Tag archive

marocco

Posted on in Cronaca/Le Brevi

Marocco: arrestato latitante affiliato alla Camorra

Il latitante del clan camorristico Misso-Mazzarella Antonio Prinno che viveva con la moglie e il figlio di 14 anni in un casale in campagna di Ourika, località nei pressi di Marrakech, è stato arrestato dai Carabinieri in Marocco, al termine di una attività investigativa coordinata dal pm di Napoli Henry John Woodcock. Moglie e figlio… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Il Regno del Marocco rieletto copresidente del Forum globale per la lotta al terrorismo

Durante la XV riunione del comitato di coordinamento organizzata mercoledì a Malaga il Regno del Marocco è stato scelto all’unanimità copresidente del Forum globale per la lotta contro il terrorismo (Gctf). Il Forum globale per la lotta contro il terrorismo è una piattaforma lanciata nel 2011 e co-presieduta dal 2016 dal Marocco e dai Paesi Bassi, inoltre,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’ambasciatrice del Marocco in Spagna: “Situazione donne marocchine migliorata”

L’ambasciatrice del Marocco in Spagna, Karima Benyaich, ha sottolineato i progressi compiuti dal Marocco nella promozione dei diritti delle donne nei vari campi. Benyaich ha osservato che la questione della parità di genere è al centro degli sforzi per consolidare lo stato di diritto in Marocco, sottolineando che questo è il risultato di una forte… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Ministro dei marocchini residenti all’estero? “Esistiamo solo per inviare soldi, in Italia non lo abbiamo mai conosciuto”

Ieri abbiamo scritto un articolo -o denuncia di scomparsa- su Abdelkrim Benatiq, l’ectoplasmatico responsabile dei marocchini residenti all’estero e degli affari dell’immigrazione, che però nessun marocchino residente all’estero conosce, soprattutto quelli presenti qui in Italia. Dopo aver sentito varie associazioni marocchine presenti in Italia che conoscono il diplomatico marocchino solo via Facebook oggi abbiamo parlato con… Continua a leggere

Posted on in Cultura/Le Brevi

Il Marocco di “Sofia”, il film che uscirà il 14 marzo al cinema

Sofia è un ritratto fedele e spietato della società patriarcale marocchina, Sofia è il film d’esordio di Meryem Benm’Barek vincitore del premio per la migliore sceneggiatura ad Un certain regard all’ultimo Festival di Cannes, Sofia è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI. Sofia partorisce un bambino figlio di un uomo che… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Ministro dei marocchini residenti all’estero? Mai visto. Solo su Facebook Associazioni di marocchini in Italia criticano la figura di Abdelkrim Benatiq: una scelta del Ministero degli Esteri del Regno

Chi è Abdelkrim Benatiq? Benatiq è un sindacalista e un politico marocchino, è stato il fondatore del partito laburista marocchino e dal 5 aprile 2017 è Ministro delegato presso il Ministro degli affari esteri, come responsabile dei marocchini residenti all’estero e degli affari dell’immigrazione…  Ecco, tutte queste informazioni le conosciamo googleando un po’ ma se chiedete… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Marocco: nasce la Cattedra accademica “Lalla Meryem per la Donna e il Bambino” Si tratta di una struttura per rispondere ai bisogni della società.

In esecuzione di indicazioni reali e in risposta alle proposte fatte da Lalla Meryem del Marocco, sorella di Mohamed VI, nel 2018 è stata creata la cattedra accademica “Lalla Meryem per la Donna e il Bambino”, al fine di garantire un ampio di battito e inclusivo che risponda alle preoccupazioni della società riguardo a queste… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

UE: marocchini hanno ottenuto il maggior numero di cittadinanza europea nel 2017

Più di 800.000 persone hanno acquisito la cittadinanza in uno stato membro dell’UE nel 2017 e i cittadini marocchini hanno costituito il “gruppo più numeroso” di questi. Secondo un comunicato stampa sul europea cittadinanza di Eurostat della UE, 67.900 marocchini hanno ricevuto la cittadinanza in uno Stato dell’UE nel 2017.I cittadini più nuovi d’Europa hanno… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Marocco arrestato venditore di arachidi in possesso di documenti governativi top secret

La polizia di Sale, vicino a Rabat, ha arrestato un venditore di noccioline lunedì dopo aver trovato in suo possesso decine di documenti governativi top secret. I documenti, firmati e timbrati da diversi ministri marocchini, contenevano informazioni sulla cooperazione del Marocco con molti paesi stranieri. La polizia non sa come il venditore ha ottenuto i documenti. Uno dei… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

La Commissione europea rassicura il Marocco del sostegno dell’UE alla migrazione

Il commissario europeo per la migrazione, gli affari interni e la cittadinanza, Dimitris Avramopoulos, ha twittato la sua gratitudine per gli sforzi del Marocco in materia di migrazione . “Vorrei elogiare il Marocco per le sue azioni”, ha detto il funzionario. Avramopoulos ha ringraziato il Marocco e ha sottolineato la volontà dell’UE di rafforzare le… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

RAFFORZARE LA COOPERAZIONE EURO-ARABA CONTRO IL TERRORISMO

di Souad Sbai Gli allarmi sicurezza non fanno quasi più notizia ormai. Estremismo, radicalizzazione, terrorismo sono divenuti termini abituali, parte del vivere quotidiano ed è come se indicassero una situazione di normalità. Parlare di un ulteriore aggravarsi dell’allarme sicurezza potrebbe allora risultare più efficace nel tentativo di scuotere le istituzioni e il mondo della politica… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Il Marocco mette in guardia contro l’influenza iraniana nei paesi arabi

Il Marocco ha lanciato un avvertimento indiretto contro la politica estera iraniana al 36 ° Consiglio dei ministri degli interni arabi a Tunisi. Il ministro dell’Interno Abdelouafi Laftit, capo della delegazione marocchina, ha affermato che “le manovre iraniane stanno alimentando rivalità etniche e conflitti interni per destabilizzare i paesi arabi, nel tentativo di promuovere la… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

CAOS ALGERIA/ Il compito dell’Italia per evitare una nuova Libia

di Souad Sbai Quello algerino è un popolo che ha subìto una dittatura militare che per farsi accettare a livello internazionale agitava lo spauracchio del fondamentalismo islamista. “O noi o gli islamici”, è ciò che per oltre 20 anni gli è stato prospettato.   E così tutti, anche gli osservatori internazionali, pensando di scegliere il… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/Esteri/Le Brevi

Marocco: “Per fermare il terrorismo occorre porre fine alle sue fonti ideologiche”. Concordo col Ministro dell’Interno. Mi spaventa sentir parlare tanto di “sicurezza”

di Souad Sbai   Ho ascoltato con molto interesse, misto ad altrettanta preoccupazione, l’audizione del Ministro dell’ Interno del Marocco, Abdelouafi Laftit, intervenuto durante la sessione di apertura del 36 ° Consiglio dei Ministri degli Interni arabi a Tunisi, svoltosi domenica. Il Ministro Laftit ha spiegato quale strategia ha adottato il Regno del Marocco per contrastare il terrorismo e… Continua a leggere

1 2 3 10
Vai a Inizio pagina