Category archive

Diritti umani

Posted on in Analisi/Diritti umani/Editoriale/Italia

Mafia nigeriana: ormai ha conquistato l’Italia Inchiesta sulla nuova criminalità che sfrutta i migranti.

Black Axe (Ascia Nera) e Black Cats (Gatti Neri) sono nomi che da parecchio tempo troviamo sui media italiani, perché legati alla famigerata mafia nigeriana, la quale, a causa di soldi legami con quella italiana, ormai domina nel nostro Paese. Il primo termine si riferisce ad un culto segreto di origine studentesca originaria appunto della… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Water with a mission

di Cecilia Sagnelli Mi piace andare a caccia di buone notizie, perché vivendo in un tempo di totale instabilità, incertezze e violenza dilagante, trovo sia un modo per riconquistare fiducia nel genere umano. Fortunatamente il mondo è pieno di persone per bene, impegnate, che hanno capito che si può fare impresa trovando contemporaneamente il modo… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Giuseppe Silvaggio ambasciatore di pace per la Calabria nel mondo

Il giovane forense Giuseppe Silvaggio è stato proclamato ieri “Ambasciatore di pace per la Calabria nel Mondo” a Roma, durante una serata di gala a Casale Tor di Quinto, nell’ambito della terza edizione del Progetto Pace del Centro Studi Averroé. Silvaggio è stato insignito dell’autorevole riconoscimento durante l’evento che ha assegnato premi a personaggi della… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

IL CENTRO AVERROÈ PER IL IL DIALOGO INTERRELIGIOSO E I DIRITTI DELLE DONNE

di Martina Margaglio Magnifica serata quella di ieri a Roma in occasione della terza edizione del Premio “Ambasciatore di Pace” promosso dal Centro Studi “Averroè”. Obiettivo dell’iniziativa è rafforzare il dialogo e la cooperazione tra Europa e mondo arabo, dando impulso a nuove prospettive di pace, sicurezza, sviluppo e rispetto dei diritti umani, sulle orme… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Giuseppe Pierro, patron di Admaiora Trani, nominato ambasciatore di pace nel mondo

L’imprenditore pugliese Giuseppe Pierro, barlettano d’origine e residente a Trani dove dirige la prestigiosa casa editrice AdMaiora e presiede l’Osservatorio per le politiche sociali, la famiglia e la sicurezza, Ops, è stato proclamato Ambasciatore di pace nel mondo.     L’investitura ieri a Roma, durante una raffinatissima serata di gala a Casale Tor di Quinto,… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Giuseppe Pierro, patron di Admaiora Trani, nominato ambasciatore di pace nel mondo

L’imprenditore pugliese Giuseppe Pierro, barlettano d’origine e residente a Trani dove dirige la prestigiosa casa editrice AdMaiora e presiede l’Osservatorio per le politiche sociali, la famiglia e la sicurezza, Ops, è stato proclamato Ambasciatore di pace nel mondo. L’investitura ieri a Roma, durante una raffinatissima serata di gala a Casale Tor di Quinto, nell’ambito della… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani/Donna/Esteri

Pakistan, matrimonio solo dopo i 18 anni: il Senato approva la legge L’approvazione è avvenuta lunedì 29 aprile. Finora l’età minima per sposarsi è stata di 16 anni.

Svolta per i diritti umani e delle donne in Pakistan: lunedì 29 aprile il Senato ha approvato una legge che alza da 16 ai 18 anni l’età minima per sposarsi, come nel mondo islamico avviene per esempio in Turchia, Egitto e Bangladesh. I trasgressori rischiano fino a 3 anni di carcere e una multa di… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Nasrin Sotoudeh, insieme per la libertà.

di Luigina Aristodemo Il mondo che riconosce l’ingiustizia della pena deve inchinarsi di fronte a questa donna . Nasrin Sotoudeh di professione legale, condannata a 33 anni , la pena da scontare sarà di 12 anni, accusata di aver difeso numerose donne che avevano protestato contro l’obbligo di portare l’hijab, il velo islamico, e la… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Spieghiamo cosa è l’Infibulazione

  di Mariella Maioli Oggi voglio parlarvi di una delle barbarie più brutali che subiscono certe donne L’INFIBULAZIONE o meglio circoncisione femminile, ma è una mutilazione terrificante. Vengono asportate – con mezzi taglienti usati magari dieci volte prima, su dieci altre bambine, senza neanche sciacquare la lama – piccole labbra, clitoride e quasi la totalità… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Camorra: A Casal di Principe associazioni francesi studiano modello Confisca beni ‘made in Italy’

Beni confiscati alle mafie. Un modello di successo ‘made in Italy’ da esportare all’estero, Francia, Spagna, Germania in primis, dove solo di recente si sta radicando la consapevolezza di dover far fronte alle organizzazioni criminali con adeguati strumenti legislativi, economici e culturali. Obbiettivo ultimo, costruire un centro di osservazione e contrasto coordinato a livello europeo,… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani/Donna/Eventi/Le Brevi/Roma

Nasrin Sotoudeh, Camera Penale di Velletri protesta con la CPR davanti all’Ambasciata iraniana La manifestazione si terrà sabato 9 aprile alle 11.30.

La Camera Penale di Velletri “Angelo Fagiolo” si unisce a quella di Roma (CPR) con la sua Commissione Carcere per chiedere l’immediata liberazione di Nasrin Sotoudeh, avvocata iraniana per i diritti umani e delle donne in particolare (si batte per esempio contro l’obbligo del velo), recentemente condannata a 38 anni (complessivi) di reclusione e a… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Condanna di Nasrin Sotoudeh, in Iran aumenta la repressione per le donne contro l’obbligo del velo L’avvocata e attivista è stata condannata anche per aver tolto il chador in pubblico.

Scioccante condanna a 38 anni e 148 frustate per Nasrin Sotoudeh (foto), nota avvocata ed attivista per i diritti umani e delle donne in particolare. Uno dei motivi è l’essersi tolta il velo in pubblico, cosa vietata nell’ex Persia dalla Rivoluzione Islamica del 1979. Inoltre Nasrin aveva difeso donne che si erano a loro volta… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Diritti disumani

di Cecilia Sagnelli  Nasrin Sotoudeh, avvocatessa, attivista per i diritti delle donne è stata condannata a quasi quattro decenni di prigione e centoquarantotto frustate a causa del suo lavoro pacifico in favore dei diritti umani. Paradossale? Si. Sette i capi di imputazione, tra i quali spicca “ incitamento alla corruzione e alla prostituzione, commissione di… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

VIOLENZA SULLE DONNE, APPELLO PER RITROVARE MAROCCHINA SCOMPARSA

di Martina Margaglio Nadia Lazraq è una giovane ragazza marocchina sparita improvvisamente dal suo piccolo paese, Carpaneto Piacentino (Pc). Da tempo ormai non si hanno sue notizie. Il suo compagno è disperato: non riesce a capire cosa sia accaduto alla sua Nadia.   “Sono disperato, non vivo più”, ha dichiarato il ragazzo. Lui la sta… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina