Tag archive

souad sbai - page 4

Posted on in Editoriale

Turchia, Souad Sbai: “Il vero califfato è quello di Erdogan. Le sue sono forze oscure”

Intervista pubblicata il 02 aprile 2015, Adriano Scianca “Erdogan parla di forze oscure all’opera in Turchia? Ma la più grande forza oscura è il suo governo” Lo afferma Souad Sbai, giornalista e attuale responsabile per l’integrazione e immigrazione di Noi con Salvini. Parlando con IntelligoNews, l’ex parlamentare dichiara: “Oggi il vero califfato è in Turchia, non in Iraq”. Secondo… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Se Erdogan aspira a restaurare il Califfato

di Souad Sbai Se qualcuno nutriva ancora dei dubbi sulle intenzioni restauratrici neo-ottomane del sultano Erdogan, la decisione della Corte suprema turca che spiana la strada alla riconversione in moschea di Hagia Sophia a Istanbul dovrebbe mettere in chiaro una volta per tutte la realtà della minaccia rappresentata dai Fratelli Musulmani.  Obiettivo della Fratellanza fin… Continua a leggere

Posted on in Comunicato Stampa

Donne vittime di violenza: un fenomeno in espansione nel lockdown

COMUNICATO STAMPA Martedì 14 luglio, alle ore 18:00, il webinar sulla pagina Facebook di RomaPolitica.it ROMA – Il quinto webinar di RomaPolitica.it sarà dedicato alle Donne vittime di violenza. Appuntamento alle ore 18:00 sulla pagina Facebook @romapoliticanews per partecipare con commenti e osservazioni al dibattito che vedrà protagonisti lo scrittore Antonio Russo, il Presidente di… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

La colonizzazione turca della Libia, il pericolo ignorato

di Souad Sbai Gli sviluppi della crisi libica sono una cartina tornasole dell’orientamento e delle simpatie dei commentatori ed esperti di sicurezza a livello italiano, europeo e nord-americano. La tendenza della maggioranza su stampa e social media è quella di abbracciare, senza se e senza ma, la causa del governo di Tripoli (GNA) guidato da… Continua a leggere

Posted on in Politica

Caso dei marò. Arbitrato dà ragione all’Italia, riconosciuta l’immunità

Erano funzionari dello Stato. Da qui parte la decisione del tribunale di dare ragione all’Italia per il caso dei due fucilieri di marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Soddisfazione del Ministro degli esteri Di Maio e della difesa Guerini Il tribunale arbitrale internazionale sul caso dei marò ha dato ragione all’Italia. I giudici hanno riconosciuto… Continua a leggere

Posted on in Politica

Marò, Souad Sbai guido’ la manifestazione al Vittoriano per liberarli

Pubblicato il 14 gennaio 2014 Ancora in pericolo di vita in India i nostri due marò, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre: l’Italia non può più stare a guardare. “Liberate subito i marò”, “Aspettiamo da 694 giorni. Vergogna”. Con questi slogan stamane al Vittoriano o Altare della Patria a Roma si è tenuta una manifestazione guidata… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Migranti, Souad Sbai: “I Fratelli musulmani ci stanno conquistando. In Libia troppi errori”

di Americo Mascarucci Nuova ondata di sbarchi in arrivo sulle coste italiane. A lanciare l’allarme alcuni report dei servizi segreti che evidenziano come potrebbero riversarsi a breve in Italia almeno 20 mila migranti pronti a salpare soprattutto dalla Libia dove la situazione è sempre più esplosiva. Infatti i tentativi di pace fra le fazioni in… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Le bugie di un Erdogan benefattore dell’Italia

di SOUAD SBAI Da certi osservatori di sicurezza internazionale, la vista deve essere tutt’altro che buona. Davvero, in Libia, Erdogan sta operando “in favore dell’Italia”, “la Turchia sta facendo il lavoro militare che l’Italia non può fare”, e una vittoria sul generale Haftar del governo di Al Sarraj insediato a Tripoli sarebbe “un successo letteralmente… Continua a leggere

Posted on in Cultura

Il femminicidio rimosso. “Rachida”, un libro di Souad Sbai (ed. Alter Ego)

pubblicato il 11/08/2018 http://www.inscenaonlineteam.net/2018/08/11/dimenticando-il-femminicidio-rachida-un-libro-di-souad-sbai-ed-alter-ego/ Il femminicidio rimosso. “Rachida” di Souad Sbai Lo spunto:Il 19 novembre del 2011, a Sorbolo Levante di Brescello in provincia di Reggio Emilia, a soli 35 anni Rachida, donna d’origine marocchina, viene massacrata a colpi di martello dal marito. Il suo corpo, nel colpevole silenzio della comunità musulmana locale, giace per… Continua a leggere

Posted on in Diritti umani

Nessuno si illuda, la Romano è ancora prigioniera.

Ancora oggi continuo a guardare le immagini di Silvia Romano che scende dalla scaletta dell’aereo e non posso fare a meno di provare una grandissima tristezza. Una tristezza composta e rispettosa di tutto quello che ha passato. E le sue parole, il suo ampio sorriso, che nessun integralismo potrà mai imprigionare, la serenità che vuole trasmettere… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Una Spectra della jihad dietro il rilascio della Romano?

Souad Sbai, su La Nuova Bussola Quotidiana, traccia i contorni di una vicenda in cui l’Italia forse è stata costretta a subire la strumentalizzazione e la propaganda dei Fratelli Musulmani pur di riottenere Silvia Romano libera. Mentre andava in onda la messinscena di Conte e Di Maio a Ciampino, il sultano-presidente-dittatore non ha perso tempo… Continua a leggere

Posted on in Economia/Economia Estera/Editoriale

RIPARTIAMO DALL’ECONOMIA, MA CON IDEE FORTI, CORAGGIOSE E DI ROTTURA

COME SALVARE L’ITALIA DALLA CRISI COVID COME I PAESI DEL NORD EUROPA di Souad Sbai e Marcel Vulpis A poche ore dall’approvazione del “Dl Rilancio” (dove sono previsti 55 miliardi in interventi a favore di famiglie e imprese) da parte dell’Esecutivo Conte, assieme alla collega Souad Sbai* (nella photogallery) abbiamo pensato di lanciare una serie di idee alternative,… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Iran e Turchia, diritti umani violati in tempo di epidemia

di Souad Sbai Il Coronavirus ha fermato il mondo, ma non le violazioni dei diritti umani. Da questo punto di vista, il paese che è rimasto in cima alle cronache internazionali per i suoi abusi, malgrado sia stato esso stesso travolto dal contagio, è la Turchia di Erdogan. Lo scoppio dell’emergenza sanitaria (oltre 90 mila… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina