Tag archive

Teheran

Posted on in Esteri

Teheran considera di espellere l’ambasciatore del Regno Unito

Il governo iraniano sta valutando la possibilità dell’espulsione dell’ambasciatore britannico Robert Macaire dopo la sua partecipazione alle proteste di Teheran, secondo quanto riferito da ISNA a un rappresentante ufficiale della magistratura del paese. Secondo il rappresentante, secondo il diritto internazionale tali persone sono considerate persone indesiderabili e il popolo iraniano si aspetta che venga espulso… Continua a leggere

Posted on in Esteri

L’Iran reagisce, missili contro basi Usa in Iraq. Salvi gli italiani

Teheran ha fatto scattare la rappresaglia militare contro gli Stati Uniti, bombardando due basi irachene che ospitano truppe americane. Ma ha anche segnalato che la risposta, se non ci saranno ulteriori interventi di Washington, potrebbe esser stata «completata». Le forze iraniane hanno lanciato almeno una dozzina di missili balistici contro due grandi basi in Iraq che ospitano centinaia di… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Iran in fiamme, il popolo attende un aiuto

di Souad Sbai L’Iran brucia e per il regime khomeinista è un ritorno di fiamma. Nella repressione sanguinosa della rivolta antisistema in Iraq, hanno svolto finora un ruolo di primo piano le milizie sciite sostenute dai pasdaran di Teheran, al comando del generale Qasem Soleimani. Ma la reazione rabbiosa degli iracheni verso le ingerenze della… Continua a leggere

Posted on in Esteri

“Il più grande sponsor del terrorismo” L'Iran spende 1 miliardo di dollari all'anno in delegazioni globali: rapporto degli Stati Uniti

Secondo una relazione annuale sul terrorismo presentata lo scorso venerdì dal Dipartimento di Stato Americano, l’Iran è rimasto uno dei principali sponsor del terrorismo in tutto il mondo nel 2018.Il  portavoce  del Dipartimento Antiterrorismo ha mostrato che il regime incanala quasi un miliardo di dollari l’anno per sostenere i suoi delegati nella regione iraniana, nonostante… Continua a leggere

Posted on in Esteri/SPECIALE SIRIA TURCHIA

Ankara accusa Teheran di tradimento Sta crollando l'alleanza della convenienza?

Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato: “Condanno la posizione dell’Iran sull’operazione Peace Spring. Sfortunatamente, dall’Iran emergono voci frammentate. Questa situazione disturba me e i miei colleghi. “Erdogan ha anche accusato l’Iran di aver tradito il consenso tra i due paesi, dopo che Teheran ha condannato l’operazione in corso in Turchia nel nord della Siria contro le… Continua a leggere

Posted on in Diritti Umani/Donna/Esteri

Teheran, manifestazione di donne senza chador Ma gli estremisti negli ultimi mesi hanno chiesto pene esemplari.

Sono sempre più in Iran le ragazze e le donne che si oppongono all’obbligo del chador: l’Associated Press ha raccontato che di recente si sono viste a Teheran senza velo tra i negozi, al lago e nell’hall di un hotel. Per sfidare il potere religioso. Molte altre hanno indossato sciarpe colorate e drappeggiate. Sempre nella… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

GUERRA DEL GOLFO / Italia entre dos fuegos: Trump y el frente islamista (Irán y Qatar) Occidente comienza a dividirse en base a la posición adoptada hacia Irán. Emergen grietas sobre todo en la UE

De Souad Sbai La escalada de Irán en la región del Golfo está causando las primeras grietas en el frente occidental. Gran Bretaña se ha declarado a favor de Estados Unidos a la hora de atribuir a Teherán la responsabilidad del ataque que tuvo lugar el 13 de junio contra dos petroleros japoneses en el… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

GUERRA NEL GOLFO/ Italia tra due fuochi: Trump e fronte islamista (Iran e Qatar) L’Occidente comincia a essere diviso sulla posizione da tenere nei confronti dell’Iran. Emergono soprattutto spaccature nell’Ue

di Souad Sbai L’escalation dell’Iran nella regione del Golfo sta provocando le prime crepe sul fronte occidentale. La Gran Bretagna si è schierata a sostegno degli Stati Uniti nell’attribuire a Teheran la responsabilità dell’attacco avvenuto il 13 giugno alle due petroliere giapponesi nel Golfo dell’Oman, a circa 160 km dallo Stretto di Hormuz. Il ministro degli… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Qatar da la espalda al mundo árabe y elige a Irán

De Souad Sbai En la Cumbre de la Liga Árabe, el Consejo de Cooperación del Golfo y la Organización de la Conferencia Islámica, hubo una clara división entre Qatar y sus vecinos árabes. Cuando los últimos pidieron un posicionamiento contra el expansionismo iraní, Qatar declaró estar de la otra parte. Es el nuevo eje islamista.… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Irán: Detenido el exalcalde de Teherán (y asesor de Rouhani) por asesinar a su esposa

El exalcalde de Teherán, Mohammad Ali Najafi, fue detenido hoy por asesinar a su esposa dijo Mohammad Shahryari, jefe del Tribunal Penal de Teherán, a la agencia noticiosa estatal IRNA. Mitra Ostad, segunda esposa de Najafi, fue abatida a tiros hoy en su casa en el distrito norteño de la capital iraní. Shahryari dijo que… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran: “Che lo vogliano o meno, gli americani devono lasciare la Siria”

Le principali figure iraniane hanno detto oggi che la Siria è una delle principali priorità della politica estera e che le truppe americane dovrebbero ritirarsi, come previsto dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump. “Che lo vogliano o meno, gli americani devono lasciare la Siria”, secondo quanto riferito da Ali Akbar Velayati, un alto consigliere… Continua a leggere

Posted on in Editorial Español/News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Trato nuclear de Irán, Mogherini y el fracaso de la UE

De Souad Sbai La retirada estadounidense del acuerdo internacional sobre el programa nuclear iraní junto a la imposición de nuevas sanciones económicas por parte de la administración Trump han creado una profunda brecha con la mitad europea del Atlántico. Llevamos décadas hablando sobre cómo los Estados miembros de la UE no han sido capaces de… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina