di un processo politico. In… Continua a leggere

Posted on in Politica

Legge elettorale, la Corte costituzionale ha detto no al referendum voluto dalla Lega. Salvini: “Vergogna”

Inammissibile. Dopo otto ore di camera di consiglio la Corte costituzionale ha deciso di bocciare il quesito referendario proposto dalla Lega. Ha cioè detto no al referendum sulla legge elettorale – promosso da otto consigli regionali guidati dal centrodestra – per trasformare in un maggioritario puro l’attuale sistema con l’abrogazione delle norme sulla distribuzione proporzionale dei… Continua a leggere

Posted on in Politica

Eppure Salvini sa leggere

Matteo Salvini sa leggere. Ieri ha letto Repubblica e ha capito benissimo il senso del titolo di prima pagina. D’altronde, non era difficile. Sotto un occhiello arancione bello grosso, “Immigrazione”, la scritta “Cancellare Salvini” era la sintesi di un’intervista al capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio sul tema delle politiche migratorie, a partire dai decreti sicurezza pretesi… Continua a leggere

Posted on in Politica

Repubblica, allarme bomba e redazione romana evacuata nel giorno di “cancellare Salvini”

Allarme bomba nella sede romana di Repubblica. “Il sito ha dovuto momentaneamente sospendere gli aggiornamenti”, si legge sul profilo Twitter della testata diretta da Carlo Verdelli, mentre il palazzo della redazione in largo Fochetti (zona Roma Sud) è stato evacuato. In giornata sono state violentissime le polemiche a causa del titolo del quotidiano andato in… Continua a leggere

Posted on in Politica

Legge elettorale, slitta la decisione della Consulta sul referendum I giudici torneranno a riunirsi in camera di consiglio domattina. Se diranno sì, gli italiani voteranno sulla cancellazione della parte proporzionale dell'attuale sistema di voto

Non arriverà oggi il pronunciamento della Corte Costituzionale sull’ammissibilità del referendum sulla legge elettorale chiesto da otto consigli regionali a maggioranza centrodestra. I giudici dedicheranno alla discussione sul tema una camera di consiglio domattina. Solo a quel punto si saprà se gli italiani saranno interpellati sulla cancellazione della quota proporzionale prevista dall’attuale sistema di voto.… Continua a leggere

Posted on in Politica

Matteo Salvini e la “grande paura” della sinistra: può trionfare anche nel feudo di Romano Prodi

Matteo Salvini continua senza sosta il tour in Emilia Romagna in vista delle elezioni regionali del 26 gennaio. Il leader leghista è stato anche a Scandiano, la città alle porte di Reggio Emilia che ha dato i natali 80 anni fa a Romano Prodi. Scandiano trasuda tradizione di sinistra, eppure anche lì la Lega sta prendendo piede e ha gettato un’intera comunità… Continua a leggere

Posted on in Politica

Libia, media: “Haftar parteciperà alla conferenza di Berlino”

Il generale Khalifa Haftar ha deciso di accettare l’invito a partecipare alla conferenza di Berlino sulla Libia, in programma domenica 19 gennaio. Lo ha riferito via Twitter al Arabiya, citando “fonti arabe”, secondo cui Haftar “rifiuta che la Turchia faccia da mediatore”. Il generale vorrebbe che “gli Stati mediatori siano neutrali ed abbiano come scopo la stabilità della Libia e non… Continua a leggere

1 2 3 144
Vai a Inizio pagina