Tag archive

Svezia

Posted on in Le Brevi/Salute

SilviaBo: le case di Ikea per i malati di Alzheimer

Secondo quanto apprendiamo dalla Cnn il colosso dei mobili fai da te, Ikea, ha  avviato un progetto per costruire case adatte ai malati di Alzheimer in Svezia. Come saranno realizzati gli interni di queste case? Nelle nuove case non ci sono specchi o pavimenti dai colori scuri che potrebbero spaventare o confondere i pazienti oppure le cucine… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Svezia, eletta la prima parlamentare di origine africana leader di un partito scandinavo: quello liberale Lei è Nyamko Sabuni, 50 anni, ed è nata in Burundi.

Ieri, venerdì 28 giugno, è stata eletta per la prima volta come leader di un partito scandinavo, quello liberale svedese, una deputata origine africana: Nyamko Sabuni, 50 anni, nata nella città di Bujumbura, in Burundi. Suo padre, attivista politico cristiano (con moglie musulmana) dello Zaire (oggi Repubblica Democratica del Congo, viveva lì in esilio. Poi,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Assange, la Svezia non chiede la carcerazione Il fondatore di WikiLeaks, accusato di stupro, non sarà immediatamente estradato.

Uppsala, ha respinto la richiesta di carcerazione avanzata dalla procura per Julian Assange, accusato di stupro. Il fondatore di WikiLeaks non verrà quindi immediatamente estradato in Svezia dalla Gran Bretagna. Rimarrà nel carcere londinese dove è rinchiuso per la violazione della cauzione. L’inchiesta, aperta a seguito della denuncia da parte di una donna nel 2010,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Svezia: ancora antisemitismo. Europa judenfrei

L’Europa non è un luogo sicuro per ebrei. La columnist del Jerusalem Post Caroline Glick ha scritto che ‘Malmö è uno dei posti più pericolosi in Europa per gli ebrei’. La Svezia è stata nel Novecento uno dei luoghi più accoglienti per gli ebrei, che sono circa ventimila in tutto il paese (da lì viene… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Assange, riapre il caso di stupro in Svezia Il fondatore di WikiLeaks è in carcere in Svezia dall’11 aprile scorso.

Altri guai Julian Assange, o meglio un vecchio caso che sembrava accantonato e che si ripresenta: la Svezia ha infatti riaperto oggi, lunedì 13 maggio, l’inchiesta sulle accuse di stupro a carico del fondatore di WikiLeaks, in carcere in Gran Bretagna dall’11 aprile scorso dopo la revoca dell’asilo che gli era stato concesso dall’Ambasciata dell’Ecuador. Essendo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Svezia: il governo consiglia mettete il denaro sotto il materasso. Un cyber-attacco sconvolgerebbe gli svedesi

I pagamenti senza contanti sono di gran moda, ai cittadini svedesi è stato fortemente consigliato di prendere tutti i soldi che hanno (non materialmente) e di metterli dentro il vecchio materasso o comunque in casa, fuori dalla rete.  in caso di attacco informatico alle banche della nazione. I pagamenti digitali offrono convenienza sia per i… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Sauditi, Emirati Arabi Uniti, Yemen chiedono all’ONU di fare pressione sugli Houthi

Il governo yemenita, l’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti hanno chiesto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di aumentare la pressione sulle milizie ribelli Houthi (finanziate dall’Iran) per sostenere un accordo per il  cessate il fuoco. In una lettera inviata al consiglio, i tre governi hanno accusato gli Houthi di aver violato il… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Svezia: il leader del partito anti-immigrazione di ispirazione neonazista, minacciato da Isis Una copia della lettera di minacce piena di i simboli dell'Isis, è filtrata anche sui media svedesi

Il leader dei Democratici Svedesi – ma si può denominare democratico un partito anti-immigrazione di ispirazione neonazista?- è stato minacciato di morte tramite lettera. Questo partito Lo ha reso noto lo stesso suo partito guidato da Jimmie Akesson potrebbe diventare la seconda formazione in Svezia. Un portavoce del partito svedese ha dichiarato all’Afp: “Ci auguriamo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

La donna svedese che ha fatto battute sull’Islam sui social media potrebbe essere condannata a 2 anni di carcere

  Di Joshua Cullen (*)   Una donna di 32 anni di Göteborg potrebbe essere condannata a 24 mesi di carcere per aver fatto qualche battuta sull’Islam attraverso Facebook, riferisce il quotidiano svedese Friatider.   Secondo la polizia, la donna è stata accusata di “aver parlato in modo negativo o minaccioso di un gruppo di… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Stoccolma, diminuiscono gli incendi nei quartieri poveri

Redazione Esteri Grazie ai rinforzi degli  uomini della sicurezza svedese ed anche al cattivo tempo, gli incendi nei quartieri poveri di Stoccolma sembrano essere diminuiti. In questi luoghi periferici della città, dove la tensione sociale è più alta, e dove risiedono anche un certo numero di cittadini stranieri, una serie di scontri  sono divampati violentemente… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

USA, dipendente del governo accusata di spionaggio per Cuba

Redazione Esteri Marta Rita Velazquez, un’ex dipendente del governo statunitense, è stata accusata di aver lavorato per i servizi segreti cubani. La donna, attualmente residente a Stoccolma, se riconosciuta colpevole, rischierebbe una condanna all’ergastolo. La Velazquez avrebbe aiutato i servizi segreti cubani nel reclutamento di Ana Belen Montes, che, poi, successivamente l’avrebbe anche aiutata ad… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Francia e Germania chiedono revisione di Schengen

20 aprile 2012 Francia e Germania chiedono revisione di Schengen A cura della redazione Esteri Le autorità francesi e tedesche hanno chiesto, insieme alla presidenza danese dell’Unione europea, che possano essere rivisti gli accordi di Schengen in merito alla libera circolazione delle persone e delle merci. Sia Parigi che Berlino vorrebbero che fosse consentita una… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina