Tag archive

referendum

Posted on in Politica

“Parlamentari eletti a sorte”. Grillo provoca, la Meloni lo umilia con una battuta fulminante

“Parlamentari eletti a sorte? Ma perché, non lo avete già fatto?”. E’ questa la fulminante battuta con la quale Giorgia Meloni risponde da Twitter all’ultima provocazione lanciata da Beppe Grillo che, ospite del presidente dell’Europarlamento David Sassoli, ha ipotizzato di scegliere a caso i parlamentari. Una soluzione che, come ha suggerito la Meloni, per alcuni… Continua a leggere

Posted on in Politica

Una destra oltre il centrodestra ci vuole. Cominciamo votando No. Scrive Malgieri

Per Gennaro Malgieri votare No al referendum significherebbe aprire la strada ad un sano ed aperto confronto a destra e tra le destre. Senza farsi nessuna illusione. Nella certezza che una destra che sia ideologicamente, idealmente, politicamente tale, senza equivoci e confusionismi, ci vuole. Anzi, è necessaria. Un sintomo. Soltanto un sintomo. Ma rivelatore di… Continua a leggere

Posted on in Politica

In campo cento politici e intellettuali di destra. “Fermiamo questa legge-fuffa tutta grillina”

Da Malgieri e Beccalossi a Landolfi e Mazzoni: “Meno rappresentanza ai territori, Camere più condizionate”. No anche dagli azzurri Cangini e Rotondi Suona la carica dei cento del centrodestra per il No. E per farlo hanno firmato un documento nel quale affermano che questa riduzione del numero di deputati e senatori è «una legge-fuffa», destinata… Continua a leggere

Posted on in Politica

Elezioni: in 185 Comuni seggi fuori dalle scuole

Sono 185 – apprende l’ANSA – i Comuni che hanno individuato sedi extrascolastiche dove far svolgere il voto del 20 e 21 settembre (Referendum, Regionali e Comunali).    Una ricognizione era stata avviata nei mesi scorsi dal Viminale per verificare la possibilità di sedi alternative alle scuole in modo da non fermare – per l’appuntamento elettorale… Continua a leggere

Posted on in Cultura

UN NO CONTRO L’ANTIPOLITICA

Domani torna in edicola CulturaIdentità. Sperando di sollecitare la tua curiosità, ecco in anteprima il mio editoriale di questo mese UN NO CONTRO L’ANTIPOLITICA Probabilmente adesso dovrei spiegarvi le ragioni di merito del nostro NO al Referendum sul taglio dei parlamentari. E dovrei dilungarmi su una serie di questioni che smontano pezzo a pezzo la… Continua a leggere

Posted on in Opinione

SI al taglio delle spese, No al taglio della Democrazia.

Di Alessio Papi. Tra le tante argomentazioni dei sostenitori del Si al referendum costituzionale vi è quella del presunto risparmio economico.Pensare che si possa risparmiare sulla Democrazia è già assurdo di suo, ma come stanno le cose? Veramente i costi elevati sono quelli del singolo onorevole?Attualmente i deputati hanno diritto a un’indennità lorda di 11.703… Continua a leggere

Posted on in Opinione

Quel pasticciaccio brutto del #Referendum.

di Alessio PapiEmergenza Covid19 e sua maestà la Conte-ssa permettendo, il 20 e il 21 settembre si voterà (o si dovrebbe votare) per il referendum confermativo sulla riforma costituzionale, referendum che è senza quorum, quindi chi si astiene vota SI.Il referendum prevede il taglio dei parlamentari (camera e senato) da 945 a 600.Una riforma fatta… Continua a leggere

Posted on in Politica

REFERENDUM COSTITUZIONALE: RIFORMA SETTORIALE E RISCHIOSA

UNA SCHEDA DI LETTURA CRITICA IN VISTA DEL VOTO DEL 20 E 21 SETTEMBRE 2020 1. Nella seduta dell’8 ottobre 2019 la Camera dei Deputati ha approvato in seconda deliberazione, e quindi in via definitiva quanto all’iter parlamentare, la proposta di legge costituzionale A.C. 1585-B, che prevede la riduzione del numero degli ‘onorevoli’, modificando gli art. 56 e 57… Continua a leggere

Posted on in Politica

Taglio dei parlamentari, venerdì saranno depositate le firme per il referendum

Saranno consegnate venerdì alla Corte di Cassazione le 64 firme dei senatori raccolte per la richiesta del referendum confermativo sul taglio dei parlamentari. A farlo sarà il partito radicale alle 10:30. Il termine ultimo per presentarle scade il 12 gennaio. Successivamente è prevista una conferenza stampa alla quale saranno presenti il segretario e il tesoriere dei Radicali Maurizio Turco e Irene… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Ancora scontri nella notte in Catalogna, rinviata Barcellona-Real Madrid

Sono complessivamente diciannove le persone arrestate nella notte nella regione semiautonoma spagnola della Catalogna, dove non accennano a placarsi le proteste contro la decisione della Corte Suprema di condannare nove leader indipendentisti. Lo riporta la stampa nazionale, che cita la polizia. Lunedì, la Corte Suprema ha condannato nove leader indipendentisti catalani al carcere, con pene… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/MAIN

Via dei Fori Imperiali pedonale? “Scelgano i cittadini”!

Non si ferma il dibattito in relazione alla decisione del sindaco Ignazio Marino sulla pedonalizzazione di via dei Fori Imperiali a Roma. A portare avanti la protesta è Sveva Belviso, capogruppo del Pdl in Campidoglio, che lancia l’iniziativa di un referendum senza colore politico, per chiedere ai residenti del centro storico se siano d’accordo o… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Egitto, una lunga transizione verso la democrazia?

Adli Mansour ha varato un decreto che, nella sostanza, detta nuove regole in merito alla transizione politica egiziana. Dopo gli ultimi avvenimenti, la linea per il raggiungimento della costruzione di uno Stato democratico, è cambiata. La deposizione del presidente Morsi segna quindi uno spartiacque in cui una larga parte delle questioni dovranno essere ridiscusse. La… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Falkland, il commento di Cameron sul referendum

Redazione Esteri ”Gli abitanti delle Falkland non avrebbero potuto esprimersi in modo più chiaro. Vogliono rimanere britannici. Questa volontà dovrebbe essere rispettata da tutti, compresa l’Argentina”. Queste sono le parole di David Cameron, attuale premier britannico, raccolte dalla nota emittente BBC. Il capo del governo di Londra ha così invitato l’Argentina ad accettare e rispettare… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Svizzera, il servizio militare rimane obbligatorio

Redazione Esteri Le camere del parlamento svizzero hanno stabilito che il servizio militare nella Repubblica Elvetica deve restare obbligatorio. Dopo il no del Consiglio Nazionale, anche quello degli Stati ha respinto l’iniziativa popolare che voleva abolire il servizio militare obbligatorio. Continua a leggere

Vai a Inizio pagina