Tag archive

nucleare

Posted on in Esteri

L’Iran minaccia di abbandonare il trattato nucleare globale e costruire una bomba

L’Iran ha minacciato di ritirarsi dal Trattato di non proliferazione nucleare (TNP), aprendo la strada alla costruzione di una bomba nucleare. La minaccia è l’ultima mossa dell’Iran per salvare il Piano d’azione globale congiunto (JCPOA), l’accordo del 2015 per frenare il programma nucleare di Teheran in cambio di un allentamento delle sanzioni. Il presidente degli… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

La Francia offre 15 mld di dollari all’Iran per fermare disimpegno dall’accordo sul nucleare

Mentre l’Iran annuncia che chiuderà il proprio spazio aereo ai velivoli NATO apprendiamo che il deputato conservatore Ali Motahari, citato dall’agenzia Tasnim, vicina alle Guardie della rivoluzione islamica, ha dichiarato che il presidente francese Emmanuel Macron avrebbe proposto all’Iran l’apertura di una linea di credito da 15 miliardi di dollari in cambio dello stop alla… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

G7 Merkel: “grande passo avanti” i colloqui con l’Iran. Soprattutto per l’economia tedesca!

Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha definito “un grande passo avanti” i colloqui in corso con Teheran sul programma nucleare iraniano. Dopo la lieve recessione economica tedesca l’aria del golfo degli Ayatollah potrebbe far bene. “È un grande passo avanti. Ora c’è un’atmosfera in cui i colloqui sono i benvenuti “, ha detto nell’ultimo giorno del… Continua a leggere

Posted on in Ambiente/Le Brevi

Russia, incidente nucleare: assordante il silenzio del Cremlino (e di Montecitorio)

Nessuna voce da coro politico sulla questione delle radiazioni in Russia dopo l’esplosione di un missile nucleare. Nonostante alcuni giornali italiani provino a difendere Mosca scrivendo che Putin stia dimostrando trasparenza ecco che due stazioni di monitoraggio della radioattività in Russia hanno smesso di inviare dati dopo l’incidente nucleare dell’8 agosto: due delle stazioni più… Continua a leggere

Posted on in Ambiente/Le Brevi

Russia: incidente nucleare, Souad Sbai: “Uno dei peggiori casi da Chernobyl”

In Russia è scoppiato un missile atomico,le radiazioni si stanno espandendo ma i tg e le prime pagine dei giornali non se occupano. “Un silenzio assurdo eppure stiamo ancora pagando le conseguenze di Chernobyl”, ci dice Souad Sbai, già parlamentare e giornalista di lungo corso “Delle persone, anche qui in Italia, hanno avuto tumori alla tiroide,… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Le Brevi

A caccia di radioattività nell’ultima centrale nucleare italiana

Una delle quattro centrali nucleari italiane sorge lungo l’antica via Appia, proprio sulla linea di confine tra Lazio e Campania, solcata naturalmente dal fiume Garigliano che sfocia nel mar Tirreno. Tra i pini tipici della riviera, nel territorio di Sessa Aurunca (Caserta), svetta un’enorme sfera bianca, che ancora oggi i residenti chiamano “la mozzarella”. E’… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’Iran agli USA: “Non fate errori”

portavoce delle Forze Armate iraniane, Abolfazl Shekarchi ha ammonito gli USA dicendo:”Ogni errore commesso dai nemici dell’Iran, in particolare gli Usa e i loro alleati regionali, sarebbe come sparare una polveriera che brucerà gli Stati Uniti, i suoi interessi e i suoi alleati sul campo”. Il presidente Usa, Donald Trump, in un’intervista al programma ‘Meet the… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’Iran ha accelerato l’arricchimento dell’uranio, dice il capo dell’Iaea

Accelerare la produzione di uranio arricchito è una chiara minaccia da parte dell’Iran, ha detto oggi il capo dell’Osservatorio atomico delle Nazioni Unite Yukiya Amano, allontanandosi dal suo solito linguaggio molto equilibrato e diplomatico per dire che era preoccupato per l’aumento della tensione. ‘Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea) è “preoccupata per le crescenti tensioni” intorno… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Qatar, il supporto per l’Iran confermato dal ministro degli Esteri

Il Qatar ha la sua “propria valutazione” diversa dagli Stati Uniti sulla politica nei confronti dell’Iran, ha detto il ministro degli esteri del Paese domenica. I commenti dovrebbero allarmare i membri dell’amministrazione Trump, che ha rinforzato la presenza militare americana nella regione dopo una crescente minaccia iraniana. Il Qatar ospita la più grande base militare… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran: nuove sanzioni USA a maggiore azienda del settore petrolchimico

Gli Stati Uniti hanno preso di mira l’industria petrolchimica iraniana con nuove sanzioni imposte, incluso il più grande gruppo petrolifero del paese, il Persian Gulf Petrochemical Industries Company, per il suo sostegno finanziario al Corpo delle guardie rivoluzionarie islamiche, ha detto il Dipartimento del Tesoro. “Puntando su questa rete intendiamo negare il finanziamento a elementi chiave… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran: no a negoziati con gli USA. Mentre Bolton accusa Teheran per gli attacchi navali contro gli Emirati Arabi Uniti

L’Iran non vede prospettive di negoziati con gli Stati Uniti, ha detto un portavoce del ministero degli Esteri martedì, un giorno dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che un accordo con Teheran sul suo programma nucleare è stato possibile. Washington si è ritirata l’anno scorso da un accordo nucleare internazionale… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Trump nega ogni contatto con Teheran e ammonisce gli ayatollah: “Se l’Iran vuole la guerra sarà la sua fine”

Bellicoso il tweet che Trump ha scritto nella giornata di ieri. Se l’Iran vuole la guerra, ha tuonato il presidente Usa, “sarà la sua fine”. Donald Trump ha dichiarato che Washington non ha contattato l’Iran per i colloqui mentre la Gran Bretagna ha avvertito Teheran di non sottovalutare la determinazione degli Stati Uniti, avvertendo che… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’Iran aumenta di quattro volte la produzione di uranio a basso arricchimento

  L’Iran ha aumentato di quattro volte la produzione di uranio a basso arricchimento, un funzionario dello stabilimento nucleare di Natanz ha riferito questo all’agenzia Tasnim, una settimana dopo che l’Iran ha ufficialmente sospeso alcuni impegni in base ad un accordo internazionale sul nucleare. In base all’accordo, a Teheran è stato concesso di produrre uranio… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina