Tag archive

polizia

Posted on in Esteri/Le Brevi

Siria, 7 morti in un attentato l’Isis rivendica Le vittime sono miliziani curdo-siriani. Sono state uccisi a Manbij, nel nord del Paese.

L’Occidente ha annunciato la fine dell’Isis in Siria, ma l’organizzazione terroristica non ne vuole sapere di arrendersi. L’ANSA riferisce che qualche ora fa, a Mabij, nel nord del Paese, tra Aleppo e l’Eufrate, sono stati uccisi 7 miliziani curdo-siriani (il bilancio è ancora provvisorio), che fanno parte della coalizione anti-Isis a guida Usa. E’ stato… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Le Brevi

Terrorismo: sorveglianza speciale per 5 torinesi andati a combattere contro l’Isis

Il pubblico ministero Emanuela Pedrotta, che stamattina ha chiesto la sorveglianza speciale per 5 ragazzi che hanno combattuto l’Isis in Siria a fianco delle milizie curde. Il pm ha spiegato: “La nobile causa della lotta al terrorismo non puó garantire l’immunitá per queste persone. Le conoscenze acquisite all’estero non possono che essere utilizzate in Italia… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran: dopo la Germania anche la Francia vieta i voli alla Mahan Air accusata di trasporto di armi e truppe in Siria

Alla compagnia aerea iraniana Mahan Air era già stato vietato di effettuare voli in Germania. Oggi anche anche la Francia vieta i voli in entrata e in uscita dal paese della Mahan Air accusata di trasportare equipaggiamenti e personale militare in Siria e in altre zone di guerra del Medio Oriente, hanno riferito i diplomatici lunedì,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

La Turchia e l’Iran hanno condotto operazioni congiunte contro i militanti curdi

Turchia e Iran hanno compiuto un’operazione congiunta contro i militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK), bandito lunedì, secondo quanto riferito dal ministro degli Interni turco Suleyman Soylu secondo i media statali. “Questa mattina abbiamo avviato un’operazione con l’Iran contro il PKK sul nostro confine orientale (e) annunceremo il risultato”, ha detto l’agenzia di… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Siria, l’Isis annuncia: “Ucciso crociato italiano”. Il giovane si chiamava Lorenzo Orsetti, aveva 33 anni, era fiorentino e lottava per i curdi a Baghouz.

Choc a Firenze, dopo aver appreso che un giovane è stato ucciso dall’Isis in Siria. Lo Stato Islamico ha infatti rivendicato, mostrando il cadavere e i documenti, l’assassinio in un’imboscata di quello che ha definito “crociato italiano” e dei suoi compagni, che combattevano con e per i curdi dell’Ypg, legati al Pkk turco, a Baghouz.… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Siria, a Baghouz il numero dei terroristi dell’Isis che si sono arresi è di oltre 3000 A dirlo è stato Mustafa Bali, capo dell’ufficio stampa delle Forze Democratiche Siriane.

Mustafa Bali (foto), capo dell’ufficio stampa delle Forze Democratiche Siriane (acronimo in inglese SDF), ha annunciato che a Baghouz continua la resa dei terroristi dell’Isis. Lo si legge sul sito “Sputnik News”: Bali ha scritto sul suo blog su Twitter che “Il numero di membri di Daesh che si sono arresi a noi da ieri… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Siria, gli Usa avrebbero usato di nuovo fosforo bianco: vittime donne e bambini Il bombardamento è avvenuto nella provincia di Deir Ez-Zor, teatro dello “scontro finale” con l’Isis.

Usa nuovamente accusati di aver usato fosforo bianco (vietato a livello internazionale) contro i civili in Siria: sarebbe avvenuto nel bombardamento nella città di Baghouz, situata nella provincia nord – orientale di Deir Ez – Zor, storicamente famigerata per essere stata una delle destinazioni delle “marce della morte” durante il Genocidio Armeno perpetrato dai Giovani… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Gli EAU dicono che il ruolo della Turchia e dell’Iran in Siria deve essere contenuto

L’influenza turca e iraniana in Siria in assenza di un forte ruolo arabo nel paese devastato dalla guerra è inaccettabile; questo è quanto riportato da quotidiano Gulf News citando una dichiarazione del ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale degli Emirati Arabi Uniti. “Negli Emirati Arabi Uniti, ci piace sapere che c’è un ruolo… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Siria: Las esposas del ISIS

Pocas horas antes de que inicie el Día de la Mujer 2019, un artículo firmado por J.M. López en “El Confidencial” nos recuerda la cruel historia de las mujeres del ISIS, es decir de las esposas de los combatientes extranjeros, muchas de ellas de origen europeo. En el campo de desplazados de Al Hawl, en… Continua a leggere

Posted on in Comunicato Stampa/News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Alemania quita la ciudadanía a los combatientes extranjero. E Italia? Un problema previsto con una visión casi profética por Souad Sbai, quien como miembro del Parlamento italiano con el PDL ya había presentado un proyecto de ley

Alemania ha decidido revocar la ciudadanía a sus foreign fighters (combatientes extranjero) y a aquellos ciudadanos alemanes que en los últimos años se han convertido en terroristas y han decidido luchar a favor del Estado Islámico en Siria. Desde 2013, más de mil personas han viajado desde Alemania hacia Oriente Medio para unirse a los… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Filippine, polizia sequestra all’aeroporto oltre 1.500 tartarughe legate con scotch Le testuggini si trovavano nascoste in bagagli non reclamati.

Scoperto un grave caso di maltrattamento di animali nelle Filippine. La polizia ha trovato all’aeroporto internazionale Ninoy Aquino, nei pressi della capitale Manila, oltre 1.500 tartarughe selvatiche di diverse specie, come le testuggini africane (Geochelone sulcat), nascoste e legate con dello scotch in bagagli non reclamati. Si tratta di animali protetti in quanto a rischio… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Marocco, polizia smentisce notizia del tentativo di stupro e rapimento di una ragazza italiana Le autorità marocchine parlano invece di un tentativo di rapina.

Sembra non sia vera la notizia della ragazza che avrebbe subito un tentativo di violenza e rapimento nella capitale marocchina. La Direzione Generale della Sicurezza Nazionale (DGSN) marocchina l’ha smentita. In una nota ha fatto sapere che l’unica denuncia ricevuta dalla questura di Rabat, si riferisce ad un tentativo di rapina subito da una studentessa… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Siria, gli alleati dell’Isis lo stanno scaricando? Capi dello Stato Islamico bloccati in Turchia e da organizzazioni qaediste.

Una delle accuse che sono sempre state mosse alla Turchia di Recepe Tayyip Erdogan, è quella secondo cui, mentre vuole ancora entrare in Europa, abbia sempre protetto l’Isis. Qualcosa, però, sembra stia cambiando: un comandante dello Stato Islamico è stato fermato a Bursa, nella regione meridionale di Marmara, è non è il primo nel Paese.… Continua a leggere

1 2 3 16
Vai a Inizio pagina