Tag archive

terrorismo - page 3

Posted on in Politica/Terrorismo

Madonna decapitata, un 31enne denunciato: si indaga per terrorismo

È stato fermato in stazione a Vicenza poche ore dopo aver decapitato una statua della Madonna a Marghera. I poliziotti hanno scoperto che, nonostante un titolo di viaggio per rifugiati rilasciato dal Belgio, il palestinese di 31 anni denunciato dalla questura di Venezia l’altra notte per «offese a una confessione religiosa tramite danneggiamento di cose»,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Terrore a Lugano, due donne accoltellate al centro commerciale: si segue la pista terroristica

Ad aggredire le due clienti è stata una 28 enne poi bloccata dalla polizia. Una 28enne cittadina svizzera, poco prima delle 14, all’interno del grande magazzino Manor in piazza Dante a Lugano, ha ferito due donne, la prima afferrandola per il collo e ferendo la seconda al collo con un’arma da taglio. La 28enne è stata… Continua a leggere

autobomba siria
Posted on in Esteri

Siria: autobomba nel nord, 5 uccisi e 20 feriti

Cinque persone, tra cui un dirigente di polizia, sono stati uccise e altre 20 sono rimaste ferite stamani nel nord-ovest della Siria nell’esplosione di un’autobomba. La protezione civile locale riferisce che l’attentato è avvenuto nella città di al Bab, tra Aleppo e il confine turco in una zona controllata da milizie cooptate dalla Turchia ma… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

PARIGI CONTINUA A ELIMINARE JIHADISTI IN MALI

Nelle ultime due settimane, le forze francesi dell’Operazione Barkhanehanno condotto attacchi contro i jihadisti del gruppo JNIM (Jama’a Nusrat ul Islam wa al Muslimin), una delle principali formazioni terroristiche nel Sahel, affiliato con lo Stato Islamico nella Grande Sahara (EIGS). Dopo i raid effettuati nella regione di Boulikessi il 30 ottobre scorso (v.articolo) e, successivamente, una… Continua a leggere

Posted on in Politica/Terrorismo

Terrorismo, catturato a Brescia kosovaro che 5 anni fa era stato espulso per terrorismo

In Italia non ci poteva stare, condannato per apologia di terrorismo ed espulso cinque anni fa. Invece Ismail Imishti, kosovaro di 52 anni è stato rintracciato dalla Digos di Brescia, coordinata dalla Direzione centrale di polizia di prevenzione (Ucigos) e diretta dalla Direzione distrettuale antiterrorismo di Brescia. L’uomo si trovava nel comune di Castelcovati (Brescia): nel 2015 era stato espulso… Continua a leggere

5 anni Bataclan
Posted on in Esteri

Attentati Parigi, 5 anni fa la strage al Bataclan

Uniti contro l’orrore, la Francia commemora oggi il quinto anniversario degli attentati del 13 novembre 2015 che causarono 130 morti tra lo Stade de France, i locali del centro di Parigi e il Bataclan. “Fluctuat nec mergitur”, ‘E’ sbattuta dalle onde ma non affonda’, ha scritto il premier Jean Castex, riprendendo in un tweet lo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

MERKEL: “È fondamentale sapere chi entra e chi esce dallo spazio Schengen”.

Il Presidente francese Macron ha affermato che la minaccia del terrorismo è una realtà europea, necessita di una risposta coordinata e rapida e che l’Europa deve lavorare ad un ripensamento dell’area Schengen come frontiera aperta. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha condiviso lo stesso pensiero affermando che è urgentemente necessario per l’Europa riformare l’area Schengen… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Contro il terrore politiche estere, informative, militari

L’attacco della Basilica di Notre Dame a Nizza ha incrinato la fiducia del governo francese nel governo italiano e, quel che è peggio, ha compromesso l’impegno di tessitura delle agenzie di intelligence. Perché è nota e sperimentata la presenza dell’intelligence italiana in Nord Africa e l’attacco del tunisino profugo in Italia è incompatibile con le capacità di… Continua a leggere

Posted on in Cultura/Italia/Politica/Terrorismo

Centro Alti Studi Averroè, corsi sulla de-radicalizzazione di matrice islamista

Il Centro studi Averroè di Roma ha organizzato con successo due Corsi di perfezionamento sulla Deradicalizzazione del Fondamentalismo di matrice Islamista. Gli argomenti trattati, durante i Corsi, hanno spaziato dallo studio dell’Islam in una prospettiva storica, all’analisi della Psicologia del fondamentalismo religioso e processi religiosi dell’Islam come espressione simbolica, passando alla Psicologia del terrorismo di matrice islamista e… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

L’attentato di Vienna segna la fine dell’islam moderato

di Souad Sbai L’attentato terroristico di Vienna ha riproposto i vecchi errori da cui gli europei non intendono imparare, come dimostra la storia del 20enne attentatore. E si deve prendere atto che il radicalismo islamista è molto cresciuto, così che il fronte dei moderati musulmani è stato fortemente indebolito. Vienna: nuovo attacco terroristico, gli stessi vecchi… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

VIENNA: i paesi del Golfo condannano gli attacchi degli estremisti

L’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti hanno condannato gli attacchi estremisti avvenuti ieri nella città di Vienna e che hanno provocato quattro morti, compreso l’attentatore, e decine di feriti.Il Ministero degli Esteri del Regno ha affermato la solidarietà del paese all’Austria nell’adozione di tutte le misure necessarie per mantenere la sua sicurezza e proteggersi… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/Terrorismo

ATTENTATO A NIZZA: CHI HA “MANDATO” AOUSSAOUI?

di Souad Sbai Lampedusa di nuovo piattaforma per il terrorismo jihadista in Europa. Dopo Anis Amri, l’autore della strage di Berlino del dicembre 2016, è giunto il momento di Brahim Aoussaoui, il tunisino di 21 anni che all’interno della basilica di Notre-Dame di Nizza ha tagliato la gola a una donna di 60 anni (quasi decapitata) e a… Continua a leggere

Posted on in Politica/Terrorismo

La strage di Nizza e le responsabilità che il governo nega

Di fronte a un fatto gravissimo come il passaggio nel nostro territorio nazionale di un jihadista tunisino che poi ha compiuto la strage islamica di Nizza, il governo avrebbe il dovere di assumersi l’evidente responsabilità delle macroscopiche falle nei controlli che mettono a rischio terrorismo tutto il Continente.  In queste ore stiamo invece assistendo da… Continua a leggere

Posted on in Politica/Terrorismo

Matteo Salvini, altro sbarco a Lampedusa: “Quanti potenziali terroristi stiamo accogliendo? Vergogna, il governo risponda”

La durissima campagna di Matteo Salvini contro Luciana Lamorgese e il governo, all’indomani della strage di Nizza e dopo aver scoperto che l’attentatore era arrivato in Europa da Lampedusa per poi sfuggire alle autorità italiane, continua su Twitter anche di domenica mattina. A scatenare il leader della Lega, un altro sbarco massivo di clandestini. Ancora una volta a Lampedusa. Salvini rilancia le… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

FRANCIA, LIONE di nuovo sotto attacco. Assalitore in fuga

Spari a prete ortodosso a Lione, assalitore in fuga. Un prete ortodosso è rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco a Lione, rende noto l’emittente Bfmtv. L’attentato è avvenuto accanto alla chiesa greco ortodossa di rue Saint-Lazare, mentre il sacerdote chiudeva la chiesa. L’autore dell’attacco è in fuga, si precisa. Adnkronos Continua a leggere

Vai a Inizio pagina