Tag archive

obama

Posted on in Editoriale

Terrorismo, Iran: anche Trump è caduto nella trappola del regime khomeinista

di Souad Sbai Dall’11 al 14 settembre. L’attacco alle due installazioni petrolifere della Saudi Aramco di Khurais e Alqbais in Arabia Saudita non può certo essere messo a confronto con la portata e le conseguenze degli attentati di New York e Washington. Tuttavia, l’accaduto segna una nuova data particolarmente significativa nella storia recente del Medio… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Obama’s fiery anti-Trump speech

BARACK OBAMA: Hello, Illinois! I.L.L.! I.L.L.! Okay, okay. Just checking to see if you’re awake. Please have a seat, everybody. It is good to be home. It’s good to see corn, beans. I was trying to explain to somebody as we were flying in, that’s corn. That’s beans. They were very impressed at my agricultural… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Economia Usa si contrae, pil a sorpresa -1%

L’economia americana si contrae: il pil nel primo trimestre cala dell’1%. Lo afferma Dipartimento del Commercio rivedendo al ribasso la prima stima, che indicava un aumento solo dello 0,1%. Il quarto trimestre si è chiuso con un pil in crescita del 2,6%. Il dato sul pil americano nel primo trimestre è peggiore delle attese degli… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Obama avverte Mosca: ritiri truppe da confine Ucraina

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, in un’intervista a Cbs Today, ha invitato la Russia a ritirare le proprie truppe ammassate al confine con l’Ucraina. Lo riferisce il corrispondente dell’emittente alla Casa Bianca. Gli Stati Uniti “non hanno alcun interesse ad accerchiare Mosca”, ha aggiunto Obama. Le parole di Obama seguono quelle del presidente del… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Grillo: “Obama in Italia per gli F35”

Beppe Grillo come di consueto non le manda a dire e ancora una per farlo utilizza il suo blog. Stavolta nel mirino del leader del M5S il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, in visita ieri a Roma: “Viene qua a contrabbandare la sua economia e noi tutti zitti, tutti niente. Obama viene in Italia… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Crimea, Obama: “Isolamento internazionale contro Mosca”

Barack Obama, all’indomani del sì all’annessione della Crimea alla Russia votato dal 93% della popolazione, ha affermato che “contro Mosca c’è l’isolamento internazionale. Nessuno riconosce il referendum in Crimea”, annunciando di aver imposto sanzioni ad esponenti russi ed ucraini. Il presidente degli Stati Uniti non ha tuttavia escluso che ci sia ancora un percorso diplomatico… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Crimea, 95% di sì all’annessione alla Russia

Stando ai primi dati il sì all’annessione della Crimea alla Russia avrebbe vinto con un nettissimo 95%. Il referendum proponeva il ritorno alla costituzione della repubblica di Crimea del 1992 e lo status della Crimea come parte dell’Ucraina. Nel frattempo il Cremlino ha fatto sapere che il presidente russo Vladimir Putin ha sentito al telefono il presidente… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Ucraina, Congresso Usa condanna Russia

Il Congresso degli Stati Uniti ha condannato l’intervento della Russia in Crimea, rea di aver “violato la sovranità, l’indipendenza e l’integrità territoriale” del Paese. I deputati americani chiedono dunque all’amministrazione Obama di provvedere con sanzioni economiche e commerciali. M.M. Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Renzi incontra a Roma John Kerry

Il neo premier Matteo Renzi ha incontrato a Roma il segretario di stato Usa John Kerry per “migliorare le già eccellenti relazioni tra Usa e Italia”. Renzi ha poi aggiunto: “Sono onorato di averla in Italia, e voglio organizzare un incontro importante con Obama negli ultimi giorni di marzo”, quando il presidente americano sarà nella… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Siria e Russia accusano Washington di fomentare il conflitto

a cura di Martina Margaglio La Siria e la sua alleata Russia hanno accusato gli Stati Uniti di fomentare i ribelli che da tempo lottano contro il governo di Bashar al-Assad, agendo in questo modo in loro sostegno. La denuncia delle due alleate è arrivata nella giornata di ieri, subito prima la votazione di una… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

America, la ripresa economica di Obama

Se il 2013 è stato il peggior anno per Obama da quando è alla Casa Bianca, il 2014 potrebbe segnare una svolta  nell’economia statunitense dall’epoca di Bill Clinton. Mentre l’America consolida la ripresa, il suo presidente va a picco nei sondaggi di gradimento. L’ultimo dato del Pil è un sorprendente 4.1% nell’ultimo trimestre, la stima… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Accordo sul nucleare Iraniano, Obama cerca una mediazione

Continua il dialogo serrato sulla questione del nucleare iraniano. Dopo il fallimento degli accordi di Ginevra, fra Iran che si è dimostrato inflessibile e le altre 6 potenze mondiali presenti, il presidente americano Barack Obama cerca di mediare. Ha infatti parlato telefonicamente con il re saudita Abdullah per informarlo dei dettagli dell’accordo sul nucleare iraniano.… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Usa: riforma sanitaria “complicata”, Obama si scusa

Fa una piccola inversione di marcia Barack Obama, sulla tanto attesa riforma sanitaria che non trova il consenso dei repubblicani. “Se vi piace la vostra polizza sanitaria la potete tenere”. Sono queste le parole con cui ieri è stato annunciato il cambiamento di rotta durante una conferenza stampa del presidente alla Casa Bianca. Coloro che… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Datagate: Obama dice stop alle intercettazioni

Dopo la bomba mediatica esplosa con il Datagate il presidente americano Barack Obama sembra pronto a ordinare alla National Security Agency (Nsa) di metter fine allo spionaggio dei leader stranieri alleati. Lo scrive oggi il New York Times, citando fonti dell’amministrazione e del congresso. Secondo il quotidiano, la Casa Bianca ha informato la senatrice Dianne… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina