Tag archive

velo - page 2

Posted on in Editoriale

Arabia Saudita, la Supercoppa vinta dalle donne.

  di Souad Sbai Col velo e senza velo, da sole o accompagnate, sciarpe al collo e bandiere sventolanti: le vere vincitrici della partita di Supercoppa italiana che si è svolta a Gedda sono state loro, le donne saudite. E ciò a dispetto dei detrattori di professione, soprattutto di quelli che hanno alimentato le polemiche… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

QUESTIONE VELO: IL BAVAGLIO DEL QATAR E DEI FRATELLI MUSULMANI

    di Souad Sbai Una volta era nel programma di centro-destra, ma questo governo, che un pezzo di centro-destra porta con sé, non sembra interessato alla discussione e ancor meno all’approvazione di una legge che vieti l’utilizzo del velo che copre il volto se non altro nei luoghi pubblici. Alle donne musulmane che subiscono… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

El escaparate desvelado

De Souad Sbai Hace aproximadamente dos meses, Acmid (Asociación de Mujeres Marroquíes en Italia) inició a apoyar la campaña creada contra la publicidad de una conocida marca de moda que utilizaba una imagen en su página web que mostraba dos niñas sonrientes en jeans y chaqueta; una de ellas luce su voluminoso cabello rizado pero… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

La Lega contro il “velo”: multe per chi lo indossa e carcere per chi lo impone

Era il 2011 quando l’ex deputata PdL Souad Sbai, presidente del Centro Averroé, scrittrice e giornalista, presentò alla Camera una proposta di legge per vietare il velo in Italia nei luoghi pubblici affinché chiunque in un luogo pubblico sia facilmente riconoscibile, una legge che ORA, viene adottate da altri paesi europei (come la Francia). Oggi,… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Souad Sbai: “Estoy con las mujeres iraníes”

De Souad Sbai En Irán, un hombre arremetió contra una mujer, “culpable” de llevar mal puesto su hijab, amenazándola con ser arrestada si no lo colocaba de una manera correcta. “Roussari ya Toussari”, es decir, “o el velo en la cabeza o golpes en la cabeza”, como escribió Stella en Il Corriere della Sera. Pero… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/Le Brevi

Souad Sbai: “Io sto con le donne iraniane”

Di Souad Sbai In Iran un uomo si è scagliato contro una donna (VIDEO), “colpevole” di aver indossato male il suo hijab, minacciandola di farla arrestare se non lo avesse sistemato. «Roussari ya Toussari», cioè «velo in testa o botte in testa», come ha scritto Stella su Il Corriere della Sera. Ma la donna, per… Continua a leggere

Las mujeres iraníes desafían a la policía religiosa y se quitan el velo: ¡no las dejemos solas!

Mientras que el vicepresidente de Italia, Matteo Salvini, comunica que está trabajando para crear una consulta popular sobre los lugares de culto y la inmigración de Italia; en Irán están quienes combaten esta batalla sin miedo y con gran determinación. Un vídeo publicado en Facebook por Masih Alinejad – una periodista iraní que lleva años… Continua a leggere

Posted on in Comunicato Stampa/Editorial Español/News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Anuncios publicitarios con niñas veladas. Souad Sbai: “Los extremistas también en la cabeza de las niñas”

  Los extremistas continúan avanzando utilizando las cabezas de las niñas pero nosotros seguiremos luchando para evitarlo. La Asociación ACMID (Asociación de Mujeres Marroquíes en Italia) apoya la campaña contra la publicidad de una conocida marca de moda (G. es la inicial…) que utilizó una imagen publicitaria en su página web en la que aparecían… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Bambina con il velo: non si ferma tla polemica sulla pubblicità Gap SOUAD SBAI: “GLI ESTREMISTI ANCHE SULLE TESTE DELLE BAMBINE”

SOUAD SBAI: “GLI ESTREMISTI ANCHE SULLE TESTE DELLE BAMBINE” “Le donne iraniane vengono imprigionate perché si tolgono l’hijab e voi promuovete l’hijab per le bambine, è così disgustoso…! Vergognatevi!”. E’ uno dei messaggi pubblicati dagli utenti dopo la divulgazione della campagna pubblicitaria del marchio di abbigliamento Gap in cui si vedono due bambine, una con… Continua a leggere

Posted on in Comunicato Stampa/Le Brevi

Pubblicità con ragazzina velata. Souad Sbai: “Gli estremisti anche sulle teste delle bambine”

    Avanzano gli estremisti anche sulle teste delle bambine ma noi continueremo a fare battaglia L’ACMID (Associazione donne marocchine in Italia) sostiene la campagna di boicottaggio contro la pubblicità di un noto marchio di moda (G. l’iniziale) che ha utilizzato un’immagine pubblicitaria sul proprio sito web dove si vedono due bambine sorridenti, in jeans… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina