Tag archive

Turchia

Posted on in Editoriale

LA TURCHIA DI ERDOGAN APPOGGIA E UTILIZZA ELEMENTI JIHADISTI PER PERSEGUIRE I SUOI PIANI DI ESPANSIONE IN SIRIA; LIBIA E CORNO D’AFRICA (Terza Parte)

di Alberto Rosselli La Turchia di Erdogan appoggia il movimento jihadista in Siria I rapporti tra la Turchia di Erdogan, o meglio l’avvio da parte di Ankara della politica di sostegno esplicito ai movimenti islamici che si rifanno al credo jihadista ebbe inizio nel 2014, quando l’esercito turco incominciò a fiancheggiare – sia in maniera… Continua a leggere

Posted on in Diritti Umani/Esteri

Turchia, la scure di Erdogan sul Partito democratico dei Popoli: arrestati 82 dirigenti

“È in atto un vero e proprio genocidio politico”, sostiene Eren Keskin, avvocata e attivista per i diritti umani, vicepresidente dell’İnsan Hakları Derneği (İHD), la prestigosa Associazione turca per i diritti umani. Opposizione sotto shock in Turchia per gli 82 arresti di dirigenti del Partito democratico dei popoli (HDP), filocurdo e di sinistra libertaria, il… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

LA TURCHIA DI ERDOGAN APPOGGIA E UTILIZZA ELEMENTI JIHADISTI PER PERSEGUIRE I SUOI PIANI DI ESPANSIONE IN SIRIA; LIBIA E CORNO D’AFRICA (Seconda Parte)

di Alberto Rosselli Religione e Stato in Turchia In Turchia, la libertà di culto è oggi più che mai soggetta a pesanti restrizioni. Religiosi ed ecclesiastici musulmani e no non hanno infatti capacità giuridica completa. Le comunità religiose non hanno diritti di proprietà; è vietato alle donne musulmane portare il velo in uffici pubblici, scuole… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

LA TURCHIA DI ERDOGAN APPOGGIA E UTILIZZA ELEMENTI JIHADISTI PER PERSEGUIRE I SUOI PIANI DI ESPANSIONE IN SIRIA; LIBIA E CORNO D’AFRICA (Prima Parte)

di Alberto Rosselli “La democrazia è un prodotto della cultura occidentale e non può essere applicata per il Medio Oriente, che ha un diverso background culturale, religioso, sociologico e storico.” Recep Tayyip Erdogan Brevi note introduttive La Turchia è una nazione grande due volte e mezzo l’Italia: ha infatti una superficie di 780.580 chilometri quadrati.… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Tutte le contraddizioni della cooperazione militare tra Italia e Qatar

Su Turchia, Libia ed Egitto non sempre i dossier geopolitici di Italia e Qatar coincidono, eppure la collaborazione tra eserciti si rafforza. L’approfondimento di Giuseppe Gagliano Continua la cooperazione tra Italia e Qatar nel settore militare. Il 10 settembre si è conclusa infatti la visita ufficiale in Italia di una delegazione guidata dal Comandante delle… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Tensioni nel Mediterraneo: la Grecia annuncia l’acquisto di 18 Rafale dalla Francia

Ieri Atene ha annunciato di voler acquistare 18 Rafale dalla Francia. Questo ordine fa parte di un contesto di tensioni con la Turchia nel Mediterraneo orientale. “È giunto il momento di rafforzare le nostre forze armate”, ha detto sabato il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis in un discorso a Salonicco. Questa dichiarazione segna una nuova… Continua a leggere

Posted on in Opinione

IL DECLINO ITALIANO COMINCIA DALLA POLITICA ESTERA

La perdita di leadership internazionale dell’Italia comincia già dalla guerra di Bosnia, dove nonostante le resistenze di Berlusconi siamo stati impegnati a bombardare il paese che abbiamo cercato di tenere unito. Non solo, abbiamo bombardato obiettivi industriali facente parte di aziende italiane (Fiat). La cooperazione tra Italia ed ex Jugoslavia è sempre stata di grande… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Tensioni in Medio Oriente: dalla Siria alla Turchia passando per il Qatar

Aumentano le tensioni in Medio Oriente: dalla Siria alla Turchia, passando per il Qatar, il quadro delle relazioni è preoccupante. Mentre sui cieli di Beirut incombono ancora le pestilenziali nubi tossiche seguite all’esplosione dello scorso agosto, i piani di rafforzamento di Hezbollah nella regione proseguono seguendo piani alternativi, peraltro già abbondantemente sperimentati. La nuova location per l’import-export di… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Austria, il Ministro degli interni sporge denuncia contro una spia turca

Violenti scontri tra turchi e curdi a Vienna hanno portato alla scoperta di tentativi di spionaggio turchi nel paese. L’Austria ha promesso di combattere “con veemenza” lo spionaggio turco. L’Austria sporgerà denuncia contro una persona che ha confessato di spiare per i servizi segreti turchi, e le autorità stanno indagando su altre attività sospette di… Continua a leggere

Posted on in News Uk

Austria to file charges against Turkish spy — interior minister

 Austria will file charges against a person who has confessed to spying for Turkey’s secret service, and authorities are investigating more suspected espionage activities, its interior minister said, warning Turkey this would not be tolerated.“This is about an exertion of influence by a foreign power in Austria and this will in no way be accepted,”… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Tensioni con la Turchia: l’Italia da che parte sta?

di Souad Sbai Il governo turco continua a minacciare di Grecia e Cipro, mentre consolida la propria presa in Libia. Ma di fronte alla spavalderia di Erdogan, Roma non sembra in grado di mettere in campo una politica diversa dal “tenere i piedi in due staffe”. È questa “l’autonomia strategica nel Mediterraneo allargato” di cui si parla alla Farnesina… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libia-Turchia: lo “shopping” delle donne e i tradimenti di Sarraj

COSA C’È DIETRO LA DICHIARAZIONE DI CESSATE IL FUOCO Un conto è quello che accade, un altro conto è quello che vorremmo accadesse. Sulla Libia del dopo Gheddafi la lettura dei fatti, almeno in Italia, è sempre stata sbilanciata verso quello che vorremmo che fosse piuttosto che su quello che è. Anche questa volta, dunque, si strombazza sul cessate il fuoco annunciato… Continua a leggere

Posted on in Esteri

UN PASTICCIACCIO MEDIO ORIENTALE TRA TURCHIA, GRECIA E… TANTI ALTRI

In questi giorni sono state spesso citate dai media le posizioni greche e turche in merito allo sfruttamento esclusivo delle risorse petrolifere intorno nell’Egeo. Il motivo è legato alla definizione dei limiti delle rispettive ZEE in un’area vastissima che si è scoperta ricchissima di gas. Prima di entrare nello specifico, credo sia opportuno riassumere quanto… Continua a leggere

Posted on in Esteri

COLLISIONE TRA UN’UNITÀ MILITARE GRECA ED UNA TURCA NEL MEDITERRANEO ORIENTALE: COSA STA SUCCEDENDO?

I rapporti tra Grecia e Turchia hanno subito negli anni frequenti riacutizzazioni, ma quest’ultima situazione ha qualcosa di esplosivo perché va a toccare un settore molto delicato ovvero i diritti marittimi sulle riserve di gas e petrolio del Mediterraneo orientale. Premessa Storicamente le relazioni tra Grecia e Turchia sono state caratterizzate da periodi alternati di… Continua a leggere

1 2 3 27
Vai a Inizio pagina