Tag archive

Libia

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia: Haftar punta su Tripoli

Haftar sta puntando verso Tripoli, se ci riuscirà potremmo parlare di Libia che inizia a liberarsi dal terrorismo.Le forze militari del generale cirenaico hanno annunciato “l’ora zero” nella loro offensiva per prendere la città. E a confermare l’imminenza di un assalto ci sono le informazioni di intelligence raccolte nei giorni scorsi dal governo di Tripoli,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Immigrazione

Migranti in Libia: numero, provenienza e destinazione Complessivamente sono centinaia di migliaia, che potrebbero decidere di venire in Italia, se la guerra civile peggiorasse.

Da tempo si sa che molti migranti arrivano in Italia partendo dalla Libia: ma quanti sono? L’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) calcola che attualmente sarebbero almeno 641.398 migranti nel Paese nordafricano. Tanti ne risultano, informa l’Agi. “Provengono da oltre 39 Paesi diversi e risultano presenti in tutti i 100 comuni libici, distribuiti in 565 delle 667… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Serraj-Erdogan-Fratellanza Musulmana: alcuni dettagli sul recente incontro

Il recente incontro tra Serraj e Erdogan, per discutere di Libia per trasformarla in terreno fertile per la già presente Fratellanza Musulmana. L’incontro ha discusso gli sviluppi militari a sud di Tripoli e le modalità per far arrivare nuovi rinforzi ai gruppi militari e ai terroristi attraverso i porti intorno alla capitale. Sul tavolo delle discussioni… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi/Politica

Libia, Conte: preoccupazione per “un’ulteriore escalation

Sulla Libia il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, nel corso della conferenza stampa tenuta congiuntamente con il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, dopo il loro incontro a Palazzo Chigi ha dichiarato che Italia e Russia condividono la convinzione che un “equilibrio instabile tra le forze in campo possa innescare un’ulteriore escalation che avrebbe… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia: Erdogan definisce Haftar “un mero pirata”. Da che pulpito…

Erdogan, uno dei leader della fratellanza musulmana, ergo sostenitore e linfa del terrorismo e dell’estremismo islamico si permette di accusare Haftar, la parte della Libia che sta lottando, combattendo contro gli jihadisti sostenuti dalla stessa Ankara e da Doha, di essere un mero pirata. La Turchia sostiene il governo di unità nazionale riconosciuto a livello internazionale… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia, Haftar: “I migranti uccisi da Serraj, complici Fratelli Musulmani finanziati da Qatar e Turchia

Khalifa Haftar respinge ogni accusa in merito all’attacco che la scorsa notte ha colpito un centro di detenzione per migranti a Tajoura, a est di Tripoli, provocando la morte di 44 persone e il ferimento di altre 13.  Haftar è stato chiaro: i colpevoli sono i terroristi legati alla fratellanza musulmana finanziati da Turchia e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia: migranti morti in hangar pieni di vermi e spazzatura

Mentre in Libia continua la guerra tra le truppe del generale Haftar, ben voluto dalla maggior parte dei libici, e Al Serraj, al soldo dei Fratelli Musulmani,  come di Turchia e Qatar, ecco che escono nuove e preoccupanti notizie dalla nazione nord africana riportate dall’Associated Press: rinchiusi per mesi, a centinaia, con un caldo soffocante,… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libia: Italia e Onu tornano a dialogare dopo 11 settimane di scontri Oltre 700 i morti nelle violenze.

Ieri, venerdì 28 giugno, alla Farnesina, con il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Enzo Moavero Milanesi, a fare “gli onori di casa”, si è tenuta una nuova riunione dei sei Paesi maggiormente coinvolti nella crisi libica: a parte l’Italia, gli Stati Uniti, gli Emirati Arabi Uniti, l’Egitto, la Francia e il Regno… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia: Salamé incontra il presidente della Camera dei Rappresentanti

La guerra nella periferia di Tripoli, tra il Libyan National Army (LNA) e le milizie del Governo di Accordo Nazionale (GNA), prosegue incessantemente dal 4 aprile. La mancanza di attenzione da parte dei media internazionali, in imbarazzo ed in difficoltà di fronte alla campagna di disinformazione messa in piedi dal Governo islamista riconosciuto dalla comunità… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia: scoperto carico di armi spedito dalla Turchia e destinato all’esercito di Serraj

Continuano a spuntare prove dell’asse Fratelli Musulmani-Turchia-Qatar-Seraj. La metà della Libia controllata dal Consiglio presidenziale rappresentato da Fayez al-Serraj hanno ricevuto armi ed equipaggiamento militare dalla Turchia come ha ammesso lo stesso predente Erdogan che all’esercito di Serraj ha anche fornito un veicolo da combattimento di tipo MRAP (Mine-Resistant Ambush Protected) prodotto dalla Turchia e progettato… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Libia, l’ipocrisia di Al Sarraj che ha proposto “una soluzione pacifica e democratica” con le elezioni Ma continua ad essere il burattino delle milizie dei Fratelli Musulmani armati dalla Turchia e dal Qatar

Il capo del governo appoggiato dall’Unità libica domenica ha proposto di tenere elezioni nazionali per porre fine alla guerra nel paese nordafricano, mentre le forze del comandante militare rivale Khalifa Hifter continuano la loro battaglia di due mesi per conquistare la capitale, Tripoli. Il primo ministro Fayez al-Sarraj ha detto in una conferenza stampa a… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia: Haftar incontrerà Trump a metà giugno

Il sito web “Libyan Express” riporta la notizia che il generale libico Khalifa Haftar avrebbe ricevuto un invito ufficiale dalla Casa Bianca per una visita ufficiale a metà giugno. Le fonti, che hanno chiesto di essere anonime, hanno detto che l’incontro tra Trump e Haftar è in preparazione ed è nelle fasi finali. Durante l’incontro, dicono le… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Terrorismo: il capo dell’Isis di Derna estradato in Egitto, è una miniera di informazioni

Sulaiman Boulahti, comandante del gruppo di incursione a Derna, ha dichiarato che Hisham al-Ashmawy leader primati Isis e poi di Al Qaeda in Libia. aveva paura di essere trasferito nella sua città natale e ha offerto la collaborazione a chi lo ha arrestato per evitare di consegnarlo alle autorità egiziane, riporta Alsharq Al Awsat, l’improvvisa… Continua a leggere

1 2 3 14
Vai a Inizio pagina