Tag archive

Palermo

Posted on in Cronaca

Pordenone, e-mail choc inviata per sbaglio ad una biologa palermitana: “Figurati se la prendiamo…!” La denuncia della giovane studiosa Erminia Muscolino, 30 anni.

In questi anni si parla molto di razzismo nei confronti degli immigrati (in particolare nei confronti di arabi e musulmani) e si sono verificati diversi episodi del genere anche in Italia, ma non dimentichiamo che pure tra italiani ci sono pregiudizi duri a morire. Lo ha sperimentato a sue spese una giovane biologa di Ficarazzi,… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Omicidio del clochard Aldo a Palermo, confessa il sedicenne rom Il senzatetto colpito con una spranga per 25 euro.

Non è stato ucciso a pugni come si pensava Aid Abdellah, detto Aldo, il clochard franco-maghrebino di 56 anni trovato morto nel suo giaciglio di cartoni sotto i Portici di Piazzale Ungheria a Palermo la mattina di lunedì 17 dicembre, bensì a colpi di spranga. Lo ha confessato il 16enne rom rumeno fermato per l’omicidio,… Continua a leggere

Posted on in Attualita'

Dramma delle spose bambine musulmane a Palermo Decine i casi, che vengono ignorati.

In questi giorni sta emergendo a Palermo una realtà diffusa ma perlopiù sconosciuta: la presenza di numerose minorenni di religione musulmana costrette a lasciare la scuola per essere portate con l’inganno nei Paesi d’origine ed essere date in spose. Ragazze dai 13 anni in su provenienti dal Bangladesh, Pakistan, Sri Lanka ed India destinate a… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Libia: Italia debe oponerse a Qatar y a los Hermanos Musulmanes Las relaciones con Qatar son cada vez más peligrosas para Italia

De Souad Sbai Las relaciones con Qatar son cada vez más peligrosas para Italia y lo son no solamente en el aspecto del aumento de la inseguridad interna debido al avance de la agenda extremista de los Hermanos Musulmanes, que cuentan con el apoyo financiero y la cobertura política de los emires de Doha. También… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia: Haftar contro Qatar e Fratellanza Musulmana A Palermo la Turchia abbandona il vertice

Il Generale Khalifa Haftar, rappresentante dell’altro cielo della Libia, comandante in Cirenaica, il più atteso al vertice di Palermo degli scorsi giorni, l’ultimo ad arrivare -a sorpresa-, be’, lui non ha voluto partecipatore agli incontri multilaterali organizzati durante il meeting palermitano presso il Grand Hotel Villa Igiea proprio per non incontrare la Turchia che rappresenta… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Libya: Haftar will be absent in Palermo Doubts about the success of this conference increase exponentially

By Souad Sbai General Haftar, a strong man from easter Libya, announced through the organs of the LNA, the Libyan Armed Forces, that he will not participate in the Conference on Libya due to unwelcome people sitting at the table; referring, in particular, to the “presence of Qatari representatives and a group linked to Al… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

Palermo, Conferenza Libia: e alla fine arriva Haftar Conte: "Siamo qui per aiutarli a decidere il loro futuro"

Le voci riportate oggi pomeriggio sul presunto arrivo del comandante dell’altra Libia sono state confermate poche ore fa. Infatti, il generale libico Khalifa Haftar è in arrivo a Palermo dove è in corso la Conferenza internazionale sulla Libia. Il comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico e uomo forte della Cirenaica è atteso in serata nel capoluogo siciliano… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Libia: Haftar falta a la cita de Palermo Las dudas sobre el éxito de esta conferencia aumentan exponencialmente

De Souad Sbai Supuestamente el general Haftar, un hombre fuerte del este de Libia, ha anunciado a través de los órganos de la LNA, las Fuerzas Armadas de Libia, que no participará en la Conferencia sobre Libia ya que asistirán ciertas personas con las que no quiere tener ningún tipo de relación, refiriéndose de manera… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

Libia: la rivalità tra Roma e Parigi “Gli italiani fanno degli accordi un pizzico mafiosi con delle milizie”

Mentre a Palermo, dove è stata organizzata la Conferenza per la Libia (che si terrà oggi e domani presso Villa Igiea)  per dare un contributo concreto al percorso di stabilizzazione del Paese in pieno accordo con i principali attori politici libici, oggi sul quotidiano francese Le Monde è stato pubblicato un articolo titolato La rivalité entre Rome… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

Conferenza sulla Libia a Palermo, la città blindata Arrivano i grandi della Terra e si allarga la "zona rossa" nel capoluogo siciliano

I rapporti tra Italia e Libia sono importanti, fondamentali. Energia ed immigrazione sono due aspetti che già meritano piogge di incontri bilaterali tra le due sponde del Mediterraneo. Tra meno di una settimana la città di Palermo ospiterà l’importante vertice tra l’Italia e la Libia, dove si getteranno sul tavolo vari temi. Intanto dal prinicipale… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Palermo, minacciato il presidente della casa museo di don Pino Puglisi L’episodio è avvenuto fuori dall’edificio dove aveva vissuto il beato.

Minacce a Maurizio Artale presidente della casa museo dedicata al sacerdote ucciso a Palermo il 15 settembre 1993 da Cosa Nostra e beatificato il 25 maggio del 2013 per il suo impegno di educatore nello strappare i giovani alla mafia. Un uomo ha gridato ad Artale che “Hanno fatto bene ad ammazzare Padre Puglisi”, destando ovvia indignazione.… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Palermo, stupro fuori da discoteca: arrestato spacciatore di origine tunisina Il gip: "Incapace di controllare i propri istinti".

Un italiano di origine tunisina, Khemais Lausgi, 30enne, soprannominato Gabriele Alì “il turco” o “il re della cocaina allo Zen” per la sua attività nel mondo dello spaccio nell’omonimo quartiere di Palermo, è finito in manette con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una coetanea palermitana, perpetrata con alcuni complici nel parcheggio della discoteca… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Raciti, condanna per droga a Speziale

Il Tribunale di Catania ha condannato ad un anno di reclusione e 700 euro di multa Antonino Speziale, imputato per spaccio di sostanze stupefacenti. L’ultrà etneo, che sta già scontando otto anni per omicidio preterintenzionale dell’ispettore di polizia Filippo Raciti, avvenuto nel 2007 durante il derby siciliano tra Palermo e Catania, avrebbe ceduto della marijuana… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/MAIN

Farmacista sgozzata a Palermo, fermati due sospettati

Sono stati fermati due uomini, che portebbero essere i due che ieri pomeriggio sono entrati in una farmacia a Blufi nel palermitano e hanno sgozzato la farmacista per poi darsi alla fuga.  Si tratterebbe di Angelo Porcello, 50 anni, pregiudicato, e Gandolfo Giampapa, 18 anni, entrambi in stato di fermo. E’ probabile che, davanti alla… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina