Il gup parla… prima del processo a Salvini

in Politica

Il gup parla… prima del processo a Salvini. Ditemi una cosa: davvero vi sembra normale che un Giudice, anzi il Giudice che dovrà decidere … non se condannare o assolvere Salvini, come molti pensano … ma semplicemente se rinviarlo a giudizio … o assolverlo (o forse archiviare, visto che la richiesta del P.M. era di archiviazione?) … rilasci un’intervista a un giornalista … a poco più di dieci giorni dall’udienza?

E lo stupore … si fa per dire stupore, perché trovo veramente difficile stupirmi ancora, dopo tutto quel che quotidianamente stò vedendo … non è per quel che ha detto … ma PERCHÉ LO HA DETTO!

Su diversi siti internet si legge un’intervista, che avrebbe rilasciato il Presidente dei Gip di Catania, il Dott. Sarpietro che, per ragioni che solo lui immagino sappia, pare abbia deciso di rassicurare Salvini, testualmente dicendo all’intervistatore:”Stia tranquillo il senatore Salvini, avrà un processo equo giusto e imparziale come tutti i cittadini. Né io né nessun giudice che si è occupato di questo fascicolo abbiamo nulla a che spartire con Palamara. E sono d’accordo con lui: quelle intercettazioni tra magistrati sono una vergogna“.

Scusate, potrò sembrare ingenuo, ma dove sono finiti il riserbo, la misura, il senso del ruolo, per cui qualcuno, tempo fa diceva: “Il giudice non solo deve essere onesto e imparziale … ma anche apparire tale”?

È vero che il Dott. Sarpietro non ha detto nulla di particolare … a parte una, a mio personalissimo avviso, assai inopportuna presa di distanza dal suo collega Palamara, che nulla dovrebbe averci a che fare con il procedimento che si è auto-assegnato, e che riguarda l’ex Ministro Salvini.

Ed è vero anche che si è creata una tale confusione, sempre secondo me, artificiosamente pianificata da quelli che vedo come gli “araldi” di chi decide cosa si deve dire, e soprattutto come … 

PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO CLICCA QUI

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina