Tag archive

Algeria

Posted on in Comunicato Stampa/Cultura

Premio Speciale di “Averroè” ad Hamid Basket e Rachid Mohamed Benhadj

di Martina Margaglio Roma. Ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 17 luglio, la cerimonia di consegna del Premio Speciale Centro Alti Studi “Averroè” ad Hamid Basket e Rachid Mohamed Benhadj, due personalità che in campo cinematografico e artistico hanno contribuito significativamente al dialogo tra culture e religioni nel Mediterraneo, tra Europa e mondo… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Caos Algeria: The new regime arrives with the Muslim Brotherhood Slimane Chenine was elected President of the Algerian National Assembly. The Muslim Brotherhood enters the ganglia of power

By Souad Sbai Algeria. Some people called it a “joke”. In fact, the plebiscitary nomination of the Muslim Brother Slimane Chenine as the new president of the National Assembly is not surprising since, from the beginning of the crisis, people have been warned about the possible welding of the strong Algerian powers against the democratic… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

CAOS ALGERIA/ Il nuovo regime in arrivo coi Fratelli musulmani

di Souad Sbai Algeria. Qualcuno l’ha definita un “pesce d’aprile”. In realtà, la nomina plebiscitaria del Fratello Musulmano Slimane Chenine a nuovo presidente dell’Assemblea nazionale non stupisce quanti, sin dall’inizio della crisi, avevano messo in guardia dalla possibile saldatura dei poteri forti algerini contro la protesta democratica: i militari, i civili di matrice bouteflikiana e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Parigi, 2.500 agenti in strada dopo violenze seguite alla vittoria dell’Algeria La misura è stata presa dopo ieri notte e in vista di quella di domenica 14 luglio.

Parigi sconvolta dopo le violenze della notte tra giovedì 11 e venerdì 12 luglio, seguite alla vittoria ai rigori dell’Algeria contro la Costa d’Avorio, ai quarti di finale della Coppa d’Africa. Il ministro dell’Interno francese, Christophe Castaner, ha annunciato che saranno schierati 2.500 uomini per la notte delle semifinali con la Nigeria domenica 14 luglio,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Terrorismo: catturate sette persone in Algeria

Un comunicato stampa del ministero della Difesa algerino riferisce che sette persone legate ad ambienti terroristici sono state arrestate oggi nell’Algeria orientale in una serie di operazioni condotte vicino al confine con la Tunisia. Un distaccamento dell’esercito ha distrutto a tre bombe artigianali e due depositi di munizioni, mentre un altro ordigno è stato scoperto… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Le Brevi

Terrorismo: per concludere il processo contro Lara Bombonati il pm dovrà andare in Algeria

Per Lara Bombonati, accusata di aver appoggiato e aderito ad associazioni terroristiche di matrice islamica il processo che doveva concludersi questa estate si prolungherà. Infatti, il pm Arnaldi dovrà anche recarsi personalmente in Algeria per appurare chi fosse realmente Abu Munir: se era davvero un capo terrorista l’uomo di cui Lara Bombonati era stata prigioniera e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Algeria: in custodia cautelare l’ex ministro dell’Industria

La corte suprema dell’Algeria ha disposto la custodia cautelare per l’ex ministro dell’industria Youcef Yousfi  per presunta corruzione, secondo quanto riferito dalla televisione di stato. Yousfi è diventato l’ultimo ufficiale di alto grado a essere detenuto nelle indagini anti-innesto da quando sono iniziate le proteste all’inizio di quest’anno chiedendo il perseguimento delle persone viste dai… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Algeria: ministro della Giustizia paragona corruzione a terrorismo

Il ministro della Giustizia algerino, Slimane Brahimi, parlando ieri durante un convegno ad Algeri sulla lotta alla corruzione ha dichiarato che i rischi della corruzione “non differiscono da quelli del terrorismo e della criminalità organizzata” per poi aggiungere che “I rischi della corruzione non differiscono da quelli del terrorismo e della criminalità organizzata la lotta alla corruzione… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Algeria: Justice Minister compares corruption to terrorism

Slimane Brahimi, Algerian Justice Minister, expressed the State strong crackdown on corruption and assured that stolen public funds will be restored by judicial means, according to the local press. The El Moudjahid newspaper posted that Slimane Brahimi warned about the need to preserve the good progress of companies affected by scourge, whose authors are in… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI

Algeria: General Salah continues to protect the interim president Bensalah

Algerian army chief of staff General Ahmed Gaed Salah stated on Tuesday that some parties were seeking a constitutional vacuum in order to prolong the country’s political crisis. “Certain parties want to enter a dark tunnel called ‘constitutional vacuum’,” a defense ministry statement quoted Gaed Salah as saying at a military base in the southwestern… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Algeria: Demonstrators rallied even after ex-premiers detained

Demonstrators rallied in the Algerian capital Friday to keep up their demands for the ouster of all officials linked to the former president, unappeased by the detention of two ex-premiers. The protest came a day after former prime minister Abdelmalek Sellal joined a long list of prominent politicians and businessmen who have been detained as… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Algeria: ennesimo venerdì di proteste dopo l’arresto alti funzionari (VIDEO)

I dimostranti si sono radunati nella capitale algerina anche questo venerdì  per confermare le loro richieste di estromissione di tutti i funzionari legati all’ex presidente Bouteflika, non appagati dalla detenzione di due ex-primi. La protesta è arrivata un giorno dopo che l’ex primo ministro Abdelmalek Sellal si è unito a una lunga lista di eminenti politici… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

In Algeria c’è una primavera araba che sembra funzionare abbastanza

di Souad Sbai La convinzione è stata finora l’arma in più del popolo algerino. La convinzione nelle proprie ragioni e soprattutto la convinzione di riuscire a farle valere sull’indisponibilità del vecchio regime a farsi da parte. Nell’arco di 15 venerdì di protesta, a partire dalla metà di febbraio, gli algerini sono riusciti a ottenere finora… Continua a leggere

1 2 3 16
Vai a Inizio pagina