Category archive

Economia Estera

Posted on in Economia Estera

L’economia cinese si ferma al +6%, peggior dato dal 1992

Il Pil nel terzo trimestre rallenta al ritmo più modesto dall’inizio del 1992, accelerando la frenata rispetto al +6,2% dei tre mesi precedenti. Pesano gli effetti del contenzioso commerciale con gli Stati Uniti. L’anno scorso la crescita era stata del 6,6% Non accadeva da quasi trent’anni: l’economia cinese nel terzo trimestre 2019 ha rallentato il… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera

Singapore facilita la politica monetaria ed evita la recessione

Negli ultimi mesi Singapore e’ stata duramente colpita con i tassi di crescita e le esportazioni che sono precipitate, mentre le tensioni tra Stati Uniti e Cina hanno rovesciato il sistema commerciale globale. Invece di utilizzare i tassi di interesse, Singapore gestisce la politica monetaria facendo salire o scendere il dollaro locale nei confronti di… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera

HSBC: a rischio 10.000 posti di lavoro

Come riporta il Financial Times, il gruppo bancario britannico HSBC, sta pianificando misure di riduzione dei costi, che potrebbero comportare 10 mila posti di lavoro. L’istituto sta lanciando un piano di risparmi, con il taglio del personale principalmente in Europa, il taglio di 4700 esuberi, potrebbe essere ufficializzato questo mese con la presentazione dei risultati… Continua a leggere

Posted on in Economia/Economia Estera/Le Brevi

Germania, economia a rischio recessione nel terzo trimestre Allarme da un rapporto della Bundesbank, la banca centrale tedesca.

La Germania a rischio recessione nel terzo trimestre: l’allarme è stato lanciato dalle Bundesbank, la banca centrale tedesca, e la notizia è rimbalzata anche sui media italiani. Pochi giorni fa si era già registrato un calo dello 0,1% del PIL tedesco nel secondo trimestre e la nuova recessione potrebbe verificarsi a breve a causa della… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/Esteri/Le Brevi

Crisi di governo, per le banche spread a 300 punti Il Sole24Ore:“Venerdì il gap BTp-Bund è salito di 29 punti, ma in Borsa gli istituti di credito sono caduti come se fosse aumentato di 92”.

La crisi di governo sta avendo grossi contraccolpi sulla nostra economia. Il Sole24Ore fa sapere che venerdì 8 agosto, quando è stata annunciata la crisi, “il rendimento del BTp decennale è passato in un sol giorno dall’1,54% all’1,82% e lo spread sul Bund è cresciuto di 29 punti base a quota 240, mentre Piazza Affari… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/Esteri

Argentina, sconfitta di Macri: crolla la Borsa Perdita del 48% nel timore che il peronista Fernandez blocchi le riforme concordate con il FMI.

A seguito dell’annuncio della pesante sconfitta alle primarie del presidente liberale uscente Mauricio Macri a vantaggio del peronista Alberto Fernandez (e dall’alleata ex first lady e presidente Cristina Kirchner, condannata per corruzione), in Argentina si è assistito ad un crollo dei mercati. La notizia è comparsa anche sui nostri media in queste ore. In particolare… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/Esteri/Le Brevi

Hong Kong, piazze cinesi in negativo. Hang Sang – 2,10% Previste nuove manifestazioni nell'ex colonia britannica.

Non si placa la situazione a Hong Kong e la situazione si riflette anche sulle piazze economiche cinesi. Il sito economico Trendonline spiega che “Shanghai Composite e Shanghai Shenzhen Csi 300 perdono lo 0,63% e lo 0,90% rispettivamente, contro il calo dello 0,85% dello Shenzhen Composite”.  A Hong Kong l’Hang Seng scende del 2,10% (… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/Esteri/Le Brevi

Guerra commerciale USA-Cina, Trump: “Pechino: “Manipola la valuta”. La Casa Bianca chiede l’intervento del FMI.

Si inasprisce la guerra commerciale USA-Cina: l’amministrazione Trump ha accusato formalmente Pechino di manipolare la propria valuta, lo yuan, contro lo storico nemico. La notizia, riportata dai media italiani, arriva proprio nel giorno in cui Pechino ha fatto in modo che la sua moneta scendesse sotto i 7 dollari, ai minimi dal 2008, per “reazione” ai nuovi dazi imposti… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/Esteri

Notre – Dame: ancora niente soldi dai miliardari francesi, nonostante le promesse Lo dice l’Agenzia Bloomberg.

Dopo l’incendio di Notre-Dame del 15 aprile scorso, tra i primi a farsi avanti per donare denaro per la ricostruzione della Cattedrale, c’erano stati alcuni miliardari francesi, ma dopo tre mesi dal tragico evento, risulta che questi non abbiano ancora versato un centesimo. Lo rivelano l’Agenzia Bloomberg e poi Il Sole 24 Ore. Hanno aiutato… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/Esteri/Italia

Lego compra Gardaland e il museo delle cere Madame Tussauds Accordo da 6,6 miliardi di euro. Successo in Borsa.

La danese Lego si è ripresa alla grande dalla crisi: ha potuto comprare la britannica Merlin Entertainments, prima multinazionale in Europa nel settore dei parchi di divertimento per famiglie e seconda al mondo dopo la Disney. La notizia, riportata in queste ore da quotidiani e agenzie di stampa nazionali, interessa anche l’Italia, perché dal 2005… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/Esteri/Le Brevi

G20, premier giapponese Abe apre il forum ed esprime preoccupazione per il commercio mondiale Il primo ministro avverte: “Rischi per l’economia”.

Il premier giapponese Shinzo Abe ha aperto i lavori del G20 a Osaka, esprimendo la propria profonda preoccupazione per il commercio e la situazione economica mondiali: attualmente “prevalgono i rischi al ribasso per l’economia”, ha detto. Perciò egli è “molto preoccupato sull’attuale situazione relativa al commercio globale”. In particolare per le tensioni tra USA e Cina.… Continua a leggere

1 2 3 43
Vai a Inizio pagina