Tag archive

Francia

Posted on in Le Brevi

Onu contro il velo integrale: il Comitato dei diritti contro la Francia per la legge sul burqa La contestazione dovrebbe essere presentato a fine ottobre

L’organismo, Comitato di supervisione dell’Alto Commissariato per i diritti umani delle Nazioni Unite, presiedute dall’ex presidente argentina Michelle Bachelet (che recentemente ha annunciato di voler mandare degli ispettori in Italia per vigilare sul razzismo nei confronti dei migranti), ha annunciato l’intenzione di contestare legalmente la norma francese che vieta il velo integrale (niqab e burqa)… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Arrestato l’uomo più ricercato di Parigi. Si nascondeva dietro un burqa Rédoine Faïd, ritenuto uno dei capi della malavita organizzata nelle banlieue

È stato arrestato il latitate più famoso di Parigi: Rédoine Faïd, 46 anni, responsabile di numerose rapine a mano armata evaso spettacolarmente dal carcere di Réau in elicottero tre mesi fa. Utilizzava un burqa per passare inosservato. Nell’appartamento in cui si nascondeva c’erano due pistole. Con lui sono state arrestate altre quattro persone: uno dei… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hakim el Karoui: “L’ideologia islamista è spaventosa. Ma non è la paura che dovrebbe guidarci, ma la ragione” “The Islamist Factory”, l'ultima pubblicazione Hakim el Karoui, 47enne autore e saggista di origini franco-tunisine, esperto in questioni islamiche

Vi invitiamo a leggere la nuova fatica di Hakim el Karoui, 47enne autore e saggista di origini franco-tunisine, esperto in questioni islamiche, titolata “The Islamist Factory” dove l’autore scrive: “L’ideologia islamista è spaventosa. Ma non è la paura che dovrebbe guidarci, ma la ragione. È comprendendo il funzionamento della macchina islamista che possiamo fornire una… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

“Mi ha picchiata prima di violentarmi”, una disabile accusa il teologo islamico Ramadan I giudici istruttori che indagano sul suo caso hanno rifiutato per la terza volta di concedere a Ramadan la libertà provvisoria

Lui è Tariq Ramadan, teologo, di nazionalità svizzera ma di origini egiziane (è il nipote di Hasan al-Banna, fondatore dei Fratelli musulmani) dopo otto mesi è ancora in carcere perché sta scontando una pena in Francia perché accusato di stupro. Lei è “Christelle” (nome di fantasia datole dai media francesi), ha 36 anni, soffre di… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Marine Le Pen debe someterse a un examen psiquiátrico; así lo ordena la Justicia francesa Le Pen se ve obligada a someterse a un examen psiquiátrico por haber publicado en su cuenta de Twitter imágenes de ejecuciones del Estado Islámico

Le Pen se ve obligada a someterse a un examen psiquiátrico por haber publicado en su cuenta de Twitter imágenes de ejecuciones del Estado Islámico. El jueves, la líder del partido de la extrema derecha de Francia Agrupación Nacional, denunció que un tribunal ha ordenado que se someta a un examen psiquiátrico por haber difundido… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Terrorismo: attacchi imminenti evitati in Francia e nei Paesi Bassi Due uomini sospettati di preparare attacchi terroristici in Francia e nei Paesi Bassi, arrestati a giugno a Rotterdam, erano "pronti" per compierne un altro

L’attacco era imminente. Due uomini che sono stati arrestati a Rotterdam lo scorso giugno sono sospettati di aver pianificato attacchi in Francia e nei Paesi Bassi. L’età dei due è di 22 e 28 anni. Mercoledì 19 settembre, la procura olandese ha rivelato che entrambi erano prossimi a commettere atti terroristici prima del loro arresto.… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

La islamización de Francia Francia quiere implementar el árabe en las escuelas

En Francia (67 millones de habitantes) hay entre 5 y 6 millones de musulmanes, de muy distinta sensibilidad. En los 740 suburbios de la periferia de las grandes ciudades, la incultura, el relativismo cultural y el multiculturalismo, son focos de tensión, de violencia, de desintegración social y de aspiraciones yihadistas. Siguiendo las directrices de Emmanuel… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Torna a palare Ayman Al-Zawahiri e minaccia la Francia In un video il leader di Al Qaeda minaccia Parigi per l'intervento in Mali

Torna a palare Ayman Al-Zawahiri, il numero uno di Al Qaeda, e questa volta ad essere minacciata è la Francia, mancava solo questa ai cugini d’Oltralpe. La “colpa della Francia” è quella di aver invaso il Mali e per questo motivo la punizione sarà esemplare, addirittura, “sarà sconfitta come l’America in Iraq”,parola di Al-Zawahiri. Con questo messaggio… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Nimes: un uomo si lancia con la propria automobile contro un bar Secondo i testimoni avrebbe urlato “Allahu akbar”

    Ancora un attentato. Ancora in Francia. Questa volta ad essere colpita è stata la città di Nimes dove un uomo si è lanciato con la sua auto sui clienti di un bar verso l’1:00 di notte nella cittadina francese, ferendo leggermente due persone. E’ stato arrestato, in “stato confusionale” e ricoverato. Secondo i… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Francia, medico chiede a una donna di togliersi il niqab e il marito lo minaccia La donna rifiuta di farsi visitare e dice: "Le cose non finiranno qui".

In Occidente ancora problemi in Occidente legati all’uso del niqab, chiamato comunemente e impropriamente burqa come quello afghano. In Francia, dove da sette anni esso è vietato nei luoghi pubblici, un medico di Poggio-Mezzana, comune dell’Alta Corsica, ha chiesto ad una paziente che lo indossava, di toglierlo, perché altrimenti non avrebbe potuto visitarla. Visto il… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

A Parigi un afghano accoltella sette persone Per adesso no ipotesti terrorismo

Ancora Francia. Ancora Parigi. Ancora Europa… Anche se le autorità non sono certe di catalogare l’accaduto come atto terroristico dalle agenzie di stampa apprendiamo che Sette persone sono state ferite ieri sera a Parigi, di cui 4 in modo grave, da un aggressore armato di coltello lungo il Quai de Loire, Parigi. L’aggressore è stato fermato:… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

TRA LE FIAMME DELLA LIBIA L’OMBRA DEI FRATELLI MUSULMANI

di Souad Sbai La Libia, ovvero un Paese, tre macroregioni, due governi di natura istituzionale, uno tribale. Centoquaranta tribù presenti, oltre duecentotrenta milizie sul terreno distribuite tra le grandi città che vanno dall’interno fin sulla costa dalla quale l’Italia è a poco più di qualche ora di mare. Un terreno che rappresenta un vero e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Musulmani che pregano per strada a Clichy (92) condannati in primo grado Dopo complesse discussioni legali, il Tribunale penale di Nanterre ha reso questa decisione martedì

L’Unione delle Associazioni Musulmane di Clichy (UAMC) e il suo presidente, Mohand Kazed, sono condannati a una multa di € 5.000 ciascuno e, insieme, a € 17.000 in danni e interesse da pagare alla città di Clichy. Dopo complesse discussioni legali, il Tribunale penale di Nanterre ha reso questa decisione martedì. Così, i giudici hanno… Continua a leggere

Posted on in Sport

Francia: si dimette ministra dello Sport Il Governo perde un altro pezzo. Dopo Hulot, Laura Flessel via per motivi personali

La ministra francese per lo Sport, Laura Flessel, ha deciso di lasciare il governo guidato dal premier Edouard Philippe “per motivi personali”: è quanto rivelano i media francesi. Un’altra defezione dopo le dimissioni a sorpresa del ministro della Transizione ecologica, Nicolas Hulot. Crollato di dieci punti nei sondaggi, il presidente Emmanuel Macron dovrebbe annunciare il… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Nel caos libico l’Italia appoggia il governo di Serraj Detenuti evasi da una prigione vicino a Tripoli

In Libia la situazione è sempre più incandescente. Rischia di diventare -se già non lo è diventata- una nuova Siria, come suggerisce anche l’esperta analista Souad Sbai. Gli scontri tra i miliziani guidati dal generale Khalifa Haftar continuano ad mostrarsi ostili verso ostili il governo di accordo guidato dal Primo ministro Fayez al Serraj e… Continua a leggere

1 2 3 9
Vai a Inizio pagina