Tag archive

omicidio - page 2

Posted on in Esteri

USA, giovane che ha ucciso l’uomo che l’aveva costretta a prostituirsi ottiene clemenza Per Cynthoia Brown, oggi 30enne, si erano mobilitate anche molte celebrità.

Cynthoia, quando aveva 16 anni, nel 2004, ha ucciso a colpi di pistola un uomo di nome Bill Johnny Mitchell Allen, detto “taglia – gola”, 43, il quale l’aveva costretta a prostituirsi e voleva stuprarla per l’ennesima volta. Cynthoia, che era scappata da casa per essere già stata vittima di violenze, era stanca di subire,… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Omicidio del clochard Aldo a Palermo, confessa il sedicenne rom Il senzatetto colpito con una spranga per 25 euro.

Non è stato ucciso a pugni come si pensava Aid Abdellah, detto Aldo, il clochard franco-maghrebino di 56 anni trovato morto nel suo giaciglio di cartoni sotto i Portici di Piazzale Ungheria a Palermo la mattina di lunedì 17 dicembre, bensì a colpi di spranga. Lo ha confessato il 16enne rom rumeno fermato per l’omicidio,… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Siracusa, uomo uccise moglie incinta: condannato all’ergastolo La donna aspettava una bambina dal marito.

La Corte d’Assise di Siracusa, dopo 6 ore di Camera di Consiglio, ha condannato all’ergastolo e a tre mesi di isolamento diurno un uomo, Christian Leonardi, 43 anni, che ha ucciso la moglie, Eligia Ardita, 35, la quale era incinta della loro bambina, e ovviamente ha anche provocato la morte della piccola che la giovane… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Jessica Faoro, chiesto l’ergastolo per il tranviere accusato dell’omicidio Per l’uomo è stato anche chiesto l’isolamento diurno

La Procura di Milano ha chiesto l’ergastolo per Alessandro Garlaschi, il tranviere 39enne reo confesso di aver ucciso, nel febbraio scorso, Jessica Valentina Faoro, la ragazza di 19 anni che egli aveva ospitato in casa sua in cambio di lavori domestici. Jessica Valentina aveva rifiutato le sue avances sessuali (aveva anche avvertito i carabinieri) e… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Desirée, la Procura procede con l’accusa di omicidio La pm riporta le testimonianze: “Fu impedito di soccorrere la ragazzina”

Ci sono rabbia e sconcerto per la decisione del tribunale della Libertà di Roma di annullare l’accusa di omicidio volontario e di stupro a carico di due dei cinque arrestati per la morte della 16enne di Cisterna di Latina Desirée Mariottini dopo aver assunto droghe e psicofarmaci nel palazzo fatiscente di Tor San Lorenzo nella… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Omicidio di Desirée: arrestato il pusher, l’italiano della banda Le sue iniziali sono M.M., ha 36 anni ed è romano.

E’ finito in manette anche il presunto pusher che ha venduto la droga a Desirée Mariottini. Sarebbe l’italiano di cui si è parlato in questi giorni, coinvolto anche lui nella morte della 16enne di Cisterna di Latina come gli africani già arrestati. Le sue iniziali sono M. M., ha 36 anni, è romano e vendeva… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

Roma: romeno uccide la fidanzata e poi chiama la polizia E' accaduto nella zona di Santa Palomba e la vittima aveva poco più di 20 anni

“Gli ho sparato, sono armato”, questa l’ultima telefonata dell’omicida di origini romene alle forze dell’ordine dopo aver sparato alla fidanzata, una donna di 23 anni, era una prostituta, anche lei di origini romene, a Santa Palomba, sulla via Ardeatina. Il femminicidio di è consumato intorno alle 23:00 di venerdì 26 ottobre. Fermato dagli agenti, l’uomo è stato arrestato… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Genova, uccise il marito a coltellate: agì per difendersi dai maltrattamenti, assolta Alessia Mendes, ballerina 40enne di origine brasiliana, colpì 12 volte il 35enne Alessio Rossi nel giugno 2017

Fine di un incubo per Alessia Mendes, 40enne, ballerina di lap dance di origine brasiliana residente a Genova che nel giugno 2017, al culmine di una lite, uccise con 12 coltellate il marito, Alessio Rossi, meccanico disoccupato di 35 anni. Rischiava 16 anni di carcere, tanti quanti ne aveva chiesti per lei il pm, Paolo… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Omicidio di Noemi Durini, 18 anni all’ex fidanzato Lucio Marzo, 18 anni, seppellì la seppellì ancora viva sotto alcune pietre in campagna.

Dopo un processo celebratosi con rito abbreviato, è stato condannato a 18 anni e 8 mesi di reclusione dal Tribunale dei Minorenni di Lecce l’ex fidanzato di Noemi Durini, la 16enne scomparsa da casa a Specchia e uccisa a coltellate il 3 settembre 2017. Il ragazzo, residente a Montesardo Salentino e oggi maggiorenne, aveva confessato… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Messico, giovane italomessicano ucciso, fatto a pezzi e ritrovato in un sacco Il ragazzo viveva a Borghetto Santo Spirito in provincia di Savona.

Orrore in Messico, dove un 27enne italomessicano, Paolo Prato Paredes, residente a Borghetto Santo Spirito, in provincia di Savona, è stato smembrato e trovato in un sacco dell’immondizia gettato in un burrone nei pressi del fiume Atoyac, a nord della città di Puebla. Era andato a trovare la madre, messicana, Martha, che il 19 settembre… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Il caso di Palmina Martinelli, la sorella: “Continuate ad indagare sull’omicidio” La ragazzina venne trovata con il corpo avvolto dalle fiamme nel 1981.

Palmina Martinelli era una ragazzina di 14 anni che viveva a Fasano, in provincia di Brindisi. L’11 novembre del 1981 suo fratello maggiore, Antonio, la trovò avvolta dalle fiamme in casa, mentre cercava disperatamente di aprire l’acqua della doccia per salvarsi. Purtroppo, però, quel giorno l’acqua mancava, e il ragazzo decise di caricare in macchina… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Donna uccisa a coltellate a Pesaro, lʼassassino ha confessato

E’ un cittadino marocchino di circa trent’anni l’assassino di Sabrina Malipiero, la 52enne uccisa con una coltellata alla gola nella sua casa di Pesaro. L’uomo è stato interrogato assieme a decine di altri sospetti e ha negato per tutta la notte. Soltanto in mattinata ha confessato davanti al pm e agli investigatori della Mobile pesarese. Gli investigatori… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Donna/Esteri/Italia/MAIN

Ricordando Hina Saleem

Hina Saleem (Gujrat, 19 dicembre 1985 – Zanano di Sarezzo, 11 agosto 2006) è stata una ragazza pakistana uccisa in Italia dai parenti come punizione per non volersi adeguare agli usi tradizionali della cultura d’origine. Il delitto è stato per molto tempo al centro delle cronache, non solo italiane, sia per la sua efferatezza sia… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/MAIN

Torino, uccide moglie, suocera e spara alla figlia 30enne

Una tragedia familiare si è consumata a Collegno (Torino), dove un commerciante, Daniele Garattini, ha sparato e ucciso la moglie e la suocera, ha ferito in modo grave la figlia 30enne e poi si è sparato, tentando il suicidio. Sul posto sono intervenuti il 118 e i carabinieri, che indagano sulle cause del dramma. Le… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina