Tag archive

Mohammed VI

Posted on in Esteri

L’altro volto diplomatico del Regno del Marocco a Roma: Youssef Balla

È stato necessario definire la comunità marocchina residente in Italia – 540.000 residenti legali e 123.000 immigrati clandestini – e nominare un nuovo ambasciatore del Marocco nella capitale italiana, il signor Youssef Bella, nominato da Sua Maestà il Re Mohammed VI come Ambasciatore nella Repubblica Italiana, Youssef Balla, che Sua Maestà il Re Mohammed VI… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Cleaning up Moroccan diplomacy (also in Italy)

By Souad Sbai After almost two months of ‘penance’ waiting at a hotel in Rabat, paying their expenses, the Moroccan ambassadors knew the new assignments in the presence of King Mohammed VI. The former Head of Mission to Italy ends up in Romania. It sounds like detachment. The indifference shown for weeks towards the death… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Two days dedicated to the “open” Church

  By Souad Sbai Interreligious dialogue, protection of migrants and environment: these are the main issues addressed by Pope Francis in the apostolic journey to Morocco, the 28th trip of his Pontificate. The Pontiff recalled the meeting between San Francisco and the Sultan and urged to sow “a future and hope, not with violence or… Continua a leggere

Posted on in Comunicato Stampa/NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Woman murdered in Pakistan. Souad Sbai: No more violence against women! Souad Sbai, president of ACMID: The International Community must intervene!

“Lack of certain evidence: with this motivation, a Pakistani court acquitted the father, uncle and brother of Sana Cheema, a 25-year-old Italian-Pakistani girl who was forced to leave Brescia in April 2018 to be wed in an arranged marriage in the country of origin of his family. A sentence that arrives despite the fact that… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Marruecos: ha finalizado la visita oficial del rey y de la reina de España Se han firmado 11 acuerdos de cooperación entre los dos países

El rey de España Felipe VI y la reina Doña Letizia han concluido hoy su visita oficial al Reino de Marruecos, que comenzó ayer, 13 de febrero, por invitación del rey Mohammed VI, quien junto con la población de la capital Rabat han ofrecido una muy cálida bienvenida a la pareja real española. Durante la… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Il Marocco delinea a Washington il suo piano per combattere la radicalizzazione e l’estremismo

Sebbene l’ISIS sia stato indebolito in Iraq e in Siria, le minacce di questo gruppo terroristico rimangono persistenti nella regione e in tutto il mondo, ha avvertito Mercoledì il Ministro degli Esteri marocchino Nasser Bourita ha descritto a Washington l’approccio adottato dal Regno del Nord Africa per combattere e prevenire la radicalizzazione e l’estremismo islamico. “Questo… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Marruecos: El rey hace que el Holocausto se estudie en las escuelas Marruecos sigue distinguiéndose de otros países con mayoría musulmana, gracias a la modernidad y a la amplitud de miras de Mohammed VI

De Souad Sbai Aplaudo la elección del rey Marruecos Mohammed VI de haber aprobado oficialmente la introducción del estudio de la historia del Holocausto en los programas escolares del país. Un argumento que sigue dividiendo al mundo árabe que a menudo tiende a negar incluso la veracidad de lo que le sucedió al pueblo judío… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

MAROCCO: IL RE FA STUDIARE L’OLOCAUSTO A SCUOLA

di SOUAD SBAI Plaudo alla scelta del Re Marocco Mohammed VI di aver ufficialmente approvato l’introduzione della storia dell’Olocausto all’interno dei programmi scolastici del Paese. Un argomento che ancora divide tutto il mondo arabo spesso incline a negare addirittura la veridicità di quanto accadde al popolo ebraico per mano dei nazisti e dei loro sodali.… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Marocco: arrestati terroristi legati all’ISIS Questo uno dei risultati raggiunti grazie all'impegno del re marocchino Mohammed VI

Le forze di sicurezza marocchine hanno bloccato una cellula terroristica formata da tre persone e attiva nelle aree di Tetouan e Agadir . Gli individui, di 25 e 26 anni sono stati accusati di presunti legami con l’ISIS, lo riporta la polizia marocchina che nel corso dell’arresto ha sequestrato anche coltelli, congegni elettronici, uniformi militari… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina