Category archive

Terrorismo

Posted on in Terrorismo

Terrorismo, arrestata Alice Brignoli

I Carabinieri del Ros stanno procedendo all’arresto di Alice Brignoli, cittadina italiana, indagata per il delitto di associazione con finalità di terrorismo internazionale, localizzata in Siria dal personale del Ros che, recatosi nel territorio di quello stato, è riuscito anche a rintracciare i figli minori della donna e rimpatriare l’intera famiglia in Italia. Le indagini… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Parigi attacco terroristico, fermati due sospettati

Due dei feriti sono dipendenti di un’agenzia di stampa. Ci sono 4 feriti, due sono in gravi condizioni. Fermati due sospettati vicino alla Bastiglia. Due dei feriti nell’attentato sono dipendenti dell’agenzia Première ligne. Gli abitanti della zona sono invitati a non uscire di casa. Blindati nelle scuole migliaia di ragazzi. Il presidente francese Macron sta seguendo gli sviuppi.… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Esteri/Italia/Terrorismo

Terrorismo: Nitrato d’ammonio anche in Italia

Il nitrato d’ammonio, un comune fertilizzante,  serve per costruire esplosivi devastanti, non è caro ed è facilmente trasportabile. Una risorsa preziosa per i gruppi terroristici tant’è che, a quanto pare, ne avrebbero in grosse quantità già disponibile in diversi paesi europei. Basta che arrivi l’ordine e le cellule dormienti sono pronte ad attivarsi per compiere… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Sudan: Sequestrati esplosivi, contrabbando o terrorismo?

Si stava preparando un attentato a Khartoum? O si tratta solo di contrabbando di esplosivi? È ancora presto per dirlo, ma il timore che una devastante esplosione devastasse la capitale sudanese è diventato reale quando le autorità sudanesi hanno sequestrato un’ingente quantità di esplosivi, fra cui il nitrato di ammonio, lo stesso prodotto chimico all’origine… Continua a leggere

Posted on in Terrorismo

Terrorismo, chiesto l’internamento

Ministero pubblico della Confederazione chiede una pena detentiva di 6 anni e 9 mesi e l’internamento per il 52enne iracheno a processo al Tribunale penale federale di Bellinzona con l’accusa di sostegno a un’organizzazione terroristica, nella fattispecie l’autoproclamato Stato islamico. La richiesta è stata formulata dal procuratore Kaspar Bünger al termine di quattro ore di… Continua a leggere

Posted on in Terrorismo

La nipote di Bin Laden: “Se vince Biden, gli Usa avranno un altro 11 settembre”

La nipote di Osama Bin Laden ha ultimamente messo in guardia gli americani riguardo alle conseguenze di una possibile vittoria di Joe Biden alle presidenziali. Qualora dovesse appunto insediarsi l’esponente dem alla Casa Bianca al posto di Donald Trump, gli Stati Uniti, ad avviso delle trentatreenne Noor bin Ladin, dovranno subire “un altro 11 settembre”. Tale fosca profezia… Continua a leggere

Posted on in Terrorismo

Terrorismo, arrestata a Tirana albanese condannata in Italia

 È finita in manette a Tirana Lubjana Gjecaj, 43 anni, madre di tre figli, condannata in Italia in contumacia a 3 anni per favoreggiamento del terrorismo. La donna è accusata di aver fatto parte dello stesso gruppo della foreign fighter italiana di Maria Giulia Sergio, detta «Fatima», convertita all’Islam e partita per la Siria ai tempi dello… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Gran Bretagna, diverse persone sono state accoltellate nel centro di Birmingham

Secondo i media locali, diverse persone sono state accoltellate nel centro di Birmingham, come ha dichiarato la polizia del West Midlands, si tratterebbe di un accoltellamento avvenuto intorno alle 00,30 di questa mattina nelle aree di Arcadian e Snow Hill della città. Una foto pubblicata sui social media mostra un grande cordone di polizia ad… Continua a leggere

Posted on in Terrorismo

Abdullah bin Zayed presiede la seconda riunione del “Comitato nazionale per la lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo”

Sua Altezza lo sceicco Abdullah bin Zayed Al Nahyan, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha presieduto la seconda riunione del Comitato Superiore di Supervisione della Strategia Nazionale per l’Antiriciclaggio e il Contrasto al Finanziamento del terrorismo, tramite videoconferenza. Sua Altezza ha accolto i membri del Comitato, sottolineando l’importanza degli sforzi concertati di… Continua a leggere

Posted on in Terrorismo

Più di 8mila i potenziali terroristi islamici in Francia

Mentre a Parigi ha preso il via ieri il processo a 14 fiancheggiatori dei tre terroristi f(i fratelli Said e Cherif Kouachi, e ad Amédy Coulibaly) responsabili della strage nella redazione di Charlie Hebdo e nel supermercato Hyper Cacher del gennaio 2015 nei quali morirono 17 persone, il governo francese ha reso noto che più… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Caliphate Cache, l’archivio segreto digitale dell’Isis: il backup del terrore che alimenta la propaganda

UN’ENORME raccolta di materiali di ogni tipo, per un totale di circa 90mila elementi e 10mila visitatori unici al mese. È il backup dei materiali dell’Isis, lo Stato islamico battuto sul campo fra Siria e Iraq fra 2017 e 2018 ma ancora vivo nella propaganda online. A scoprirlo è stato l’Institut of Strategic Dialogue, un think… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Processo degli attentati del gennaio 2015: primo giorno calmo nella fortezza del tribunale di Parigi

Oltre all’aula del tribunale, quattro stanze hanno trasmesso il processo sullo schermo nel tribunale di Batignolles. Per sua natura l’evento è esposto al rischio di atti di terrorismo. Ai piedi delle scale che conducono all’aula, Richard Malka, avvocato di Charlie Hebdo, parla ai microfoni poco prima dell’inizio del procedimento. Un irsuto cinquantenne che fa jogging… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Paul Rusesabagina, l’uomo che ha ispirato il film “Hotel Rwanda”, è stato arrestato per terrorismo

Paul Rusesabagina, l’uomo che durante il genocidio dei tutsi in Ruanda salvò un migliaio di persone nascondendole nell’hotel da lui diretto a Kigali, capitale del paese, è stato arrestato con l’accusa di terrorismo dal governo autoritario di Paul Kagame. La storia di Rusesabagina è stata resa famosa in tutto il mondo nel film del 2004 Hotel Rwanda, in cui il… Continua a leggere

1 2 3 6
Vai a Inizio pagina