Tag archive

souad sbai

Posted on in Comunicato Stampa/Editoriale/Politica

ESTREMISMO E RADICALIZZAZIONE: IL RUOLO DI QATAR, TURCHIA E FRATELLI MUSULMANI

Il Centro Alti studi “Averroè”, in collaborazione con l’Associazione “Italia Protagonista”, presieduta dal senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia), ha organizzato il 16 gennaio a Roma, al Senato della Repubblica italiana, il titolo della conferenza “Sotto assedio. Estremismo e radicalizzazione in Italia”. Durante le osservazioni introduttive, l’on. Souad Sbai, presidente del Centro per gli studi superiori… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Rula e gli italiani stanchi delle litanie sull’integrazione

di Souad Sbai Le strumentalizzazioni provenienti dalla sinistra non finiscono mai e occupano tutto, ogni minimo spazio della vita pubblica e civile. Come lasciarsi sfuggire l’occasione di stravolgere anche il senso e la bellezza di Sanremo, lo storico Festival della Canzone italiana, per piegarlo alle logiche e agli obiettivi della mobilitazione permanente inscenata da PD… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

“NON VOGLIO SANREMO RULA RECITA UNA PARTE: L’IMMIGRATA SFIGATA” intervista a Souad Sbai

  E’ stata indicata come (ottimo) antidoto alle tirate buoniste Ma da attivista per i diritti dice: il Festival non è per la politica Souad Sbai, origine marocchine ma nostra concittadina dal 1981, è una di quelle che Rula Jebreal definirebbe “nuove italiane”. Laureata in lettere alla Sapienza di Roma, attivista per i diritti delle… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Da Charlie Hebdo a oggi: il terrorismo cambia, ma è vivo

di Souad Sbai Terrorismo e radicalizzazione jihadista. Ogni nuovo anno si apre con la commemorazione della strage di Charlie Hebdo, avvenuta a Parigi il 7 gennaio 2015 per mano di spietati esecutori dell’ISIS. I morti furono 13, ma il conto salì a 17 con l’aggiunta delle vittime del 9 gennaio al supermercato kosher di Porte… Continua a leggere

Posted on in Analisi/Esteri

Se Soleimani diventa beniamino dei cattolici

La dura legge del film western – dove i buoni e i cattivi sono chiaramente distinti – pare che non valga soltanto al cinema, ma anche nel modo di guardare a ciò che accade nel mondo, soprattutto laddove c’è una guerra. A maggior ragione per quanto accade nel Medio Oriente. Lo vediamo nelle reazioni dei… Continua a leggere

Posted on in Politica

La dottrina cattolica ridotta al Nuovo Ordine Mondiale..!?

  L’azione statunitense che ha portato all’uccisione a Baghdad del leader iraniano Qassem Soleimani solleva una questione morale, sulla sua liceità o meno. La dottrina cattolica offre dei criteri chiari: l’azione è lecita se è un’azione difensiva armata (e questo è il caso) e se le modalità dell’atto sono proporzionali al fine buono. È chiaro… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

GUERRA IN LIBIA/ Egitto ed Emirati dicono no al “Fratello musulmano” Erdogan

  di Souad Sbai Con l’approvazione del dispiegamento di truppe in Libia da parte del parlamento, la Turchia di Erdogan ha conferito il crisma dell’ufficialità alla militarizzazione della sua politica estera nel Mediterraneo, di fatto in corso già da tempo. Fin dallo scorso aprile, infatti, Ankara fornisce soldati e uomini dell’intelligence, armamenti e droni alle… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

2020: l’anno che verrà appeso (purtroppo) alle mosse del Pd

di Souad Sbai Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha fornito un’anticipazione del tradizionale discorso di fine anno. Il suo sarà un appello alla “coesione nazionale”. Chi meglio di lui, dalle altezze del Quirinale, può osservare l’attuale stato del paese, ridotto ormai a brandelli? Tuttavia, sembra illusorio sperare che i conflitti che continuano a lacerare… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/Esteri

L’Europa distratta dal velo…svela i Fratelli musulmani

di Souad Sbai L’Islamofobia è parto delle furbe intelligenze dei Fratelli Musulmani, supportati apertamente dal Qatar e dalla Turchia di Erdogan anche all’interno degli stessi paesi europei. La rivendicazione del “diritto al velo” che abbiamo visto in Francia non ha nulla a che vedere con la libertà religiosa. È qui che si annida il sottile… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

LIBIA. ITALIA FUORI DAI GIOCHI E ALLA MERCÉ DI ERDOGAN

di Souad Sbai Tra i due litiganti, Italia e Francia, Turchia e Russia godono. Nel senso che saranno Ankara e Mosca le potenze esterne la cui convergenza in Libia riuscirà molto probabilmente nell’impresa d’indurre i due contendenti, il Presidente del Governo di Accordo Nazionale (GNA) di Tripoli, Fayez Al Sarraj, e il capo dell’Esercito Nazionale… Continua a leggere

1 2 3 249
Vai a Inizio pagina