Tag archive

Napolitano

Posted on in Politica

Mafia-stato, De Magistris: “Napolitano mandante del mio allontanamento”. Il ruolo dei magistrati calabresi

RIVELAZIONI CHOCK CONTRO LA MAGISTRATURA Ancora una puntata per certi versi drammatica di “Non è l’Arena”. Ieri notte dagli schermi di La7 il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha messo con decisione il dito nella piaga denunciando tutte le connivenze e le “coincidenze” sospette tra il periodo nel quale fu “eliminato” dal sistema e… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Bossi a giudizio per insulti a Napolitano

Il presidente della Lega Nord Umberto Bossi é stato rinviato a giudizio a Bergamo per i fatti risalenti al 29 dicembre del 2011, quando disse durante un comizio: “Mandiamo un saluto al presidente della Repubblica. Napolitano, Napolitano, nomen omen: non sapevo fosse un teru’n”, facendo anche il gesto delle corna. L’accusa è quella di aver… Continua a leggere

Posted on in Cultura

Roberto Bolle riceverà la medaglia dell’Unesco

Roberto Bolle, étoile del Teatro alla Scala di Milano dal 2004 nonché principal dancer dell’American Ballet Theatre, riceverà l’8 aprile a Parigi la medaglia dell’Unesco per la sua opera artistica. Il premio per “il suo contributo alla promozione delle idee dell’Unesco attraverso la danza come espressione culturale vivente e come vettore di dialogo”. Tra i… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Napolitano, Toti teme nuovo governo non eletto dal popolo e chiede “verità” al Quirinale

Giovanni Toti, intervistato al Tg5 ieri, 10 febbraio, ha espresso i propri timori per la nascita di un nuovo governo non eletto dal popolo: “C’è chi oggi parla di fumo”, ha argomentato il consigliere politico di Forza Italia, “ma noi guardiamo all’arrosto perché la verità non è importante solo per il nostro passato ma anche… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Grillo e il contro-discorso agli italiani dal blog

«Qualcosa di diverso l’Europa sarà se il M5s arriverà in Europa ma ci arriverà, ci arriverà. E allora gli altri paesi dovranno parlare con noi». E’ l’augurio che Beppe Grillo fa a sé e ai sostenitori del Movimento 5 Stelle nel discorso pronunciato in diretta steraming in contemporanea con il consueto discorso di fine anno… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Re Giorgio, il discorso di fine anno

«L’anno che sta per terminare è stato tra i più pesanti e inquieti che l’Italia ha vissuto da quando è diventata Repubblica. L’anno che sta per iniziare può e deve essere diverso per il Paese e per quanti hanno sofferto duramente»: questo l’incipit del discorso di fine anno che il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Discorso di fine anno, Grillo va all’attacco di Napolitano

E’ l’ottavo discorso di Giorgio Napolitano, quello che pronuncerà questa sera alle 20,30 nel consueto appuntamento di fine anno. Il primo, in Italia, di un presidente rieletto. Ed è il più discusso, ormai da giorni. Anche se non è stato ancora pronunciato. Perchè sul saluto agli italiani del capo dello Stato si concentrano gli strali… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Renzi contro Letta e Napolitano

Oltre alla faccia, oraEnrico Letta rischia di perdere anche la poltrona. Tutta colpa del pasticcio vergognoso sul”salva-Roma”, decreto spezzatino stoppato all’ultimo momento da una telefonata del presidente Giorgio Napolitano, indispettito dai regalini “mirati” di quel testo. Il guaio è che a indispettirsi ancora di più è oraMatteo Renzi, il nuovo padrone del Pd che non si fida… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/MAIN

Bergoglio al Colle: prima visita ufficiale

Papa Francesco è salito per la prima volta, da quando è stato proclamato Pontefice, al Colle. E dal Palazzo del Quirinale è tornata a sventolare la bandiera bianca e gialla, con le chiavi di San Pietro, simbolo del papato. Francesco è stato accolto nel Cortile d’Onore del Quirinale dal Presidente della Repubblica ed ha ricevuto, insieme… Continua a leggere

Posted on in MAIN

Napolitano: l’Italia non dimentica i marò

“Non cessiamo di operare tenacemente per riportarli a casa”. L’assicurazione è rivolta dal presidente Napolitano “ai nostri marò, la cui odissea ancora continua lontano dall’Italia”, in occasione del suo intervento per le celebrazioni del 4 Novembre, giorno dedicato alle Forze Armate. Altre iniziative partiranno oggi a favore dei due fucilieri del battaglione San Marco, Massimiliano… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Napolitano: “partiti a casa in sette giorni”

“Sono venuto qui per una riflessione su Mezzogiorno e cultura, di altro non mi occupo”. Così il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha risposto, a Bari, ai giornalisti che gli chiedevano della richiesta di impeachment avanzata da Beppe Grillo. Il presidente approfitta di una domanda provocatoria da parte di un cittadino per dare una bacchettata… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Napolitano: basta fuochi di sbarramento tra i partiti

Niente fuochi di sbarramento. E’ quello che chiede a gran voce il Capo dello Stato che ha voluto scuotere la politica e rilanciare le riforme il cui il percorso traballa pericolosamente sempre più ostaggio delle guerre interne dei partiti e delle vicende giudiziarie di Silvio Berlusconi. “Il momento è ora e non ci si può… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/MAIN

Ammesso Napolitano nel processo Stato-Mafia

La Corte di Assise di Palermo ha ammesso la testimonianza del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel processo per la trattativa Stato-mafia “nei soli limiti della conoscenza del teste che potrebbero esulare dalla funzioni presidenziali e dalla riservatezza del ruolo”, secondo quanto disposto dalla Corte costituzionale. Il capo dello Stato figura nella lista testi della… Continua a leggere

Posted on in Attualita'/Editoriale/MAIN

Serve una rieducazione delle carceri, amnistia e indulto sono solo cani che si mordono la coda

Con tutto il rispetto per il Presidente della Repubblica, non non serviva che fosse lui a dire che il  problema dell’affollamento delle carceri italiane è una questione che merita priorità e che va affrontata con urgenza. Come spesso purtroppo accade si sbaglia linea, poichè non è con amnistia e indulto che le carceri si svuoteranno.… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Politica

Napolitano: necessarie riforme politiche ed economiche

“Occorre andare avanti a fare le riforme economiche e quelle politiche e istituzionali da tempo riconosciute necessarie”. E’ l’appello lanciato dal Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, che ricorda l’urgenza di intervenire partendo “dalla legge elettorale e dalla revisione della seconda parte della Costituzione”. “Al procedere delle riforme – ha sottolineato – ho legato il mio impegno… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina