Tag archive

ISIS

Posted on in Politica/Terrorismo

Terrorismo, arrestato un 25enne: materiale web per bombe e guerriglia

Diverso materiale informativo, tra cui file contenenti manuali per gestire una eventuale guerriglia urbana, lezioni e tattica di combattimento, preparazione di ordigni artigianali, ma anche proclami sul Isis e martirio. Sono questi i contenuti dello smartphone di un 25enne, cittadino tunisino, arrestato per terrorismo ieri dalla digos e dalla polizia postale a Busseto, in provincia di Parma. A riportare la notizia è l’Ansa. Le procure della città… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Isis, 15enne inglese partita per la Siria perde in tribunale: voleva riottenere la cittadinanza britannica

Shamima Begum era partita nel 2015 da Gatwick per raggiungere la Siria: aveva 15 anni. Insieme a lei altre due coetanee che sono stati uccisi nel corso di raid aerei. Ha sposato un jihadista olandese dal quale ha avuto tre figli: sono tutti morti. È stata ritrovata l’anno scorso in un campo profughi. Era partita insieme… Continua a leggere

Posted on in Terrorismo

Isis, i foreign fighter a processo nel Kurdistan siriano: “I Paesi europei non li vogliono, mille combattenti rischiano l’ergastolo”

Gli emiri, con posizioni di vertice. Ma anche i boia dai lunghi coltelli insanguinati che hanno infiammato le piazze delle città finite sotto gli artigli del Califfato. Passando dai semplici combattenti e poi più giù, fino a chi ha supportato e lavorato per lo Stato islamico. Si troveranno tutti davanti alla sbarra, tra un mese o poco più. L’annuncio è stato… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Isis, nuovo messaggio audio: ora l’obiettivo è Israele

L’ Isis vuole lanciare una «nuova fase» prendendo di mira Israele. È il contenuto di un messaggio audio diffuso sul network di propaganda dei jihadisti. La minaccia è contenuta in un messaggio audio presumibilmente registrato dal portavoce, Abu Hamza al-Quraishi, secondo il quale il nuovo leader del gruppo jihadista, Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurashi, incoraggia i… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Identificato il nuovo leader dell’Isis: su di lui una taglia da 5 milioni di dollari

I servizi di intelligence dell’Occidente hanno identificato il nuovo leader dell’Isis, che si fa chiamare “Califfo Abu Ibrahim“. Si tratta, secondo quanto riferisce il quotidiano britannico Guardian, di Amir Mohammed Abdul Rahman Al Mawli Al Salbi, noto con il nome di guerra di Haji Abdullah. Il leader dell’Isis è originario di Tal Afar, in Iraq, e sulla sua testa pende… Continua a leggere

Posted on in Comunicato Stampa/Editoriale/Politica

ESTREMISMO E RADICALIZZAZIONE: IL RUOLO DI QATAR, TURCHIA E FRATELLI MUSULMANI

Il Centro Alti studi “Averroè”, in collaborazione con l’Associazione “Italia Protagonista”, presieduta dal senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia), ha organizzato il 16 gennaio a Roma, al Senato della Repubblica italiana, il titolo della conferenza “Sotto assedio. Estremismo e radicalizzazione in Italia”. Durante le osservazioni introduttive, l’on. Souad Sbai, presidente del Centro per gli studi superiori… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Iraq: Isis esulta per morte Soleimani

L’Isis esulta per la morte del generale iraniano Qassem Soleimani il 3 gennaio. In un comunicato, riporta la Bbc online, lo Stato Islamico descrive la morte del capo della divisione Qods come un atto di intervento divino che fa il bene dei jihadisti senza fare alcun riferimento agli Stati Uniti. Soleimani è stato uno dei… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Da Charlie Hebdo a oggi: il terrorismo cambia, ma è vivo

di Souad Sbai Terrorismo e radicalizzazione jihadista. Ogni nuovo anno si apre con la commemorazione della strage di Charlie Hebdo, avvenuta a Parigi il 7 gennaio 2015 per mano di spietati esecutori dell’ISIS. I morti furono 13, ma il conto salì a 17 con l’aggiunta delle vittime del 9 gennaio al supermercato kosher di Porte… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Pronti in Turchia 1.600 mercenari siriani per la Libia

È salito a oltre 1.600 il numero dei combattenti mercenari siriani trasferiti in campi di addestramento turchi in attesa di essere inviati in Libia per combattere a fianco delle forze di Fayez al-Sarraj contro l’offensiva del generale Khalifa Haftar. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani, che fino a ieri aveva parlato di 900-1000 miliziani… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Nuovo attacco contro i cristiani in Nigeria

La comunità cristiana in Nigeria è sempre più in difficoltà. Specialmente nel nord del paese, gli attacchi sono più frequenti e la vita è diventata molto complicata.   Il fanatismo di Boko Haram, il locale gruppo jihadista ben radicato nel nord e dal 2015 affiliato all’Isis, trova sempre meno ostacoli ed una nuova strage di… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Niger: Isis rivendica attacco militari

Il sedicente Stato Islamico, che opera nell’Africa occidentale con l’acronimo Iswap, ha rivendicato l’attacco di martedì in Niger che ha ucciso almeno 73 soldati, il più sanguinoso nel paese africano dal 2015. L’organizzazione terroristica citata da Bbc News Africa ha rilasciato la propria dichiarazione su Hoop Messenger, un’app di messaggistica. L’Iswap ha dichiarato di aver… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

In carcere come esponenti Isis ma assolti, fanno causa allo Stato

Due spacciatori tunisini, attivi a Pisa, faranno causa allo Stato per ingiusta detenzione, perché furono accusati di essere fiancheggiatori dell’Isis e rinchiusi in regime di 41 bis in un carcere di massima sicurezza in Sardegna. Ma poi vennero assolti dall’accusa di terrorismo, lo fa sapere l’odierna edizione de La Nazione. Si tratta di Nafaa Afli, 28 anni,… Continua a leggere

1 2 3 35
Vai a Inizio pagina