Tag archive

Libia

Posted on in Esteri

Saltano i vertici politici delle “due Libie” in mano alle potenze straniere

di Gianandrea Gaiani In Libia saltano le leadership politiche alla testa delle due fazioni che si sono combattute in questi anni. Da alcune settimane si registrano disordini e manifestazioni popolari nella Tripolitania governata da Fayea al Sarraj come nella Cirenaica del premier Abdullah al-Thinni e del generale Khalifa Haftar con motivazioni comuni: le proteste sono… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libia: Al-Sarraj annuncia alla tv di stato di volersi dimettere

Il Primo ministro del governo libico di Tripoli, Fayez Al-Sarraj, ha annunciato la sua intenzione di dimettersi entro la fine di ottobre in un discorso pronunciato oggi alla televisione di stato. “Dichiaro il mio sincero desiderio di trasferire i miei doveri alla prossima autorità esecutiva entro la fine di ottobre”, ha detto. “Si spera che… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Immigrazione

Ma lo Stato italiano esiste ancora?

di Gianandrea Gaiani In un contesto che sta facendo emergere elementi che, al di là delle opinioni politiche, sembrano minare la credibilità stessa dei pilastri sui quali si fonda lo Stato, spiccano le dichiarazioni rilasciate dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese nell’intervento di domenica scorso al Forum Ambrosetti, in cui ha spiegato l’incapacità manifesta di contrastare il boom… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Al suo primo abbordaggio l’Operazione Irini blocca una nave carica di carburante per gli aerei di Haftar

di Gianandrea Gaiani Alle 7 del mattino del 10 settembre la fregata tedesca Hamburg assegnata all’Operazione EUNAVFOR MED Irini ha bloccato ed ispezionato il mercantile Royal Diamond 7 in acque internazionali a circa 150 km a nord della città libica di Derna (Cirenaica) in base al sospetto che il suo carico violasse l’embargo di armi alla Libia.… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libia: il governo di Sarraj sempre più in bilico

di Francesca Musacchio E LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE È IN IMBARAZZO PER LE LOTTE INTERNE ALL’ESECUTIVO VOLUTO DALL’ONU. Quanto durerà ancora il governo di Sarraj? Se lo chiedono in tanti, soprattutto a seguito di quanto accaduto negli ultimi giorni. In Libia la situazione è sempre più grave e incerta. Il capo del governo di (presunta) unità nazionale… Continua a leggere

Posted on in Esteri

In Libia Erdogan scarica Serraj e arma il suo successore. Con i petrodollari del Qatar

Per la pacificazione della Libia non c’è solo Haftar ma un personaggio in ascesa a Tripoli e che può contare sul sostegno di Turchia e Qatar e su entrature a Washington: l’uomo di Misurata Bishaga. Globalist lo aveva anticipato quando la vulgata mediatica era concentrata sul magnificare l’accordo di cessate-il-fuoco tra Tripoli e Tobruk. Sul cammino… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libia-Turchia: lo “shopping” delle donne e i tradimenti di Sarraj

COSA C’È DIETRO LA DICHIARAZIONE DI CESSATE IL FUOCO Un conto è quello che accade, un altro conto è quello che vorremmo accadesse. Sulla Libia del dopo Gheddafi la lettura dei fatti, almeno in Italia, è sempre stata sbilanciata verso quello che vorremmo che fosse piuttosto che su quello che è. Anche questa volta, dunque, si strombazza sul cessate il fuoco annunciato… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libia, i turchi ci cacciano da Misurata. Camporini: “Da Roma passività assoluta”

La “Caporetto” italiana si arricchisce di un altro capitolo. Impegnato nella battaglia contro i “furbetti del bonus” il prode Luigi Di Maio, ha avuto il tempo di recarsi a Tunisi per dimostrare di esistere. Sloggiati da Misurata per far posto ai turchi. La “Caporetto” italiana in Libia si arricchisce di un altro, mortificante, capitolo. Impegnato… Continua a leggere

Posted on in Esteri

E se lo dicono pure i film… Shugaley, la crisi libica e la definitiva scomparsa dell’Italia dallo scacchiere internazionale

di Alessandro Sansone Seguendo giornali e televisioni, l’impressione che l’opinione pubblica italiana può trarne è che il mondo, da quando a marzo in Europa e negli altri continenti si è diffusa l’epidemia da coronavirus, si sia fermato e che tutti i paesi siano alle prese con un’emergenza senza precedenti nella storia recente. Si tratta però… Continua a leggere

Posted on in Politica

Colloquio Di Maio Borrell su Libia migranti e Tunisia

Sia il Ministro che l’Alto Rappresentante hanno espresso l’auspicio di un adeguato livello di cooperazione da parte tunisina per prevenire le partenze irregolari. Al riguardo, l’Alto Rappresentante ha assicurato il suo personale interessamento affinché la questione sia affrontata con la dovuta attenzione sul fronte europeo. Sulla Libia, il titolare della Farnesina ha ribadito la priorità… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Haftar avvisa Erdogan: “Stai fuori dalla Libia”.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan , domenica è stato avvertito di tenere le sue forze militari fuori dalla Libia se non vorrà affrontare una risposta armata delle forze militari del Generale Khalifa Haftar. Erdogan ha inviato mercenari sostenuti dalla Turchia dalla Siria per combattere per il GNA, insieme ad artiglieria e armi pesanti che… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libia: la sconfitta del governo italiano a Misurata

LA MISSIONE IPPOCRATE NEL MIRINO DEL MINISTERO DELLA DIFESA Fayez al Sarraj manda via i soldati italiani da Misurata. Un fatto quasi inevitabile vista la politica del governo condotta fino ad ora nel paese nordafricano. L’episodio in questione è avvenuto giovedì 30 luglio, quando un Hercules C 130 con 40 soldati (militari del Celio e della Brigata Julia) a bordo, partito da Pisa è… Continua a leggere

Posted on in Politica

Militari italiani rimandati a casa beffa inaccettabile Roma

 “Ieri pomeriggio un aereo militare italiano, un Hercules C 130 proveniente da Pisa con 40 militari a bordo, chiamati a svolgere operazioni di supporto in loco, è atterrato a Misurata alle 17.30. Ad alcuni militari del Celio e della Brigata Julia è stata però negata l’autorizzazione allo sbarco da parte delle autorità libiche, perchè mancava… Continua a leggere

Posted on in Esteri

LIBIA. I RAPPORTI DI TURCHIA E QATAR, DALL’ENERGIA AL SOSTEGNO MILITARE

E’ ormai evidente che la Turchia abbia interessi di natura anche economica nell’attuale conflitto libico sia in relazione al petrolio che in relazione alle infrastrutture elettriche. A tale proposito, a causa del prolungarsi del conflitto, i rilevanti problemi legati all’infrastruttura elettrica nell’ovest della Libia hanno indotto la Turchia, attraverso la compagnia Karadeniz Holding, a porre in… Continua a leggere

1 2 3 19
Vai a Inizio pagina