Tag archive

Libano

libano ospedali
Posted on in Esteri

Libano, Oms: ospedali a orlo saturazione

L’ufficio di Beirut dell’Organizzazione mondiale per la Sanità (Oms) ha stimato che circa il 90% dei posti letto nelle terapie intensive degli ospedali libanesi sono occupati in quasi tutte le regioni del paese, mentre a Beirut non ci sono più spazi. Il dato è citato oggi dai media libanesi, secondo cui i nuovi dati (40… Continua a leggere

Fadel Shaker libano
Posted on in Esteri

Libano, 22 anni di lavori forzati a ex popstar Fadel Shaker

Un noto cantante pop libanese conosciuto in tutto il mondo arabo, poi diventato seguace di un leader estremista religioso, è stato condannato in contumacia a Beirut a 22 anni di lavori forzati dopo esser stato riconosciuto colpevole di aver appoggiato “il terrorismo”. Media di Beirut hanno dato risalto nelle ultime ore alla condanna inflitta dal… Continua a leggere

libano hezbollah
Posted on in Esteri

Libano, lavori forzati per attivista anti-Hezbollah

Una giovane donna libanese, attivista e con posizioni esplicitamente anti-Hezbollah, è stata condannata a tre anni e mezzo di lavori forzati dal tribunale militare di Beirut perché riconosciuta colpevole di “collaborazione con il nemico” e “intrusione in territorio nemico”, in riferimento a Israele. Kinda Khatib, 23 anni, è originaria del nord del Libano, dove aveva… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

LIBANO, il tribunale delle Nazioni Unite condanna un membro di Hezbollah per l’omicidio dell’ex Premier Rafik Hariri

Un tribunale sostenuto dalle Nazioni Unite condannerà venerdì un membro di Hezbollah condannato per l’assassinio, nel 2005, dell’ex premier libanese Rafik Hariri, con i pubblici ministeri che chiedono un ergastolo. Salim Ayyash, 57 anni, è stato dichiarato colpevole in contumacia dal Tribunale Speciale per il Libano con sede nei Paesi Bassi per l’attentato suicida che… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/Esteri

Libano: la Francia organizzerà una conferenza video il 2 dicembre per aiuti internazionali

La Francia, il 2 dicembre, in collaborazione con le Nazioni Unite, ospiterà una videoconferenza con i partner internazionali per discutere gli aiuti umanitari rivolti al Libano per le difficoltà economiche nel quale versa il paese. Il Presidente Macron ha promesso di portare avanti gli sforzi per prevenire il collasso del Libano, distrutto dall’esplosione dello scorso… Continua a leggere

siria germania
Posted on in Esteri

Libano, 5 detenuti uccisi in inseguimento della polizia dopo essere evasi

Quasi 70 detenuti sono evasi da una prigione del Libano dopo aver sfondato le porte delle loro celle e aver attaccato le guardie carcerarie. Secondo una nota della polizia locale, cinque dei detenuti fuggiti sono morti quando un’auto rubata durante la fuga si è schiantata contro un albero durante l’inseguimento della polizia. La fuga di… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libano: Saad Hariri nominato nuovo Primo Ministro libanese e promette riforme al governo

Saad Hariri è stato nominato per la quarta volta Primo Ministro ed ha immediatamente promesso un governo di tecnocrati impegnato in un piano di riforme sostenuto dalla Francia. Hariri ha detto: “Lavorerò per formare rapidamente un governo perché il tempo sta scadendo e questa è l’unica e ultima possibilità che il nostro paese deve affrontare”.… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libano-Israele, la pace non è più un sogno, primi colloqui dopo 37 anni

Negoziati a Naqura, nella sede dell’Unifil, per definire i confini marittimi. In palio giacimenti di gas una nuova «normalizzazione» con un Paese arabo. Gli Usa: «Incontro produttivo». Hezbollah protesta ma non si oppone. Per la prima volta dopo 37 anni una delegazione libanese e una israeliana si sono parlate questa mattina, con la mediazione degli Stati… Continua a leggere

macron positivo
Posted on in Esteri

Macron accusa i leader libanesi di “tradimento” per la mancata formazione di un governo

Domenica il Presidente francese Macron ha accusato i leader libanesi di aver tradito le loro promesse per la loro incapacità di formare un governo sulla scia dell’esplosione al porto di Beirut avvenuta nel mese di agosto,  ha dato alla classe politica del paese da quattro a sei settimane per attuare la sua tabella di marcia,… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libano: il premier designato abbandona l’incarico

Il Paese ancora paralizzato quasi 2 mesi dopo le esplosioni di Beirut. Il premier designato del Libano ha rinunciato all’incarico di formare un nuovo governo, a quasi due mesi dalle dimissioni del precedente esecutivo, a causa del disastro al porto di Beirut. Mustapha Adib ha comunicato la sua decisione in un discorso alla televisione, dopo… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libano, panico per i tagli alla spesa: assalti alle farmacie per far scorte di medicinali

Il  governatore della Banca centrale ha ipotizzato la fine delle sovvenzioni per generi di prima necessità, fra cui i farmaci. Cittadini intimoriti hanno svuotato i bancali in una corsa senza precedenti all’acquisto. Per gli esperti i tagli a una popolazione già impoverita potrebbero sortire effetti “catastrofici”. La campagna “In aiuto a Beirut devastata”. Come tutto… Continua a leggere

Posted on in News Fr

Au Liban, « le système se défend alors même qu’il coule »

Dans un entretien, Emile Hokayem, expert à l’International Institute for Strategic Studies (IISS) à Londres, se montre très sceptique sur les perspectives d’un changement politique au Liban. Trois semaines après sa visite à Beyrouth, pour se rendre compte des dégâts causés par l’explosion dans le port, le président français, Emmanuel Macron, sera de retour au Liban,… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Il Libano prova a ripartire. Mustapha Adib sarà designato premier

Si tratta dell’ambasciatore libanese in Germania. Emmanuel Macron torna a Beirut per la seconda volta dall’esplosione. Hezbollah: “Pronti a discutere patto politico”. Il presidente Aoun: “dichiarare il Paese uno stato laico”. Prima Hezbollah che si è detto “aperto a discutere di un nuovo patto politico proposto dalla Francia”. Poi il presidente Michel Aoun che ha… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libano, sentenza Hariri: un membro di Hezbollah colpevole

Il Tribunale dell’Aja ha iniziato la lettura delle 2.600 pagine del verdetto sulla morte dell’ex premier, ucciso 15 anni fa da un’autobomba sul lungomare di Beirut. Colpevole il pianificatore Salim Ayyash, assolti gli altri tre imputati. I sospetti si concentravano sul “partito di Dio” sciita sostenuto dall’Iran. Previste manifestazioni vicino al palazzo presidenziale. Non ci… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Libano pronto a far la pace con Israele

Dopo l’accordo Trump il presidente Aoun apre. Ma a certe condizioni Una dichiarazione bomba da parte del presidente libanese Michel Aoun rilasciata alla tv francese Bfm: il Libano è pronto alla pace con Israele. Però a precise condizioni: «Abbiamo ancora problemi e dobbiamo prima risolverli». Questa affermazione arriva dopo che Abu Dhabi e Tel Aviv… Continua a leggere

1 2 3 6
Vai a Inizio pagina