Tag archive

terrorismo - page 48

Posted on in Le Brevi

Terroristi per l’Egitto, amici per l’Europa

Il 25 dicembre 2013 il Consiglio dei Ministri egiziano ha dichiarato ufficialmente i Fratelli musulmani “un’organizzazione terroristica”. Ad accelerare la decisione del governo l’attentato a un edificio della polizia nella città di Mansoura avvenuto la Vigilia di Natale. Il contenuto del comunicato illustra chiaramente le motivazioni che affondano le radici nella storia contemporanea dell’Egitto: “L’intero territorio… Continua a leggere

Posted on in Attualita'/MAIN

Caso Nsa: giudice Usa, legali i programmi di raccolta dati

Il parere di una corte di Manhattan riapre le polemiche sul datagate. Un giudice federale di New York, William Pauley III, ha decretato infatti che i controversi programmi della National Securiry Agency per raccogliere dati telefonici ed Internet sono assolutamente legali. La sentenza va quindi in direzione contraria a quella pronunciata nelle scorse settimane da Richard… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/MAIN

Terrorismo: Sbai, allarme per combattenti che rientrano in Italia

Souad Sbai, ex parlamentare del Pdl e presidente dell’Associazione delle donne marocchine in Italia, lancia l’allarme e denuncia la presenza, presa sotto gamba, di un nuovo pericolo terroristico in Italia. “E’inaccettabile che un gruppo di persone con cittadinanza italiana che hanno combattuto in Siria, uccidendo tante persone, con tanto di testimonianze fotografiche, sia tornato in… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

C’è un’intercettazione alla base della chiusura delle ambasciate Usa

Pare che sia un’intercettazione la causa della paura delle ambasciate americane, che hanno deciso di chiudere fino al 10 agosto. Ad essere intercettata una conversazione tra Ayman al-Zawahiri alla testa del ramo yemenita e Nasir al-Wuhayshi, capo della AQAP, Al Qaeda nella Penisola Araba, che gli ordinava di “fare qualcosa”. Ieri il New York Times,… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Siria: “La guerra in Siria non finirà se non eliminando i dissidenti”

“La crisi siriana si può fermare solo usando il pugno di ferro con i terroristi”, è questo quanto dichiara il presidente Bashar al-Assad alla tv di Stato siriana, in riferimento ai ribelli che combattono il suo regime. “Nessuna soluzione può essere raggiunta con il terrore se non colpendolo con un pugno di ferro”, aggiunge, riferendosi… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Terrorismo, espulsi due marocchini per proselitismo jihadista

Tra il 25 ed il 26 giugno i militari del Raggruppamento Operativo Speciale Carabinieri e del Comando Provinciale di Vicenza, unitamente a personale dell’Ufficio Immigrazione della locale Questura, hanno dato esecuzione a due decreti di espulsione “per motivi di prevenzione del terrorismo”, eseguendone di fatto uno nei confronti di un 43enne marocchino, residente a Thiene… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Terrorismo, Sbai: “Le comunità si stanno radicalizzando”

“L’arresto stamane a Brescia del fondatore di Sharia4Italy deve farci riflettere per due motivi: l’età dell’arrestato, che a 21 anni già è così profondamente intriso di propaganda tanto da voler andare in Siria a morire nel jihad. E l’uso del web come strumento di proselitismo, un mezzo ormai fuori controllo e che diventa veicolo per… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Terrorismo, l’ex imam di Andria arrestato in Belgio

Redazione Cronaca L’ex imam di Andria Hosni Hachemi ben Assan sarebbe stato arrestato in Belgio nell’ambito dell’operazione antiterrorismo del Ros di Bari che stamane ha portato in manette quattro integralisti islamici che incitavano alla jihad e facevano proselitismo per nuovi adepti al suicidio in Europa e nelle zone di guerra. Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Al-Qaeda dichiara il Fronte al-Nusra come suo affiliato

Redazione Esteri La colonna terroristica di Al-Qaeda in Iraq ha affermato che il Fronte al-Nusra, una formazione di carattere islamista attiva nel territorioi siriano, fa parte della sua rete. “E’ giunta l’ora di dichiarare, davanti alla gente della Siria e a tutto il mondo intero, che il Fronte al Nusra e’ parte dello Stato islamico… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Francia, 4 fermi per inchiesta su jihad

Redazione Esteri Sono state arrestate quattro persone, tre franco-congolesi ed uno di nazionalità maliana, sono stati fermati nella giornata di oggi, all’interno della regione parigina. I fermi sono scattati proprio nell’ambito di un’inchiesta sulla rete di jihadisti che sarebbero destinati al Sahel. L’operazione è stata guidata da personale dei servizi interni francesi, ed è stata… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

David Cameron in visita in Algeria

Redazione Esteri L’attuale Primo Ministro britannico, David Cameron, ha iniziato, questo mercoledì una visita di due giorni nella capitale algerina. Due settimane dopo l’attacco ad In Amenas, il governo di Londra ha intenzione di stabilire una collaborazione con le autorità algerine per combattere contro il terrorismo. Si tratta della prima visita di un Primo Ministro… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Mali, I tuareg al fianco dei francesi contro il terrorismo

Redazione Esteri I Tuareg che fanno parte del Movimento nazionale di liberazione dell’Azawad, hanno confermato di controllare circa una mezza dozzina di località situate nella parte settentrionale del paese. Hanno, inoltre, chiesto alle autorità francesi per un coordinamento contro il terrorismo insieme ale forze dell’operazione “Serval”. L’appello è inserito all’interno di un documento in cui… Continua a leggere

Posted on in africa news/Esteri/NEWS INTERNAZIONALI

Mali, Timbuctu e’ al sicuro

Redazione Esteri Truppe maliane e francesi hanno preso il controllo dell’aeroporto di Timbuctu, senza che i jihadisti potessero opporre alcuna resistenza. Questo è quanto ha fatto sapere un alto ufficiale maliano all’agenzia France Presse confermando la notizia già inoltrata da un portavoce del capo di stato maggiore da Parigi. La fonte ha, inoltre, fatto sapere… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Mali, approvato intervento militare dall’ONU

a cura di Martina Margaglio Sono note le vicende e i dissidi che negli ultimi anni hanno coinvolto gli Stati membri delle Nazioni Unite riguardo le posizioni e le decisioni da prendere nei confronti della questione libica prima e di quella siriana poi. Stavolta tutti i membri del Consiglio di Sicurezza si sono trovati d’accordo.… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina