Tag archive

UE

Posted on in Salute

AIFA, Ue: mancano migliaia di farmaci E’ un’emergenza, avverte il direttore generale dell'Agenzia Italiana del farmaco Luca Li Bassi.

Nel corso di una tavola ritonda dell’Assemblea Pubblica di Farmindustria a Roma, il direttore generale dell’Agenzia Italiana del farmaco (AIFA) Luca Li Bassi ha denunciato una “carenza emergenziale” di farmaci nell’Unione europea. “Riguarda centinaia, se non migliaia di prodotti, in tantissimi paesi dell’Unione Europea” ma “le cause ancora non sono chiare”, si legge sull’ANSA –… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran prosegue con arricchimento uranio da luglio in barba alle sanzioni USA e ai moniti UE Pechino garante dell'accordo tra Teheran e Washington

 L’Iran ha detto mercoledì che inizierà ad arricchire l’uranio ad un livello più alto a luglio e non darà più tempo alle potenze europee per impedire questa mossa proteggendo Teheran dalle sanzioni degli Stati Uniti. L’Iran ha smesso di aderire a maggio con alcuni impegni dell’accordo nucleare del 2015 concordato con le potenze mondiali, un anno… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Terrorismo: cooperazione UE Tunisia

In un comunicato del Servizio per l’azione esterna dell’Ue  viene dato conto dello svolgimento a Tunisi del ”terzo incontro del dialogo politico ad alto livello sulla sicurezza e la lotta contro il terrorismo tra Ue e Tunisia”: l’Unione europea e Tunisia hanno rinnovato da Tunisi il loro impegno a rafforzare la cooperazione bilaterale nel settore… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

GUERRA NEL GOLFO/ Italia tra due fuochi: Trump e fronte islamista (Iran e Qatar) L’Occidente comincia a essere diviso sulla posizione da tenere nei confronti dell’Iran. Emergono soprattutto spaccature nell’Ue

di Souad Sbai L’escalation dell’Iran nella regione del Golfo sta provocando le prime crepe sul fronte occidentale. La Gran Bretagna si è schierata a sostegno degli Stati Uniti nell’attribuire a Teheran la responsabilità dell’attacco avvenuto il 13 giugno alle due petroliere giapponesi nel Golfo dell’Oman, a circa 160 km dallo Stretto di Hormuz. Il ministro degli… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/Esteri

Boris Johnson, primo candidato a primo ministro britannico, lancia la sua candidatura: “Lasceremo l’Ue il 31 ottobre con o senza accordo” La premier Theresa May dovrebbe dimettersi venerdì senza aver raggiunto l’obiettivo.

Boris Johnson, primo candidato alla carica di primo ministro britannico, ha promesso oggi, lunedì 3 giugno, di condurre il Regno Unito fuori dall’Unione europea il 31 ottobre con o senza accordo (deal) d’uscita, lanciando la propria candidatura in un video. La premier May dovrebbe dimettersi questo venerdì, senza aver raggiunto in tempo la Brexit, “lasciandosi… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Marruecos: Preparados para bloquear el flujo de migrantes ilegales hacia Europa

Las nuevas tácticas empleadas por Marruecos para frenar el flujo de migrantes hacia Europa frustró alrededor de 25.000 intentos de cruzar la frontera con España en lo que va de año, dijo el jefe de seguridad fronteriza del país norteafricano. Esto supone alrededor de un 30% más de cruces fallidos, principalmente a través del Estrecho… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Iran: president Rouhani and foreign minister Zarif re-launch the threat of uranium enrichment The EU calls on the Khomeinist regime to respect the nuclear non-proliferation agreement

Iran’s president said Wednesday that it will begin keeping its excess uranium and heavy water from its nuclear program, setting a 60-day deadline for new terms to its nuclear deal with world powers before it will resume higher uranium enrichment. Hassan Rouhani’s address to the nation came on the anniversary of President Donald Trump’s decision… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Economia

La UE boccia l’Italia, i conti pubblici alla deriva: deficit al 3,5% nel 2020 Le previsioni economiche della Commissione europea per il nostro Paese.

La Commissione europea boccia l’Italia per quanto riguarda i conti pubblici: se la situazione non cambierà, dice Bruxelles, si potrebbe arrivare ad un deficit al 3,5% del Pil nel 2020. Inoltre l’Ue prospetta un aumento della disoccupazione per via dell’introduzione del reddito di cittadinanza. I disoccupati potrebbero passare dal 10,6 nel 2018 al 10,9% nel… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Nucleare: UE (e non solo) contro Iran

La Gran Bretagna ha detto che l’Iran dovrà affrontare dure conseguenze se si ritira dal suo accordo nucleare, dopo l’annuncio di Teheran, mercoledì, di ridimensionare i cordoli del suo programma nucleare che era stato concordato in un accordo del 2015 con le potenze mondiali. “L’annuncio di oggi da Teheran è … un passo sgradito”, ha… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Lech Walesa: rinnovamento o ricostituzione dell’Ue? L’ex presidente polacco, leader di Solidarność e Nobel per la Pace richiama Germania, Francia e Italia alle proprie responsabilità.

L’ex presidente polacco Lech Walesa, 75 anni, fondatore, segretario e leader di Solidarność e Nobel per la Pace, in questi giorni, trent’anni dopo il crollo del comunismo, si trova in Italia, perché nella mattinata di domani, giovedì 9 maggio, parteciperà all’incontro “Solidarietà nel XXI Secolo” all’auditorium Sant’Antonio di Morbegno, in provincia di Sondrio. Lo annuncia… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Spagna: dopo la vittoria i socialisti puntano a un governo monocolore. Applausi da Brixelles

Il portavoce della Commissione europea, Margaritis Schinas, dopo aver appreso della vittoria dei socialisti di Sanchez ha dichiarato: “I risultati” delle elezioni in Spagna “mostrano che la maggioranza schiacciante degli spagnoli ha optato per partiti chiaramente pro-europei e il presidente Jean-Claude Juncker scriverà a Pedro Sanchez per felicitarsi per la vittoria chiara. Confidiamo, che secondo il… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

GADDAFI / Esos pequeños llamamientos “musulmanes” que perjudican al Islam moderado

De Souad Sbai Incluso después de la partida de Muammar Gaddafi, sigue habiendo cierta amargura acompañada de un poco de ira. El sentimiento es el de haber sufrido una humillación. Como mujer árabe, proveniente del Magreb, estaba acostumbrada a las escenas folklóricas del señor Gaddafi, pero se trataba de otro contexto en el que los… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Le Brevi

Decreto flussi 2019: ecco i numeri, i paesi e le date

Finalmente è uscito il decreto flussi 2019 che tanti aspettavano da tanto tempo per poter chiedere il nulla osta per aver il permesso di soggiorno per diversi tipi di lavoro o fare la conversione del permesso di soggiorno già in possesso. È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 84 del 9 aprile 2019 il D.P.C.M.… Continua a leggere

Posted on in MAIN

ISIS: foreign fighters in giro per l’Europa con carte di credito rilasciate dalla stessa UE

Gli agenti antiterrorismo ungheresi hanno arrestato un cittadino siriano, a Budapest, la scorsa settimana, che era stato identificato come membro di alto rango dello Stato islamico. Il sospetto terrorista, fingendosi rifugiato, avrebbe ricevuto una carta di credito prepagata dall’Unione Europea al suo arrivo in Europa. Altri casi del genere sono stati segnalati in Germania. Philip Ingram,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’UE non vuole la Turchia di Erdogan Una mozione (non vincolante) chiede il congelamento delle trattative per l’adesione di Ankara a Bruxelles

Con 370 a favore, 109 contrari e 143 astenuti, il Parlamento Europeo si è espresso per il congelamento ufficiale del processo di adesione della Turchia alla UE, decisione che se fosse resa ufficiale metterebbe a repentaglio molti finanziamenti della UE alla Turchia. “Sedersi in una cella per 17 mesi senza sapere di cosa sei accusato, questa… Continua a leggere

1 2 3 8
Vai a Inizio pagina