ALMA NEWS

Posted on in Cronaca

Sono Noemi, come mai mi trovo qui?”. Il miracolo del risveglio e il raduno spontaneo di Napoli

Noemi si è svegliata: la bambina colpita da un proiettile vagante a Piazza Nazionale durante una sparatoria di camorra, è in leggera ripresa. Le preghiere dei fedeli non smettono di essere rivolte a lei. Anche stanotte, come ieri, un nutrito gruppo di persone si è raccolto all’esterno dell’ospedale Santobono. Un raduno spontaneo – scrive il… Continua a leggere

Posted on in Economia

Bollette: attenzione alle truffe su luce e gas Le chiamate potrebbero arrivare da un call – center. Va sempre verificato il codice sulla bolletta.

Sono sempre di più le truffe su luce e gas, puntando sul desiderio di risparmio da parte degli italiani. Le modalità possono essere diverse, avvisa il sito “Today”: innanzitutto l’azienda deve chiedere una doppia conferma del contratto di utenza. Tale conferma si può rilasciare o per iscritto o con una registrazione audio. Particolare attenzione va… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Roma, paura su un bus: incendiato. Nessuno rimane ferito E’ successo vicino a Mentana la sera di mercoledì 8 maggio. Il conducente si è subito accorto del fumo e ha fatto scendere i passeggeri.

Paura nella serata di mercoledì 8 maggio a Tor Lupara, zona di Mentana, in provincia di Roma, dove un bus Cotral è andato in fiamme. Il mezzo collegava la capitale a Monterotondo. Il conducente è stato avvisato da alcuni passeggeri che del fumo proveniva dalla parte posteriore dell’autobus e si è fermato poco più tardi.… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Piacenza, fermato il marito di Damia El Essali L’uomo è stato rintracciato in Veneto con i due figlioletti nella serata di ieri.

E’ stato trovato e fermato Abdelkrim Foukahi, il 39enne marocchino accusato di aver sgozzato la moglie, Damia El Essali, 45 anni, nella loro casa di Borgonovo Val Tidone, in provincia di Piacenza. L’uomo, che si trovava con i due figli, di 4 e 2 anni, avuti dalla vittima, è stato rintracciato nella serata di ieri,… Continua a leggere

Posted on in Economia

Blue Panorama Airlines cerca 50 hostess e steward Anche a febbraio aveva aperto alle candidature: assunte 80 persone.

Alcuni media annunciano che la compagnia aerea Blue Panorama Airlines cerca 50 hostess e steward. Ha diramato una nota. Requisiti fondamentali dei candidati sono “la certificazione di cabin crew (equipaggio di cabina, ndr) almeno un anno di esperienza e l’ottima conoscenza della lingua inglese, oltre a spiccate doti nelle relazioni con il pubblico”. Già nel febbraio… Continua a leggere

Posted on in Analisi/Economia/Editoriale

L’economia italiana va malissimo: la ricetta del governo non funziona Le ultime previsioni della Commissione europea dicono che non c’è crescita.

In questi giorni i media stanno riportando le sconfortanti previsioni della Commissione europea sulla situazione economica italiana: il nostro Paese è ultimo in classifica per crescita del Pil, relativamente al debito e al deficit. Ben oltre il 130% e il 3% del Pil stabiliti dai parametri del Trattato di Maastricht del 1992 entrato in vigore… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Economia

La UE boccia l’Italia, i conti pubblici alla deriva: deficit al 3,5% nel 2020 Le previsioni economiche della Commissione europea per il nostro Paese.

La Commissione europea boccia l’Italia per quanto riguarda i conti pubblici: se la situazione non cambierà, dice Bruxelles, si potrebbe arrivare ad un deficit al 3,5% del Pil nel 2020. Inoltre l’Ue prospetta un aumento della disoccupazione per via dell’introduzione del reddito di cittadinanza. I disoccupati potrebbero passare dal 10,6 nel 2018 al 10,9% nel… Continua a leggere

Posted on in Economia

Gioco illegale, procuratore nazionale antimafia: “In Italia vale fino a 20 miliardi di euro” La cifra è pari al 20% del gioco legale. L’allarme lanciato Federico Cafiero De Raho.

Alla presentazione del rapporto Eurispess sul gioco e sugli effetti prodotti dalla legge regionale del Piemonte sulle limitazioni al gioco e lo spegnimento di videolottery e new slot, era presente anche il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho, il quale, in merito al gioco illegale nel nostro Paese, ha sostenuto che esso potrebbe valere… Continua a leggere

Posted on in Altro

Cartoon Network: hackerato con meme, video hip-hop e persino uno spogliarello A violare la nota rete di canali televisivi per ragazzi, sono stati due hacker brasiliani.

Di recente Cartoon Network è stato vittima di uno spiacevole incidente: giovedì 25 aprile e per tutto quel weekend la nota rete di canali televisivi per ragazzi è stata hackerata, sostituendo video pertinenti con meme, video hip-hop e perfino quello di spogliarellista brasiliano divenuto famoso in rete proprio per essere diventato protagonista di una serie… Continua a leggere

Posted on in Speciale Vaticano

“Ti ammazziamo se Aldo Moro diventa diventa Santo” Minacce di morte, il postulatore della causa di beatificazione lascia l'incarico. Ufficialmente è per "motivi personali"

Roma, 8 maggio 2019 – La beatificazione di Aldo Moro è un affare che scotta. Non c’è solo la figlia Maria Fida che chiede che il Papa fermi la causa addirittura parlando di un processo trasformato in una guerra tra bande. Adesso in Vaticano c’è preoccupazione perché il postulatore della causa, cioè una specie di avvocato che porta avanti l’iter studiando i documenti ed esaminando le… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Lech Walesa: rinnovamento o ricostituzione dell’Ue? L’ex presidente polacco, leader di Solidarność e Nobel per la Pace richiama Germania, Francia e Italia alle proprie responsabilità.

L’ex presidente polacco Lech Walesa, 75 anni, fondatore, segretario e leader di Solidarność e Nobel per la Pace, in questi giorni, trent’anni dopo il crollo del comunismo, si trova in Italia, perché nella mattinata di domani, giovedì 9 maggio, parteciperà all’incontro “Solidarietà nel XXI Secolo” all’auditorium Sant’Antonio di Morbegno, in provincia di Sondrio. Lo annuncia… Continua a leggere

Posted on in Analisi

Isis, condiviso con 30 servizi segreti il modello italiano di contrasto

Italia chiama a raccolta oltre trenta servizi segreti esteri. E a Roma, dopo l’inaugurazione lunedì 6 maggio della sede unica dell’intelligence a piazza Dante, martedì 7 nella cornice di Villa Madama il Dis (dipartimento informazioni e sicurezza) ha convocato la conferenza Bridge (Bringing radicalized individuals to disengage). Per spiegare e condividere con i colleghi stranieri… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Il dramma Venezuela e l’Italia e la sua ambiguità

di Lorenza Formicola “Abbiamo visto qui in America cosa può fare il popolo venezuelano se libero, perché noi siamo e resteremo per sempre un Paese libero”;  “incredibilmente ci sono membri dell’esercito venezuelano che ancora quasi supportano questa dittatura fallita. Rischiano il loro futuro, la loro vita e il futuro del Venezuela per un uomo controllato… Continua a leggere

Posted on in Ambiente/Cronaca

Salento, la diffusione della Xylella tra gli ulivi non fu volontaria La Procura di Lecce indagava su 10 persone per “negligenza”: l’inchiesta è stata archiviata

Archiviata l’inchiesta della Procura di Lecce riguardante la diffusione di Xylella fastidiosa tra gli ulivi salentini: infatti è stato stabilito che non ci siano prove per dimostrare che questa fosse volontaria. Lo comunica l’ANSA. C’erano 10 indagati, tra cui l’ex commissario straordinario per l’emergenza Xylella, il generale del corpo Forestale Giuseppe Silletti, accusati, a vario… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina