Tag archive

immigrazione

Posted on in Immigrazione

“All’Italia ora serve regolarizzare gli immigrati”, dice Minniti

L’ex ministro dell’Interno dem: “Un paese che lotta contro il coronavirus non può avere sul proprio territorio persone che sono fantasmi senza identità, irrintracciabili” “Un paese che lotta contro il coronavirus non può avere sul proprio territorio persone che sono fantasmi senza identità, irrintracciabili, che vivono in baraccopoli illegali potenziale focolaio di epidemia. Non è agli stranieri che facciamo… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

QUESTIONARIO RAZZISTA A SCUOLA/ Perché schedare chi la pensa diversamente?

Di Souad Sbai Gli studenti di una scuola di Clusone hanno ricevuto uno strano questionario, che pareva fatto apposta per schedare chi non segue il “pensiero dominante” Caro direttore,un paese nel quale gli insegnanti sottopongono agli studenti un questionario con domande ambigue e tendenziose su una questione considerata particolarmente sensibile, con l’obiettivo di verificare la… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Brexit: Johnson, immigrazione a punti

  Il Regno Unito resterà aperto all’immigrazione dopo la Brexit, ma la libertà di movimento per i cittadini Ue finirà e gli ingressi saranno filtrati attraverso un sistema a punti, sul modello australiano, che privilegerà le qualità di coloro che chiederanno di entrare, senza distinzioni fra europei ed extracomunitari. Lo ha ribadito oggi il premier… Continua a leggere

Posted on in Politica

Poliziotti costretti a liberare i clandestini: “I rimpatri? Dobbiamo pagarli noi”

Immigrazione: per la sicurezza dei cittadini livornesi o pagano i poliziotti o gli stranieri irregolari restano liberi di circolare sul territorio”. È la denuncia pesantissima che arriva dal Sindacato italiano unitario lavoratori polizia, che fa chiarezza su due episodi avvenuti a Livorno negli ultimi giorni di dicembre 2019, quando il ministero degli Interni aveva già… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Rula e gli italiani stanchi delle litanie sull’integrazione

di Souad Sbai Le strumentalizzazioni provenienti dalla sinistra non finiscono mai e occupano tutto, ogni minimo spazio della vita pubblica e civile. Come lasciarsi sfuggire l’occasione di stravolgere anche il senso e la bellezza di Sanremo, lo storico Festival della Canzone italiana, per piegarlo alle logiche e agli obiettivi della mobilitazione permanente inscenata da PD… Continua a leggere

Posted on in Diritti Umani/Esteri/Immigrazione/Italia

Confederazione dei marocchini: Souad Sbai nuovo segretario generale

Nel corso della riunione svoltasi ieri,sabato 16 novembre, la giornalista e scrittrice Souad Sbai è stata nominata Segretario Generale della confederazione dei marocchini in Italia. Luigi Cappelli sarà invece il vice segretario, mentre la presidenza e la vicepresidenza sono state conferite rispettivamente ad Ahmed Ouagandar e Laila Maher. Adriana Cantiani e Bouchra Abdenbaoui saranno tesoriere… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Inghilterra:propone il sistema Immigrazione a punti modello australiano ma in Italia nel 2008, Souad Sbai lo aveva già proposto

  La neodeputata del Pdl lo ha detto questa mattina in un’intervista a Radio 24 Dovremmo inventare un permesso di soggiorno ?a punti?, come accade per le patenti di guida di tutti. Così sarebbe facile distinguere l’immigrato perbene, che ha intatti il suo patrimonio di “punti” e quello che delinque. Alla terza trasgressione della legge… Continua a leggere

Posted on in Esteri

La Cancelliera ha nuovi problemi d’immigrazione?

La Turchia esorta l’Unione Europea ad onorare i suoi impegni ad affrontare la crisi dei rifugiati Siriani, la Germania, membro della UE, ha un ruolo centrale su questa questione. Erdogan ha lanciato recentemente un avvertimento, che sembrerebbe più una minaccia, dichiarando che il suo paese potrebbe essere costretto ad aprire le sue porte all’Europa se… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

La doppia morale e la finta remissività

Di Adriano Segatori     Queste considerazioni non sono strettamente legate alla lettera del prof. Stefano Piredda, la quale è solo lo spunto per riprendere un discorso iniziato anni fa in occasione di uno degli incontri scolastici, ai quali venivo invitato, con un dirigente del consiglio degli studenti che volutamente non cito. Questi, in un civile… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Immigrazione/Italia/Le Brevi

Immigrazione, in 200 arrivati in queste ore in Italia sui barconi

Non accennano a placarsi le polemiche sulla Sea Watch ed ora sulla scarcerazione della capitana Carola Rackete, ma il Procuratore della Repubblica del tribunale di Agrigento, Luigi Patronaggio, che ha parlato davanti alle commissioni riunite Affari costituzionali e Giustizia della Camera, ha fatto presente che intanto gli sbarchi ( i cosiddetti “sbarchi fantasma”) sono proseguiti: “In silenzio oltre… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Sea Watch: Francia contro Salvini

La Francia, attraverso le parole della portavoce del governo, Sibeth Ndiaye, attacca Matteo Salvini e l’Italia sulla Sea Watch: “Mi dispiace che siamo arrivati a questa situazione, perché il governo italiano fa sfortunatamente la scelta di una strategia di creare isteria su temi che sono evidentemente molto dolorosi.  Al picco della crisi, e da quando questa crisi dei… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Immigrazione, Trump impone dazi al Messico per fermarla

Ultima misura decisa da Donald Trump per cercare di fermare l’immigrazione illegale negli Stati Uniti proveniente dal Messico: imporre dazi al Paese centroamericano finché non collaborerà. Lo stanno riportando i media in queste ore. I dazi partiranno dal 10 giugno con il 5%. Saliranno gradualmente, precisa Trump, finché il problema non sarà risolto: prima aumenteranno… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Immigrazione: dalla Turchia in Europa in milioni

La Turchia è stata uno dei principali punti di lancio per la pericolosa tappa del mare del loro viaggio, in cui migliaia sono morti. Più di un milione di migranti e rifugiati, molti in fuga da conflitti e povertà in Medio Oriente e Africa, sono arrivati ​​nell’Unione europea nel 2015. I numeri sono diminuiti drasticamente l’anno successivo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

ONU: i venezuelani in fuga dalla crisi meritano lo status di rifugiati

I venezuelani in fuga dall’aggravarsi della crisi nel loro paese meritano la protezione come rifugiati, ha detto l’agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite in una guida aggiornata pubblicata martedì. Ha esortato gli altri stati a non espellerli o costringerli a tornare indietro. Circa 3,7 milioni di persone hanno lasciato il Venezuela, la maggior parte… Continua a leggere

1 2 3 6
Vai a Inizio pagina