Tag archive

Medio Oriente

Posted on in Comunicato Stampa/News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Souad Sbai: Almaghrebiya ofrece a los ciudadanos de Qatar una esperanza de democracia

El periódico online Al Maghrebiya (www.almaghrebiya.it) está experimentando un boom de visitantes de los países del Golfo, principalmente de Qatar. “Es un gran resultado para nuestro trabajo de información correcta sobre Medio Oriente”, comentó Souad Sbai, fundadora y directora del noticiario periodístico, especializado en la lucha contra el extremismo y el terrorismo yihadista. “Al Magrebiya está… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Egitto: morto Morsi, leader dei pericolosi Fratelli musulmani. Non un eroe ma un criminale

Durante un’udienza del processo a suo carico in Egitto è morto l’ex presidente Morsi, espressione della Fratellanza Musulmana, deposto dal colpo di stato militare dell’attuale presidente Al Sisi, è collassato in aula a causa di un infarto. Era sotto processo per spionaggio. La televisione di stato ha detto che Mursi, che aveva 67 anni, era in… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

USA: possibilità di aumento truppe in medio oriente per contenere la minaccia iraniana

Gli Stati Uniti stanno valutando la possibilità di schierare più truppe in Medio Oriente mentre cercano modi per rafforzare la protezione delle sue forze nella regione turbolenta, ha detto il segretario alla difesa Usa Patrick Shanahan. Shanahan ha smentito le notizie secondo cui i piani richiedono lo spiegamento di almeno 10.000 truppe in più nella… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’Iran aumenta di quattro volte la produzione di uranio a basso arricchimento

  L’Iran ha aumentato di quattro volte la produzione di uranio a basso arricchimento, un funzionario dello stabilimento nucleare di Natanz ha riferito questo all’agenzia Tasnim, una settimana dopo che l’Iran ha ufficialmente sospeso alcuni impegni in base ad un accordo internazionale sul nucleare. In base all’accordo, a Teheran è stato concesso di produrre uranio… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Egitto: condannati 54 membri della Fratellanza musulmana

Secondo il quotidiano egiziano Al Masry Al Youm il tribunale di Giza ha condannato 54 membri della Fratellanza musulmana a diverse pene detentive nel quadro delle proteste in piazza Al Nahda, al Cairo, nel 2013. Si descrive un caso avvenuto il 14 agosto 2013, quando le forze di sicurezza hanno iniziato a disperdere il sit-in al… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Gli USA accusano (di nuovo) l’Iran di destabilizzare il Medio Oriente con il loro programma missilistico

  Il programma missilistico dell’Iran sta destabilizzando il Medio Oriente, e Teheran rischia di iniziare una corsa agli armamenti regionali fornendo armi a gruppi armati in Libano e nello Yemen, ha da poco dichiarato un alto funzionario americano di controllo degli armamenti. “L’Iran deve immediatamente cessare le attività legate ai missili balistici progettati per essere… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’Inghilterra aggiungerà l’ala politica di Hezbollah tra le organizzazioni terroriste

l Regno Unito prevede di bandire l’ala politica di Hezbollah, rendendo l’appartenenza al movimento o invitando a sostenerlo un crimine punibile con la reclusione fino a 10 anni, hanno detto oggi i ministri inglesi. L’ala militare di Hezbollah è attualmente iscritta nelle liste del terrorismo nel Regno Unito, ma non la sua organizzazione politica, che… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Abu Dhabi: “Le ideologie militanti portano intolleranza e instabilità”, ammoniscono i leader della fede in un meeting

I leader religiosi hanno il dovere di aiutare a combattere l’aumento del populismo e dell’intolleranza, hanno detto oggi i leader della fede. Il Rev. Andy Thompson, cappellano anglicano ad Abu Dhabi, ha detto che è tempo che le religioni abramitiche parlino contro la crescente intolleranza che vede gli estremisti giustificare le loro azioni in nome… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

El Papa Francisco y el Gran Imán de Al-Azhar Ahmed Al-Tayeb firman la declaración de fraternidad en Abu Dhabi "Construyamos juntos el futuro o no habrá futuro", declaró el Papa Francisco

El primer día de la histórica visita del Papa Francisco a la península arábiga finalizó con la firma del “Documento de fraternidad humana” por parte del líder de la Iglesia Católica Romana y una de las más altas autoridades del Islam, el Jeque Ahmed Al-Tayeb, Gran Imán de la mezquita Al-Azhar. La declaración de fraternidad… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Il Papa negli Emirati, mossa in chiave anti Qatar

  di Souad Sbai Con la visita di Papa Francesco negli Emirati Arabi Uniti, la Santa Sede dà un inequivocabile segnale di rigetto dell’estremismo promosso dal Qatar in tutto il mondo, Europa compresa, attraverso la multinazionale islamista dei Fratelli Musulmani. -“ISOLA FELICE, MA LIBERTA’ LIMITATA” di Silvia Scaranari. Fervono i preparativi sull’asse Roma-Abu Dhabi in… Continua a leggere

Posted on in Economia/Le Brevi

MSCI e Tadawul lanciano l’indice negoziabile sulle 30 maggiori azioni saudite

MSCI, il fornitore di indici globali e la borsa saudita hanno lanciato un indice negoziabile su alcune delle maggiori società quotate del Regno, una mossa volta a creare un mercato dei derivati ​​nella più grande economia del mondo arabo. L’indice MSCI Tadawul comprenderà inizialmente i 30 maggiori titoli quotati sulla borsa. MSCI non ha nominato… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

IRAN: SECONDO UN NUOVO RAPPORTO DI AMNESTY LO SCORSO ANNO SONO STATI ARRESTATI 7.000 DISSIDENTI IN UNA “CAMPAGNA DI REPRESSIONE SENZA VERGOGNA”

In Iran sono stati arrestati più di 7.000 dissidenti in una “spudorata campagna di repressione” lo scorso anno, secondo un nuovo rapporto pubblicato da Amnesty International che offre nuove cifre riguardanti il ​​numero di persone arrestate, frustate e detenute in Iran durante il 2018. La repressione ha preso di mira donne, manifestanti, minoranze religiose, attivisti… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

LE DONNE SAUDITE CONTRO I FRATELLI MUSULMANI

di Souad Sbai Donne che avanzano e donne costrette invece ad arretrare nel campo dei diritti: sono le due facce della questione femminile oggi in Medio Oriente. Da un lato, le donne saudite proseguono lungo il cammino dell’autodeterminazione, un cammino fatto di piccoli passi da gigante che fa storcere il naso a chi non vede… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina