Tag archive

Libia

Posted on in Le Brevi

Libia, Sarraj e Haftar si incontreranno ancora ad Abu Dhabi, ma non tutti concordano Il vicepremier Maitig ha invece incontrato ieri a Roma Salvini e Moavero per discutere la riapertura del consolato italiano a Bengasi.

Ci sarà presto un nuovo incontro ad Abu Dhabi tra Il leader del Governo di accordo nazionale libico al-Sarraj ed il Generale Haftar, l’auto-proclamato comandante del Libyan National Army: avverrà la prossima settimana. La pressione internazionale sui due leader in cattivi rapporti, sta funzionando. Sull’incontro è però contrario il vice primo ministro Ahmed Maitig, deputato di… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

RAFFORZARE LA COOPERAZIONE EURO-ARABA CONTRO IL TERRORISMO

di Souad Sbai Gli allarmi sicurezza non fanno quasi più notizia ormai. Estremismo, radicalizzazione, terrorismo sono divenuti termini abituali, parte del vivere quotidiano ed è come se indicassero una situazione di normalità. Parlare di un ulteriore aggravarsi dell’allarme sicurezza potrebbe allora risultare più efficace nel tentativo di scuotere le istituzioni e il mondo della politica… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

CAOS ARGELIA / La tarea de Italia para evitar una nueva Libia Bouteflika se vuelve a presentar como candidato, pero después de 20 años, los argelinos merecen otra alternativa que no sea o el terrorismo islamista o la dictadura

De Souad Sbai El pueblo argelino se ha visto sometido a una dictadura militar que para ser aceptada internacionalmente ha avivado el fantasma del fundamentalismo islamista. “O nosotros o los musulmanes” es lo que se ha ofrecido al pueblo argelino durante más de 20 años. Y así, todos, incluso los observadores internacionales, pensando en elegir… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libia, intesa raggiunta tra Sarraj e Haftar per le elezioni: soddisfazione da Italia e Ue L’intesa tra l’uomo sostenuto dall’Onu e il generale sostenuto dalla Francia raggiunta ad Abu Dhabi.

Si profila una schiarita nella situazione in Libia? Sembrerebbe di sì. Il presidente del Governo di accordo nazionale della Libia, Fayez al Sarraj, sostenuto dall’Onu, e il maresciallo Khalifa Haftar, comandante dell’Esercito nazionale libico, sostenuto dalla Francia, si sono incontrati ieri, mercoledì 27 febbraio, ad Abu Dhabi, e hanno raggiunto un accordo per indire elezioni generali e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia: Haftar rifiuta di incontrare Sarraj: “Troppo debole, manovrato dai gruppi armati e dai Fratelli musulmani”

Il generale libico Haftar rifiuta di incontrare  il premier del governo di accordo nazionale di Tripoli, Fayez al Sarraj, “perchè al Sarraj è una figura debole, non controlla la situazione a Tripoli e non ha nulla da offrire”. A riportare la notizia il giornale Libyan Address Journal una fonte vicina al generale, dopo che nei giorni… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Libia, Haftar rifiuta proposta di Sarraj per coordinare la lotta al terrorismo Un portavoce del generale afferma che Haftar non vuole legami con un “governo illegittimo”.

Continua in Libia la tensione tra il Generale Khalifa Haftar, leader dell’esercito nazionale libico (acronimo in inglese LNA), e Fayez al-Sarraj, capo del governo d’Accordo Nazionale (GNA). Il primo ha rifiutato la proposta indiretta avanzata dal secondo durante le celebrazioni dell’ottavo anniversario del suo governo post – Gheddafi di stabilire un coordinamento militare e di… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Il Qatar è coinvolto nel finanziamento di terroristi al confine tunisino-libico

Un rapporto trapelato presumibilmente dalla Commissione tunisina per l’analisi finanziaria (CTAF) rivela un’indagine su un importante leader di Islamic Relief – la rete internazionale di beneficenza islamista fondata nel Regno Unito – al di sopra di preoccupazioni che i fondi dati alla filiale tunisina di Islamic Relief dalla filiale madre britannica, Islamic Relief Worldwide, sono… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia: “Consiglio di presidenza sotto il controllo dei terroristi” perché “Sarraj non controlla nulla”

Ahmed al Mismari, il portavoce dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) nel corso della conferenza stampa tenuta ieri sera a Bengasi per annunciare l’arrivo dei suoi uomini nel sito petrolifero di Sharara, nel sud della Libia è stato molto chiaro: “Il Consiglio di presidenza è sotto il controllo dei terroristi”, ha detto Mismari, riferendosi alle milizie… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Ciad: la Francia ordina raid contro jihadisti giunti dalla Libia

Aerei da guerra francesi sono intervenuti ieri in Ciad, colpendo un gruppo armato giunto dalla Libia, secondo quanto annunciato  lo Stato maggiore dell’esercito a Parigi. Youssouf Hamid portavoce dei ribelli del Ciad, Stato che confina a nord con la Libia, ha dichiarato: “Parigi è diventata una forza ostile al popolo del Ciad”. La dichiarazione, rilasciata a… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

Libia: arrivato Giuseppe Maria Buccino Grimaldi, il nuovo Ambasciatore italiano

Giuseppe Maria Buccino Grimaldi è il nuovo ambasciatore italiano in Libia. Lo abbiamo appreso leggendo un tweet dell’ambasciata. “Ritorno in questa terra sofferente e meravigliosa con grande emozione, fiducioso nella graduale affermazione della pace, della giustizia e della prosperità”, ha affermato Buccino come riporta in un altro tweet della Farnesina. Buccino, nato a Napoli nel 1961, che è già stato… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Reggio Emilia: “Zero controlli, rischio terrorismo” I profughi alla sicurezza dei concerti.

Grande operazione condotta dai carabinieri di Reggio, ha portato a 4 ordinanze cautelari, due arresti e a varie perquisizioni che sono ancora in corso. L’operazione nominata “Security Danger”, ha rivelato che alcuni titolari di società specializzate in materia di sicurezza, reclutavano persone appena sbarcate in Italia provenienti dalle coste libiche. Tra le manifestazioni nel mirino… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Los Hermanos Musulmanes intentan obstaculizar las elecciones de Libia

De Francesca Musacchio Los Hermanos Musulmanes, Qatar y Turquía intentarán obstaculizar las elecciones en Libia para impedir la formación de un gobierno querido por el pueblo. Aguila Saleh, el presidente de la Cámara de Representantes de Libia (el Parlamento de Tobruk), está convencido de esto. En una entrevista para el periódico Asharq Al-Awsat, señala con… Continua a leggere

Posted on in Opinione

La Fratellanza musulmana tenta di bloccare le elezioni in Libia

  di Francesca Musacchio Fratellanza musulmana, Qatar e Turchia tenteranno di ostacolare le elezioni in Libia per evitare che si formi un governo voluto dal popolo. Ne è convinto Aguila Saleh, il presidente della Camera dei rappresentanti libica (il Parlamento di Tobruk), che in un’intervista rilasciata al quotidiano Asharq Al-Awsat, punta il dito proprio contro… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Missione Sophia tra Salvini e Mogherini Perché ridare dignità ad una misconosciuta ma importante missione militare italiana

Tra le breaking news della giornata, si registra un sussulto dell’Alto Rappresentante UE per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, rispetto alla dichiarazione del Vicepremier e Ministro dell’Interno italiano Matteo Salvini, che chiede un cambio di regole o la chiusura della missione Sophia. Cosa sia Sophia e perché crei frizioni, non… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Libia, sequestro e omicidio di due tecnici italiani Bonatti: condannati i manager della ditta Salvatore Failla e Fausto Piano furono uccisi, il 2 marzo del 2016 durante un conflitto a fuoco.

La condanna, a seguito di un processo con rito abbreviato, è stata emessa a Roma. Quattro tecnici della ditta Bonatti di Parma furono rapiti in Libia, a Sabrata, il 20 luglio 2015 e due di loro, Failla, 48 anni, di Carlentini (Siracusa), e Piano, 60, di Capoterra (Cagliari), furono uccisi il 2 marzo dell’anno successivo… Continua a leggere

1 2 3 9
Vai a Inizio pagina