Immigrazione, Conte: «Non possiamo tollerare ingressi irregolari, saremo duri e inflessibili»

in Politica

«Non possiamo tollerare che si entri in Italia in modo irregolare, e che in questo momento in cui la comunita’ internazionale ha fatto sacrifici i risultati vengano vanificati da migranti che vogliono fuggire alla sorveglianza sanitaria. Dobbiamo essere duri e inflessibili». Cosi’ il presidente del Consiglio Giuseppe Conte arrivando a Cerignola. VideoCorrieredellasera

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina