Tag archive

Viminale - page 2

Posted on in Le Brevi/Politica

Circolare Salvini, ira vertici militari

Scoppia un caso sull'”intimazione” inviata dal ministro dell’Interno Matteo Salvini a proposito di ‘Mare Jonio‘. La circolare, come si legge nella stessa nota diramata dal Viminale, sarebbe infatti stata inviata non solo ai vertici delle forze dell’ordine, su cui il vicepremier ha una diretta competenza, ma anche ai vertici militari di competenza del ministero della Difesa. Episodio… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

Sea Wacth è sbarcata al porto di Catania

Dopo l’attesa di ieri la Sea Watch, che tanto a fatto parlare di sè, ha attraccato a Catania nel molo di Levante con a bordo 47 migranti, compresi 15 minorenni non accompagnati.  Dal Tribunale per i minorenni di Catania su ricorso della Procura minorile etnea sono stati emessi “provvedimenti di nomina di tutore per ciascuno dei minori… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

La Sea Watch ritarda l’arrivo al porto di Catania a causa di un guasto

  Secondo la capitaneria di porto del capoluogo etneo sbarcherà domani e non questa notte al porto di Catania la nave Sea Watch con più di 47 immigrati a bordo dal momento che un guasto al verricello dell’ancora blocca l’imbarcazione alla fonda al largo della costa aretusea. In un colloquio con l’ammiraglio della Guardia costiera di Catania è… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Nave Diciotti, la denuncia del Viminale: “Possibilità di infiltrazioni terroristiche e/o criminali”

Mentre da giorni si discute della richiesta dei magistrati siciliani di processare con l’accusa di sequestro di persona aggravato il ministro dell’Interno Matteo Salvini per non aver autorizzato lo sbarco in Italia di 177 migranti a bordo della nave Diciotti della Guardia Costiera al largo della Libia lo scorso agosto, funzionari del Viminale hanno sostenuto… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

Terrorismo: espulsi 27enne tunisino e 48enne algerino

Altri due arresti, e relativa espulsione, di latri due nord africani dall’Italia. La motivazione, diventata ormai una tendenza, per il primo, che era sottoposto ad osservazione in carcere, per aver esultato dopo l’attentato del 2016 in un ristorante di Dacca (Bangladesh) compiuto da un commando di jihadisti che uccise, tra gli altri, anche 9 italiani. Per… Continua a leggere

Posted on in Immigrazione/Le Brevi

Cosa dice la Corte dei Conti sull’Immigrazione?

Dalla Corte dei Conti arriva un messaggio esplicito sul tema migranti, ovvero, mettere ordine tra le spese, coordinare l’azione amministrativa, fare chiarezza sui flussi di finanziamento e ridurre gli oneri ingiustificati o eccessivi. Nel Rendiconto generale dello Stato 2017 pubblicato sul sito www.corteconti.it la magistratura contabile ha dedicato una sezione apposita nel primo volume del… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Viminale. Aumento di foreign fighters Made in Italy. Chi sono?

Stando ai dati pubblicati a Ferragosto dal Viminale,  dal 1 agosto del 2017 al 31 luglio scorso sono stati 135 i foreign fighters made in Italy, contro i 125 del periodo precedente. Gli estremisti arrestati sono stati 43, contro i 24 del periodo precedente. Dei 135 foreign fighters monitorati, 48 sono deceduti e 26 rientrati… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Elezioni europee, 55 i simboli presentati

I simboli depositati al Viminale, in vista delle elezioni Europee del 25 maggio prossimo, sono 55. Tra le novità il movimento dei “Forconi”. Torna invece il bunga bunga, in questo caso nel movimento “Forza Juve – bunga bunga – Usei” (Unione Sudamericana Emigrati Italiani), con un omino che da un calcio all’euro, e il partito… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/MAIN

Immigrati, Viminale: il 73% da proteggere

 ”Ad oggi gli immigrati sbarcati in Italia sono 35.085: 9.805 siriani, 8.443 eritrei, 3.140 somali, 1.058 vengono dal Mali e 879 dall’Afghanistan”. A rendere noti i dati degli arrivi di quest’anno di migranti e richiedenti asilo sulle coste italiane e’ il prefetto Riccardo Compagnucci, vicecapo dipartimento Liberta’ civili e immigrazione del ministero dell’Interno, nel suo… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Nicola Izzo rassegna le sue dimissioni

Redazione Cronaca Nicola Izzo, vice capo della polizia, ha annunciato le sue dimissioni in seguito all’esposto anonimo riguardate gli appalti truccati al Viminale. Le dimissioni sarebbero state inviate tramite mail al ministro Cancellieri e al capo della polizia Manganelli. Ci sarebbe la possibilità che Izzo e Giuseppe Maddalena, ex responsabile della direzione tecnico logistica del… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina