Tag archive

manifestanti

Posted on in Esteri

Hong Kong scontri polizia manifestanti fermato corteo

La polizia di Hong Kong ha sparato gas lacrimogeni sui manifestanti pro democrazia poco dopo lo scoccare del Capodanno 2020, una scadenza che gli attivisti hanno trasformato in una occasione di protesta. Lo riportano i media internazionali. I manifestanti hanno organizzato raduni a tarda sera salutando il nuovo anno in piazza, in vista di un… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libano, i manifestanti bloccano il Parlamento

I manifestanti libanesi hanno istituito blocchi stradali per impedire ai parlamentari di raggiungere il Parlamento nella giornata di martedì, accusando i legislatori di pianificare una legislazione che potrebbe offrire l’amnistia ai funzionari corrotti.I manifestanti  hanno formato scudi umani mentre sono riusciti a far chiudere il Parlamento per la seconda settimana. Nessun nuovo primo ministro è stato… Continua a leggere

Posted on in Esteri

In condizioni critiche il giovane colpito da un poliziotto di Hong Kong

Il giovane ha subito operazione chirurgiche a fegato e reni. Si era avvicinato disarmato al poliziotto che ha sparato. La popolazione sempre più critica verso le crescenti violenze delle forze dell’ordine. Un giovane 21enne è stato colpito al torso da un poliziotto e ora si trova in condizioni critiche all’Eastern Hospital dove è stato sottoposto… Continua a leggere

Posted on in Esteri

IRAQ: Uomini mascherati attaccano i manifestanti a Karbala uccidendo almeno 18 persone

Questa mattina, secondo fonti ufficiali irachene, uomini armati e mascherati hanno aperto il fuoco contro i manifestanti nella città di Karbala, uccidendo 18 persone e ferendone centinaia. Questo di oggi è uno dei più letali attacchi contro i manifestanti da quando sono scoppiate le manifestazioni antigovernative dall’inizio di questo mese.L’attacco  è avvenuto durante la notte… Continua a leggere

Posted on in Esteri

LIBANO: Ancora proteste e l’FMI ​​sottolinea l’urgenza di riforme in Libano per ripristinare la stabilità economica

Il Fondo monetario internazionale (FMI) ha dichiarato che sta valutando un pacchetto di riforme di emergenza annunciato dal governo libanese  e ha sottolineato che le riforme dovrebbero essere attuate urgentemente alla luce degli elevati livelli di debito e dei disavanzi fiscali del paese. In Libano  da oltre 10 giorni le  proteste sono iniziate contro una… Continua a leggere

Posted on in Esteri

LIBANO:I manifestanti rifiutano le concessioni e bloccano le strade principali

I manifestanti anti-corruzione verso la politica del paese hanno bloccato le strade principali in Libano per il nono giorno consecutivo tra cui la strada per l’aeroporto e la strada costiera verso la seconda città di Tripoli. Sull’autostrada a nord di Beirut, i manifestanti hanno montato tende e bancarelle al centro della carreggiata. Il Libano ha subito una… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Pakistan: dal Kashmir migliaia di persone marciano verso la frontiera

Migliaia di persone nel Kashmir, il territorio controllato dai pakistani, hanno iniziato a marciare verso la linea altamente militarizzata che divide il territorio tra il Pakistan e l’India, per protestare contro il blocco nel Kashmir che è amministrato dall’India. Il leader del Fronte di liberazione del Jammu-Kashmir, Toqeer Gillani,  ha detto che il gruppo attraverserà… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong: scuole schierate con i manifestanti

Ancora tensione a Hong Kong, come si è visto anche nel week-end appena concluso. Molti gli studenti scesi in piazza in questi mesi ed ora hanno deciso di coinvolgere nelle manifestazioni anche le loro scuole, dove sono state formate catene umane di solidarietà. Lo annuncia l’ANSA. Le proteste di ieri, domenica 8 settembre, hanno visto… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong: arrestati per “rivolta” solo 5 manifestanti

Sono stati arrestati perché accusati di “rivolta” solo 5 manifestanti dei 32 che sono stati fermati per gli scontri di mercoledì 12 giugno a Hong Kong. Lo ha detto il capo della polizia di Hong Kong Stephen Lo, citato dall’ANSA. Sono finiti sotto accusa solo quelli che avrebbero assunto comportamenti più violenti” nei disordini in… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Sudan: manifestanti sfidano i tribunali di emergenza. Lacrimogeni della polizia

Più di 1.000 manifestanti anti-governativi hanno manifestato giovedì e giovedì nella capitale del Sudan, Khartoum, hanno riferito testimoni, i primi raduni da quando martedì sono stati istituiti tribunali d’emergenza a livello nazionale per combattere più di due mesi di disordini. Le forze di sicurezza hanno sparato gas lacrimogeni contro circa 400 manifestanti al grande mercato di… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iraq: due manifestanti uccisi

(Fonte Agenzia Nova) – Due manifestanti sono stati uccisi negli scontri con le forze di sicurezza irachene nella città di Samawa, nel sud dell’Iraq a circa 230 chilometri sud di Baghdad. Secondo quanto riferito ai media locali da un funzionario di polizia, centinaia di persone hanno tentato di far irruzione in un tribunale e sarebbero… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Mikhail Khosenko, attivista anti-Putin condannato a trattamento psichiatrico obbligatorio

E’ stato riconosciuto colpevole di “disordini di massa” dal tribunale russo uno dei manifestanti che l’anno scorso parteciparono all’ultima grande manifestazione anti-Putin a Mosca.  Condannato a “trattamento psichiatrico obbligatorio”, riporta la Russia alle pene che si scontavano quando ancora esisteva l’Urss, quando i dissidenti venivano internati come “malati di mente, pericolosi per la società”. Mikhail… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Egitto: ucciso un sostenitore di Morsi

Continuano gli scontri al Cairo dove questa mattina è stato ucciso almeno un sostenitore del presidente deposto Mohamed Morsi, durante una manifestazione di protesta. I Fratelli Mussulmani affermano che sarebbero stati dei poliziotti in borghese ad aprire il fuoco contro i manifestanti che marciavano per Morsi, uccidendone due e ferendone altri.   Continua a leggere

Vai a Inizio pagina