Qatar, aria condizionata spenta durante un match. Giocatori sotto shock per il caldo

in Sport

Durante la partita fra Al Sailiya e Al Shahaniya del campionato qatariota, giocata sabato scorso, è successo qualcosa al limite dell’incredibile. Gli addetti della Federazione infatti si sono scordati di accendere l’impianto di aria condizionata presente allo stadio – uno di quelli che ospiterà i Mondiali nel 2022 – nonostante la temperatura sfiorasse i 45 gradi col 90% di umidità. Una dimenticanza che poteva costare cara visto che i giocatori sul campo sono apparsi in palese stato di shock, con alcuni di essi che hanno accusato svenimenti (uno dei giocatori dei padroni di casa è dovuto uscire in barella). tuttomercatoweb