Tag archive

Parigi

Posted on in Esteri/Terrorismo

Parigi, da 4 anni di carcere all’ergastolo per gli imputati degli attentati nel gennaio 2015

Ieri pomeriggio la Corte d’Assise Speciale di Parigi ha condannato a pene che vanno da quattro anni di reclusione all’ergastolo, gli imputati processati per il loro ruolo nella preparazione degli attacchi del gennaio 2015 contro Charlie Hebdo e l’Hyper Cacher Queste condanne sono generalmente inferiori alle requisizioni della Procura Nazionale Antiterrorismo, che aveva chiesto l’ergastolo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Charlie Hebdo, si attende l’ora del verdetto al processo degli attentati del gennaio 2015

Oggi un verdetto “per la storia”?.  Dopo tre mesi di udienze intense ma caotiche, la Corte d’Assise speciale di Parigi consegna le sue deliberazioni al processo di 14 presunti sostenitori degli autori degli attacchi di gennaio 2015 contro Charlie Hebdo e Hyper Cacher.  Il tribunale, presieduto da Régis de Jorna, si pronuncerà alle 16:00.   Mentre… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Scontri a Parigi: manifestanti ancora in piazza contro la legge sulla sicurezza globale

Diverse centinaia di persone si sono radunate anche oggi sabato pomeriggio a Parigi sotto la stretta sorveglianza della polizia per denunciare il controverso disegno di legge sulla sicurezza globale e il disegno di legge sul separatismo. Dopo i violenti incidenti che hanno costellato le manifestazioni delle ultime due settimane nella capitale, il collettivo di sindacati… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Legge sulla sicurezza, scontri a Parigi

Vetrine di negozi in frantumi, cassonetti in fiamme – Gli agenti hanno risposto con i lacrimogeni. Scontri alla manifestazione di Parigi Primi scontri a Parigi dopo la partenza della manifestazione di protesta contro la legge sulla sicurezza. Gruppi di giovani hanno lanciato oggetti contro la polizia nell’est di Parigi, avenue de Gambetta. Gli agenti hanno… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Parigi, disordini alla Marcia per le libertà. Scontri alla Bastiglia

Il grosso della manifestazione pacifica di Parigi, la Marcia per le libertà, è arrivata alla Bastiglia. A margine, gruppi di giovani hanno dato vita a scontri con la polizia bloccando di tanto in tanto il corteo. Danneggiati alcuni negozi, in fiamme cassonetti e qualche veicolo, sassi e bottiglie contro i poliziotti che hanno risposto con un… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

PARIGI CONTINUA A ELIMINARE JIHADISTI IN MALI

Nelle ultime due settimane, le forze francesi dell’Operazione Barkhanehanno condotto attacchi contro i jihadisti del gruppo JNIM (Jama’a Nusrat ul Islam wa al Muslimin), una delle principali formazioni terroristiche nel Sahel, affiliato con lo Stato Islamico nella Grande Sahara (EIGS). Dopo i raid effettuati nella regione di Boulikessi il 30 ottobre scorso (v.articolo) e, successivamente, una… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Metro sovraffollata, ma il ministro assicura: “I trasporti pubblici non sono luogo di contagio”

Nel giorno in cui Parigi a causa dell’aumento dei casi di coronavirus è stato messo in atto un nuovo semi-lockdown con bar chiusi, conferenze vietate, ristoranti soggetti a rigide norme sanitarie, stanno facendo discutere le immagini dei mezzi pubblici della capitale stracolmi di passeggeri che viaggiano ammassati nei vagoni dei treni cittadini. “Ma i mezzi… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

IL TERRORISMO JIHADISTA, IMPLICAZIONI GEOPOLITICHE E MILITARI

Il recente attentato a Parigi, condotto in concomitanza con l’apertura del processo a carico degli imputati per la strage al Charlie Hebdo del gennaio 2015, ha riportato all’attenzione generale la minaccia del terrorismo di matrice religiosa. Una minaccia che, a torto, molti credevano fosse stata debellata o ridotta all’impotenza, dopo la débâcle territoriale del sedicente Stato Islamico. Una convinzione… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Parigi attacco terroristico, fermati due sospettati

Due dei feriti sono dipendenti di un’agenzia di stampa. Ci sono 4 feriti, due sono in gravi condizioni. Fermati due sospettati vicino alla Bastiglia. Due dei feriti nell’attentato sono dipendenti dell’agenzia Première ligne. Gli abitanti della zona sono invitati a non uscire di casa. Blindati nelle scuole migliaia di ragazzi. Il presidente francese Macron sta seguendo gli sviuppi.… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Processo degli attentati del gennaio 2015: primo giorno calmo nella fortezza del tribunale di Parigi

Oltre all’aula del tribunale, quattro stanze hanno trasmesso il processo sullo schermo nel tribunale di Batignolles. Per sua natura l’evento è esposto al rischio di atti di terrorismo. Ai piedi delle scale che conducono all’aula, Richard Malka, avvocato di Charlie Hebdo, parla ai microfoni poco prima dell’inizio del procedimento. Un irsuto cinquantenne che fa jogging… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Francia: aperto a Parigi processo per strage Charlie Hebdo

Sono 14 gli imputati per complicità o sostegno logistico. Il processo per gli attentati di gennaio 2015 a Parigi contro la redazione di Charlie Hebdo e il supermercato Hyper Cacher si è aperto questa mattina davanti alla corte d’assise speciale di Parigi ad oltre 5 anni dagli attacchi jihadisti. Nei 3 giorni di terrore seminati… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Morte Floyd: a Parigi black-bloc in azione, scontri con la polizia

Si fa sempre più pesante il clima alla manifestazione di Parigi contro le violenze della polizia bloccata a République: negli ultimi minuti si registra un fitto lancio di sassi e altri oggetti contro gli agenti. Sono in azione gruppi di black-bloc. Da parte delle forze dell’ordine sta arrivando sulla folla una pioggia di lacrimogeni. La… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Migranti morti in tir frigo, 26 arresti 13 in un’operazione a Bruxelles, gli altri a Parigi

La polizia belga ha arrestato 13 persone nell’ambito dell’indagine sulla morte di 39 migranti vietnamiti rinchiusi all’interno di un camion frigorifero in Gran Bretagna lo scorso ottobre. Gli arrestati sono stati presi in una serie di raid in diverse aree di Bruxelles, hanno spiegato gli inquirenti precisando che sono sospettati di gestire una rete di… Continua a leggere

1 2 3 7
Vai a Inizio pagina