Category archive

Editoriale

Posted on in Diritti umani/Donna

La sfida agli aguzzini di Sabrina, sequestrata e stuprata in Sud Sudan ma mai sconfitta

La missione per una ong americana. L’improvviso scoppio della guerra civile, la violenza sessuale, un lungo processo per inchiodare i colpevoli. Nell’indifferenza di Italia e Stati Uniti. Una cooperante racconta la sua esperienza da incubo. Il calvario per ottenere giustizia. E la forza di ricominciare. “Un rumore di passi pesanti, come di anfibi militari. E poi… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Tranquilli ci pensa Matteone.

di Alessio Papi Non cercate troppo lontano ma soprattutto non sbagliate Matteo.L’ eroe moderno non è Matteo Salvini ma Matteo Renzi.I conti di Conte , scusate il gioco di parole sono presto fatti.Il voto di fiducia in Senato a Conte consta di 156 favorevoli compresi due fedelissimi di Berlusconi e una manciata di scorrettissimi senatori… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Quelle Prodi coincidenze

di Alessio Papi Arcuri è l’uomo dell’emergenza.E’ intoccabile, inossidabile ed ignifugo nonostante le inchieste di report e una serie infinita di figuracce, tra siringhe, vaccini e mascherine costate, secondo le inchieste giornalistiche, 60 milioni solo in consulenze.Milioni che sono finiti quasi tutti in tasche cinesi.Ma chi l’uno e trino (o secondo le malelingue “uno e… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

ORDINE DEI GIORNALISTI, SOCIAL, FAKE NEWS

di Alessandro Sansoni Da molti anni si è acceso il dibattito se l’Ordine dei Giornalisti sia ancora un’istituzione utile, in particolar modo nell’epoca dei nuovi media e dell’emergere di nuove modalità di fare informazione, come il cosiddetto citizen journalism ad esempio.In realtà è vero l’esatto contrario: mai come in questa fase l’esistenza di un ente… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Caro Gori ti scrivo

di Alessio Papi Caro Gori ti scrivo e dico: hai ragione.Hai tweettato: ” Guardo queste persone. Chi sono? Proletari, mi verrebbe da dire.Poveracci poco istruiti, marginali, facilmente manipolabili, junk food e fake news,marionette nelle mani di uno sciagurato”.E’ vero, confermo.Già me li immagino tutti sudati alle sei di mattina per andare a lavorare su quegli… Continua a leggere

Posted on in Opinione

EUROPA, AGONIA DI UNA CIVILTÀ

di Gennaro Malgieri Lo smarrimento è tale che una immersione nella saggezza del grande poeta filosofo francese, Paul Valéry, è quasi terapeutica. “Le nostre civilizzazioni sanno adesso di essere mortali”, si legge nei suoi celeberrimi Chaiers.  Ma cosa c’è di sicuro quando il “travaglio dello spirito” non produce più nulla che possa mettere in forma una civiltà… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Rimpasto, è un gioco pericoloso ad alto rischio

di Gennaro Malgeri È partito il grande gioco che appassionò a lungo i protagonisti politici della prima Repubblica: il rimpasto. Un gioco di abilità ad alto rischio che inevitabilmente accontenta alcuni e scontenta altri innescando furori e rancori e, se la faccenda prende una brutta piega, foriero anche di vendette che, nelle presenti circostanze potrebbero consumarsi… Continua a leggere

Capitol Hill Stati Uniti
Posted on in Editoriale

SE LA GIUSTIZIA NON È NELL’ORDINE…

di Adriano Segatori Non credo di essere superficiale nei miei giudizi, né pressapochista nelle valutazioni, ma in certi casi occorre usufruire delle “soluzioni alessandrine”, tagliare i nodi di Gordio dei cacadubbi e masticabrodo per affrontare in maniera pragmatica e spregiudicata certi avvenimenti della cronaca e della storia. Clinton, avrebbe fatto meglio e meno danni stare… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Riconciliazione nel Golfo, il Qatar torna in famiglia

di Souad Sbai Il vertice del Consiglio di Cooperazione del Golfo è stato caratterizzato dal rientro del Qatar nell’alleanza araba. Dopo essere stato un alleato dell’Iran, isolato e sotto embargo, ora si dissocia da Teheran. Altra eredità della diplomazia di Kushner (amministrazione Trump). Il vertice del Consiglio di Cooperazione del Golfo che si è tenuto ieri,… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

È il momento di ripensare il sistema di elezione del Presidente della Repubblica. Non più dal Parlamento ma direttamente dal popolo

di Salvatore Sfrecola Gli esegeti del pensiero di Sergio Mattarella, i “quirinalisti”, sono d’accordo solo su una cosa: nel discorso di fine anno il Presidente della Repubblica ha dimostrato di non aspirare alla rielezione. Almeno così sembra. Quella di un nuovo settennato, infatti, è stata ipotesi in campo nei mesi scorsi, soprattutto da chi ha… Continua a leggere

Posted on in Opinione

LA SANTA INQUISIZIONE SANITARIA. BERNARDO GUI IN CAMICE BIANCO

di Adriano Segatori È stato in diverse occasioni fatto presente che “la medicina è un’arte, che si avvale di strumenti tecnici reperiti dalla scienza, e che agisce in un mondo di valori”, ma mai, come nell’attualità terroristica riferita ad una enfatizzata pandemia, la variabile scientifica è stata sottoposta con tanta intransigenza alla volontà politica.L’inquisizione, almeno,… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Il Mattarella che non ti aspetti

.di Alessio Papi Il discorso presidenziale più ascoltato di sempre, con 15 milioni di share e 60 milioni di italiani chiusi in casa, che ai più attenti, è sembrato particolarmente insolito.Relativamente breve, nel suo discorso Mattarella ha puntato l’attenzione sulla situazione della pandemia, sulla speranza nei vaccini e sulla necessita di un recupero economico anche… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Sdoganare il Qatar è un compromesso con l’islamismo

di Souad Sbai In vista dei Mondiali 2022, il Qatar torna a far parlare di sé (male). Ma c’è molto di più: isolato dagli altri Paesi del Golfo, il Qatar intende riconciliarsi con i vicini. Ciò porterebbe a uno sdoganamento dei Fratelli Musulmani, di cui il Qatar è sponsor. Il Qatar torna a far parlare di sé… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Se non riusciamo più ad indignarci

di Salvatore Sfrecola Non riusciamo più ad indignarci. Eppure dovremmo, da cittadini e persone di cultura se Matteo Renzi, già Segretario del Partito Democratico, già Presidente del Consiglio dei ministri, Segretario di Italia Viva, un esponente politico di primo piano con grandi ambizioni nonostante i piccoli numeri del suo partito, nel quadro della polemica che lo oppone… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

NIENTE SARÀ COME PRIMA

di Adriano Segatori Questo slogan inflazionato, buono per le più insulsecondizioni di cambiamento, ha tutte le carte in regola per essere associato all’attuale condizione sanitaria. E non lo intendo per l’enfatica propaganda pandemica, ma per le dinamiche relazionali che stanno dietro ai decreti di distanziamento e ai provvedimenti di isolamento: da quelli che possiamo anche considerarli banali della chiusura… Continua a leggere

1 2 3 63
Vai a Inizio pagina