Tag archive

Spagna - page 3

Posted on in Esteri/Le Brevi

La Commissione europea rassicura il Marocco del sostegno dell’UE alla migrazione

Il commissario europeo per la migrazione, gli affari interni e la cittadinanza, Dimitris Avramopoulos, ha twittato la sua gratitudine per gli sforzi del Marocco in materia di migrazione . “Vorrei elogiare il Marocco per le sue azioni”, ha detto il funzionario. Avramopoulos ha ringraziato il Marocco e ha sottolineato la volontà dell’UE di rafforzare le… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Burkina Faso: missionario salesiano spagnolo ucciso da jihadisti

Ieri, in Burkina Faso, nel sud-est del Paese, un gruppo di uomini armati ha ucciso quattro agenti della dogana e un sacerdote spagnolo, il salesiano Antonio César Fernández.  Il primo ministro spagnolo, Pedro Sanchez, ha confermato la morte del settantaduenne salesiano e ha espresso il suo cordoglio alla famiglia della vittima e a tutte le altre… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Marocco: terminata la visita ufficiale del Re e della Regina di Spagna Firmati ben 11 convenzioni di cooperazione tra i due Paesi

Il Re Felipe VI e la Regina Dona Letizia di Spagna hanno concluso oggi la loro  visita ufficiale al Regno del Marocco, iniziata ieri 13 febbraio, su invito del Re Mohammed VI che insieme alla popolazione della capitale Rabat hanno riservato un calorosissimo ricevimento alla coppia reale spagnola. Durante l’incontro i due Re hanno firmato… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Terrorismo: arrestato jihadista a Tenerife

Oggi, la Guardia Civil spagnola ha arrestato a San Cristóbal de la Laguna (Tenerife) E.M.C., cittadino iberico di 30 anni, sospettato di legami con il terrorismo di matrice islamista. Nato e cresciuto nelle Canarie, E.M.C. (il nome per intero non è stato diffuso) si definiva un buon musulmano e minacciava apertamente futuri attacchi contro gli infedeli,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Spagna: verso le elezioni anticipate

Ha avuto i suoi effetti la manifestazione di domenica dove decine di migliaia di persone (200.000) sono scese in strada a Madrid, Plaza Colon, contro il governo socialista di Pedro Sanchez per chiedere elezioni anticipate e impedire che siano fatte concessioni agli indipendentisti in Catalogna. Alla protesta – sotto lo slogan ‘Per una Spagna Unita. Elezioni’… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Terrorismo: arrestato in Spagna uomo che indottrinava adolescenti per conto dell’Isis

L’Europol ha sostenuto la Policía Nacional spagnola ad arrestare un uomo a Ceuta (Spagna) sospettato di indottrinare i giovani, dellla promozione e la diffusione di propaganda terroristica jihadista. Gli agenti di polizia hanno anche effettuato una perquisizione della sua casa. Nel 2001, stava scontando il carcere e  dove ha trovato contatti con altri detenuti che… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Spagna, al via al processo agli indipendentisti catalani Dodici gli imputati, sia leader politici che comuni cittadini, alla sbarra a Madrid.

Inizia oggi, martedì 12 febbraio, un processo storico nella capitale spagnola: quello nei confronti degli indipendentisti catalani, 12 per la precisione, che tra il settembre e l’ottobre del 2017 indissero un referendum sull’indipendenza della Catalogna, considerato illegale dalle autorità politiche e giudiziarie di Madrid, e dichiararono uniteralmente l’indipendenza, proclamata dall’allora presidente della regione, Carles Puigdemont, e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Spagna: la destra in piazza. 200.000 mila persone contro il Governo Sanchez Il partito VOX, astro nascente nel firmamento della destra (non dell'estrema destra) europea l'anima della manifestazione

Da quando VOX il Partito di destra (non di estrema destra, come lo si vuole dipingere, basta leggere il loro programma e ascoltare i loro comizi) ha fatto irruzione sulla scena politica spagnola sembra che molto stia cambiando nella penisola iberica. E in meglio, soprattutto per gli spagnoli: stanchi della pachidermica politica di Sanchez, delusi da… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

La Spagna continua a gettare i suoi estremisti in Marocco Jihadisti radicalizzati in Europa non nel Regno marocchino

Secondo alcuni media arabi i servizi segreti spagnoli da inizio del 2019 stanno trasferendo di nascosto in Marocco immigrati marocchini che vivono in Spagna e che hanno legami con il terrorismo di matrice jihadista al fine di evitare ogni possibile minaccia terroristica. Di oggi la notizia di tre individui deportati nel Ragno Nord africano sospettati di appartenere a… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

ISIS: arresti nelle carceri spagnole l’operazione è stata denominata «Escribano», in quanto i terroristi islamici si scambiavano di nascosto pizzini

In Spagna è stata smantellata una rete jihadista costituitasi tra detenuti islamici: la vasta operazione, condotta dalla Guardia Civil e dal Segretariato Generale delle Istituzioni Penitenziarie, ha riguardato 15 strutture carcerarie ed ha consentito d’individuare 25 detenuti implicati nell’attività sovversiva, alcuni dei quali radicalizzatisi in cella. Le segnalazioni giunte dai guardiani hanno convinto a fare… Continua a leggere

Posted on in Immigrazione

Proactiva Open Arms, da gennaio quasi 28000 immigrati clandestini sono arrivati ​​su imbarcazioni di fortuna sulla costa spagnola.

A seguito di un aumento degli arrivi di migranti sulla costa spagnola, Proactiva Open Arms ha annunciato che si unirà alle operazioni di salvataggio effettuate dalla guardia costiera spagnola nello stretto di Gibilterra e nel mare di Alboran, che separano il Marocco dallo stato membro dell’UE. Una ONG spagnola ha detto oggi che fermerà le… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Rimandati in Marocco i 116 entrati a Ceuta La Spagna ha fatto ricorso a un accordo firmato nel 1992 con il Marocco

  La polizia nazionale spagnola ha deciso di rispedire in Marocco i 116 sub-sahariani che mercoledì sono riusciti a passare il confine dopo l’assalto alla frontiera di Ceuta. Sono stati respingimenti “express” così li hanno definiti i media spagnoli perchè applicati dopo 24 ore. Il governo di Madrid ha fatto ricorso a un accordo firmato… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Spagna fa rimuovere resti Franco Decreto, ex dittatore sarà riesumato da memoriale Guerra Civile

Un decreto legislativo approvato dal governo di Madrid ha dato il via libera alla riesumazione dei resti del dittatore Francisco Franco e la loro rimozione dal memoriale dedicato ai morti della Guerra Civile, la Valle dei Caduti. Dopo più di 40 anni dalla morte di Franco il decreto sarà sottoposto al parlamento. Il Partido popular… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina