Category archive

Editoriale - page 3

Posted on in Editoriale

TURCHIA, L’ORRORE DEL REGIME DI ERDOGAN 

di Souad Sbai Sta facendo il giro del mondo il caso del palestinese Zaki Hasan e della sua morte sospetta nel carcere di Silivri a Istanbul, la prigione degli orrori dove sono rinchiusi gli oppositori politici di Erdogan, subendo torture, maltrattamenti e umiliazioni di ogni sorta. Il cadavere di Zaki aveva il volto sfigurato, gli… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

IL CASO/ Zaki Hassan, gli orrori del regime di Erdogan

di Souad Sbai I misfatti del regime di Recep Tayyip Erdogan non finiscono mai. Mentre il sultano-dittatore si appresta a infliggere il colpo di grazia alla democrazia turca, dopo aver rovesciato il risultato delle elezioni per il sindaco di Istanbul, sta facendo il giro del mondo (senza ancora toccare l’Italia) il caso del palestinese Zaki… Continua a leggere

Posted on in Opinione

 La lezione del cardinale

di Alessandro Costa Il cardinale Krajewski elemosiniere del Papa, ha rotto i sigilli della società elettrica per ridare elettricità a circa 300 famiglie, rimaste al buio da tre giorni, bambini e vecchi compresi, per non aver pagato la bolletta. Il ministro Salvini, a mio avviso senza averci pensato a sufficienza, ha commentato « perché non… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

La Costituzione e il Ramadan: chiariamoci sui ruoli

di Souad Sbai Nella maniera indipendente che ha sempre caratterizzato il mio operato, in ambito politico, culturale e nella società civile, ritengo occorra rilevare come la tipologia di “laicità inclusiva” invocata dal direttore di Avvenire nella risposta che ha dato alle mie osservazioni non sembra accordarsi felicemente anzitutto con il dettato costituzionale. La sua “laicità inclusiva” implica da parte… Continua a leggere

Posted on in Analisi/Economia/Editoriale

L’economia italiana va malissimo: la ricetta del governo non funziona Le ultime previsioni della Commissione europea dicono che non c’è crescita.

In questi giorni i media stanno riportando le sconfortanti previsioni della Commissione europea sulla situazione economica italiana: il nostro Paese è ultimo in classifica per crescita del Pil, relativamente al debito e al deficit. Ben oltre il 130% e il 3% del Pil stabiliti dai parametri del Trattato di Maastricht del 1992 entrato in vigore… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani/Donna/Esteri

Pakistan, matrimonio solo dopo i 18 anni: il Senato approva la legge L’approvazione è avvenuta lunedì 29 aprile. Finora l’età minima per sposarsi è stata di 16 anni.

Svolta per i diritti umani e delle donne in Pakistan: lunedì 29 aprile il Senato ha approvato una legge che alza da 16 ai 18 anni l’età minima per sposarsi, come nel mondo islamico avviene per esempio in Turchia, Egitto e Bangladesh. I trasgressori rischiano fino a 3 anni di carcere e una multa di… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Lech Walesa: rinnovamento o ricostituzione dell’Ue? L’ex presidente polacco, leader di Solidarność e Nobel per la Pace richiama Germania, Francia e Italia alle proprie responsabilità.

L’ex presidente polacco Lech Walesa, 75 anni, fondatore, segretario e leader di Solidarność e Nobel per la Pace, in questi giorni, trent’anni dopo il crollo del comunismo, si trova in Italia, perché nella mattinata di domani, giovedì 9 maggio, parteciperà all’incontro “Solidarietà nel XXI Secolo” all’auditorium Sant’Antonio di Morbegno, in provincia di Sondrio. Lo annuncia… Continua a leggere

Posted on in Analisi

Isis, condiviso con 30 servizi segreti il modello italiano di contrasto

Italia chiama a raccolta oltre trenta servizi segreti esteri. E a Roma, dopo l’inaugurazione lunedì 6 maggio della sede unica dell’intelligence a piazza Dante, martedì 7 nella cornice di Villa Madama il Dis (dipartimento informazioni e sicurezza) ha convocato la conferenza Bridge (Bringing radicalized individuals to disengage). Per spiegare e condividere con i colleghi stranieri… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Il dramma Venezuela e l’Italia e la sua ambiguità

di Lorenza Formicola “Abbiamo visto qui in America cosa può fare il popolo venezuelano se libero, perché noi siamo e resteremo per sempre un Paese libero”;  “incredibilmente ci sono membri dell’esercito venezuelano che ancora quasi supportano questa dittatura fallita. Rischiano il loro futuro, la loro vita e il futuro del Venezuela per un uomo controllato… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/Esteri/Politica

E’ paura o presa di coscienza?

Di Souad Sbai Alcune sere fa, ho seguito con grande attenzione la puntata di Presa Diretta ‘Isis – Obiettivo Italia’, e non nascondo che sono rimasta più volte senza fiato. Non per i contenuti, che conosco piuttosto bene, ma perché in quei contenuti ho rivisto quindici anni del mio lavoro. Già, perché non è da… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina