Tag archive

terrorismo - page 2

Posted on in Esteri/Politica

Usa, confermato rischio terrorismo di livello 2 per l’Italia: “Maggiore cautela per i viaggiatori statunitensi”

Due giorni fa, il 15 gennaio, il dipartimento di Stato americano ha confermato un rischio di livello 2 per l’Italia, che nella scala di sicurezza significa che i viaggiatori statunitensi devono esercitare “una maggiore cautela” nel nostro Paese anche perché potrebbero esserci attentati terroristici.   “I gruppi terroristici continuano a pianificare possibili attacchi in Italia.… Continua a leggere

Posted on in Comunicato Stampa/Editoriale/Politica

ESTREMISMO E RADICALIZZAZIONE: IL RUOLO DI QATAR, TURCHIA E FRATELLI MUSULMANI

Il Centro Alti studi “Averroè”, in collaborazione con l’Associazione “Italia Protagonista”, presieduta dal senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia), ha organizzato il 16 gennaio a Roma, al Senato della Repubblica italiana, il titolo della conferenza “Sotto assedio. Estremismo e radicalizzazione in Italia”. Durante le osservazioni introduttive, l’on. Souad Sbai, presidente del Centro per gli studi superiori… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Da Charlie Hebdo a oggi: il terrorismo cambia, ma è vivo

di Souad Sbai Terrorismo e radicalizzazione jihadista. Ogni nuovo anno si apre con la commemorazione della strage di Charlie Hebdo, avvenuta a Parigi il 7 gennaio 2015 per mano di spietati esecutori dell’ISIS. I morti furono 13, ma il conto salì a 17 con l’aggiunta delle vittime del 9 gennaio al supermercato kosher di Porte… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Sport

-238 giorni alle Paralimpiadi di Tokyo 2020: grande attenzione anti-terrorismo per i Giochi

Da Nippon.com Le autorità giapponesi stanno rafforzando la sicurezza prima di Tokyo, capitale del Giappone, che ospiterà la prossima estate le Olimpiadi e le Paralimpiadi. Si prevede che decine di migliaia di persone visiteranno il la Nazione del Sol Levante durante i giochi e il governo sta prendendo provvedimenti per prevenire attacchi terroristici come già… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Perché gli italiani hanno ancora paura del terrorismo

Un recente report pubblicato dall’Istituto Demoskopica ha messo in evidenza come il fenomeno terrorismo continua a condizionare, almeno per una parte degli italiani, le scelte di viaggio per vacanza. Nella giornata del 22 dicembre, su un campione rappresentativo della popolazione residente – ben l’ 8,7% degli italiani, pari a circa 5,2 milioni di persone, ha… Continua a leggere

Posted on in Esteri

L’allarme terrorismo e il rischio percepito

Secondo quanto riportato nell’Italian Terrorism Infiltration Index 2019 ideato dall’Istituto Demoskopika che, a cadenza annuale, traccia una mappa delle regioni più a rischio potenziale di infiltrazione terroristica, sono oltre 5 i milioni di italiani che hanno deciso di rinunciare alle vacanze “fuori casa” di fine anno nelle città italiane o all’estero preferendo la maggior sicurezza… Continua a leggere

Posted on in Immigrazione

Torino, niente via dedicata a chi è morto combattendo l’Isis

Non ci sarà una via di Torino intitolata ai combattenti morti nella guerra contro lo Stato Islamico. Il Partito democratico non appoggia la proposta di dedicare un’area della città a chi in questi anni, in Siria e in Iraq, ha preso le armi per contrastare l’avanzata del Califfato. Durante la discussione in commissione toponomastica il… Continua a leggere

Posted on in Esteri

C’è un’indagine per terrorismo sulla sparatoria in Florida

Le autorità statunitensi e quelle saudite stanno indagando su Mohammed Alshamrani, l’uomo saudita che venerdì scorso ha ucciso tre persone in una base militare americana a Pensacola, in Florida: da domenica è ufficialmente aperta un’indagine per terrorismo. L’ipotesi è che Alshamrani si sia radicalizzato durante un viaggio in Arabia Saudita fatto l’anno scorso. Alshamrani ha sparato a tre soldati… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Terrorismo, Gabrielli: “Siamo sotto minaccia. Dobbiamo esserne consapevoli”

L’Italia è sotto la minaccia del terrorismo islamico. A ricordarlo, senza mezzi termini, è stato il capo della polizia, Franco Gabrielli. “Non do mai messaggi rassicuranti. Non per fare allarmismo, ma perché dobbiamo essere consapevoli che siamo sotto una minaccia che non è imminente ma immanente”, ha detto il prefetto, parlando della minaccia del terrorismo di matrice islamica a “Più… Continua a leggere

Posted on in Esteri

A 14 anni rapita e stuprata da un combattente Isis: lo incontra in tv e sviene

Ha incontrato in un programma della tv irachena il combattente dell’Isis che l’aveva sequestrata, ammanettata e violentata più volte quando aveva solo 14 anni. La giovane donna Yazidi (una comunità di origine curda con una propria religione che vive nel nord dell’Iraq) è collassata ai piedi del carnefice, davanti alla telecamera. La rete televisiva, come… Continua a leggere

Posted on in Esteri

L’Isis attacca una chiesa: almeno 14 morti, anche numerosi bambini

L’Isis attacca una chiesa: è una strage. La violenza jihadista è tornata a colpire in una chiesa in Burkina Faso, uno dei Paesi più poveri dell’Africa da anni teatro di attacchi delle milizie fondamentaliste spesso provenienti dai Paesi vicini. Almeno 14 persone, tra cui diversi bambini, sono morte e altre sono rimaste ferite nell’assalto a una chiesa protestante… Continua a leggere

Posted on in Esteri

London Bridge: le famiglie piangono le vittime

Veglie per le vittime dell’attacco al London Bridge che sono state organizzate a Londra e Cambridge. Tra le vittime, Jack Merritt, 25 anni, e Saskia Jones, 23 anni, sono stati commemorati in un servizio al Guildhall Yard nella Città di Londra. Sono stati pugnalati a morte dal terrorista già condannato Usman Khan, 28 anni. Merritt… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/Esteri

L’indulgenza verso i jihadisti presenta il conto

Di Souad Sbai Dopo gli attentati a Londra e all’Aja e l’allarme bomba a Parigi, tutti il 28 novembre, sarebbe doveroso aprire gli occhi. E riconoscere, ad esempio, il fallimento dei programmi di de-radicalizzazione dei fondamentalisti. Il terrorismo jihadista è una cosa seria. Morti e feriti ce lo ricordano in continuazione, ma nessuna inversione di tendenza… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina