Category archive

Editoriale - page 3

Posted on in Diritti umani/Diritti Umani/Donna

Teheran condanna a cinque anni la studiosa franco-iraniana Fariba Adelkhah

La ricercatrice di Sciences Po colpevole di “collusione” per minare “la sicurezza nazionale”. Un anno, e pena sospesa, per “propaganda contro il sistema politico”. La Francia parla di “condanna politica”; attivisti e colleghi ne chiedono la liberazione. I familiari di Kylie Moore-Gilbert smentiscono le voci di tentativi di suicidio in cella.   Un tribunale di… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Fase 2: siamo ancora gli italiani di due mesi fa?

Parte oggi la tanto sospirata Fase 2. Dopo una moltitudine di decreti, spesso e volentieri di difficile interpretazione, capiamo quali saranno le disposizioni in vigore da oggi. Gli spostamenti all’interno della stessa regione non saranno soggetti ad alcuna limitazione. L’autocertificazione, invece, resterà per chi voglia spostarsi in un’altra regione, sempre per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o… Continua a leggere

Posted on in Opinione/Salute

Cuore e Covid

di Luigia Aristodemo Il prof. Ciro Indolfi, attuale presidente della Società Italiana di Cardiologia (SIC), direttore dell’Unità Operativa Complessa di Cardiologia – Emodinamica – UIC, direttore del Centro di ricerche delle malattie cardiovascolari dell’Università della Magna Grecia ė fra gli scienziati italiani più accreditati e studiosi del cuore, il primo a realizzare in Italia un… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Erdogan lancia l’ennesima pesante offensiva mediatica. Il patriarca Bartolomeo I, il rabbino capo e diversi esponenti armeni e perfino turchi accusati di sostenere l’odiato leader in esilio Fethullah Gülen.

di Alberto Rosselli ‘Gerçek Hayat’, testata turco-islamista appartenente al potente gruppo imprenditoriale ed editoriale Albayrak Holding – proprietaria, tra l’altro, del quotidiano filogo vernativo ‘Yeni Safak’ (‘Nuova Alba’) – appartenente al genero e pupillo del presidente turco Erdogan, Berat Albayrak, ha attaccato a testa bassa gli esponenti delle minoranze non islamiche d’Anatolia, accusandole di anti-patriottismo… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Vaccino anti-covid-19: il marocchino Moncef Mohamed Slaoui è stato nominato direttore scientifico dal presidente Americano Ronald Trump.

Di Ahmed OUAGANDAR Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha nominato ufficialmente lo scienziato marocchino Moncef Mohamed Slaoui, il 15 Maggio, come direttore scientifico dell’ “Operation Warp Speed” o ” Operazione Velocità di Curvatura”, uno sforzo senza precedenti per preparare “molto rapidamente” un vaccino per Covid-19.”Siamo orgogliosi di annunciare (…) che il capo scienziato… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Nessuno si illuda, la Romano è ancora prigioniera.

Ancora oggi continuo a guardare le immagini di Silvia Romano che scende dalla scaletta dell’aereo e non posso fare a meno di provare una grandissima tristezza. Una tristezza composta e rispettosa di tutto quello che ha passato. E le sue parole, il suo ampio sorriso, che nessun integralismo potrà mai imprigionare, la serenità che vuole trasmettere… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Miti e bugie

di Alessandro Costa Passeggiando per l’antica città di Petra, in Giordania, parlavamo delle nostre famiglie, con l’amico giordano che mi accompagnava. Ricordo che mi disse che insegnava ai suoi figli a non mentire, perché ‘le bugie fanno perdere tempo’. Hanno le gambe corte, fanno crescere il naso, ma non avevo mai pensato che facessero anche… Continua a leggere

Posted on in Economia/Economia Estera/Editoriale

RIPARTIAMO DALL’ECONOMIA, MA CON IDEE FORTI, CORAGGIOSE E DI ROTTURA

COME SALVARE L’ITALIA DALLA CRISI COVID COME I PAESI DEL NORD EUROPA di Souad Sbai e Marcel Vulpis A poche ore dall’approvazione del “Dl Rilancio” (dove sono previsti 55 miliardi in interventi a favore di famiglie e imprese) da parte dell’Esecutivo Conte, assieme alla collega Souad Sbai* (nella photogallery) abbiamo pensato di lanciare una serie di idee alternative,… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

IL PROBABILE RICATTO DI ERDOGAN

di Alberto Rosselli Un’ombra inquietante si allunga sulla ‘strana’ liberazione di Silvia Romano ed è ben più importante del pagamento del riscatto, presumibilmente elevato ma soprattutto fonte di giustificate polemiche, poiché questo denaro andrà senza dubbio a finanziare gruppi di fondamentalisti islamici armati. Riscatto a parte, ora dovremmo riflettere su un’altra stringente questione: cosa dovremo… Continua a leggere

Posted on in Opinione

L’ultima principessa

Di Ahmed Ouagandar Badiya Ali, l’ultima principessa dell’Iraq, è morta il sabato 9 maggio, a Londra all’età di 100 anni. Badiya Bint Ali era la zia di re Faisal II. Dopo l’eliminazione della sua famiglia, durante il colpo di stato del 1958, si rifugiò pressol’ambasciata saudita a Baghdad. I golpisti misero fine alla monarchia irachena, dopo aver massacrato la gran parte dei suoi familiari. Fu una vicenda violenta e tragica per… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Turchia e Qatar, l’asse della jihad dietro la consegna

di SOUAD SBAI Rapita, convertita, velata e rimandata in Italia per il tramite dei servizi segreti turchi e con il riscatto pagato in Qatar. Alla gioia per la liberazione di Silvia Romano e il suo ritorno a casa, ha fatto seguito un gran rumore provocato dai contorni ‒ a dir poco inquietanti ‒ assunti dall’intera… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Silvia Romano, Souad Sbai a Quarta Repubblica: “Il riscatto? Dietro c’è qualcosa di più grosso. E se davvero si è radicalizzata…”

Conversione all’islam e riscatto, Souad Sbai vede del marcio nel caso di Silvia Romano. Ospite di Nicola Porro a Quarta Repubblica per commentare la liberazione della giovane cooperante milanese dopo un anno e mezzo di sequestro in Somalia, l’ex deputata del Pdl attacca frontalmente sbriciolando tabù, segreti di Stato e convenzioni buoniste. Si parte dalla… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Storie di carta

di Luigia Aristodemo La quasi totalità del patrimonio librario, documentario e in parte artistico è su carta alla quale è affidata la trasmissione della conoscenza della storia e della cultura di un popolo. A pensarci bene, senza di essa oggi non potremmo ammirare l’autoritratto di Leonardo o leggere le lettere scritte da Aldo Moro durante… Continua a leggere

Posted on in Opinione

QUALCOSA NON TORNA

di Adriano Sgegatori Mi hanno infastidito certe esibizioni di contentezza per il rientro della Silvia Romano in Italia, oltre che all’assembramento delle rappresentanze istituzionali.A parte il mio deficitario sentimentalismo che non mi permette scivolamenti emotivi né sensibili delicatezze, oltre che detestare i retorici piagnistei, desidero almeno esprimere alcune perplessità, che necessariamente, per tempo e per… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina