Tag archive

Hong Kong

Posted on in News Fr

L’exécutif de Hong Kong active des lois d’urgence et interdit le port des masques

L’exécutif de Hong Kong a activé, vendredi, des lois d’urgence datant de l’époque coloniale britannique pour tenter de contenir la contestation, qui donne lieu à des heurts de plus en plus violents avec les forces de l’ordre. L’exécutif de Hong Kong a décidé d’activer, vendredi 4 octobre, des lois d’urgence datant de l’époque coloniale britannique pour tenter de… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Taiwan esorta popolazione a non andare a Hong Kong Uomo d'affari taiwanese arrestato e scomparso dopo manifestazione nell'ex colonia britannica.

La situazione a Hong Kong allarma Taiwan: le autorità hanno esortato la popolazione non recarsi nell’ex colonia britannica dopo che un uomo d’affari taiwanese, Lee Meng-chu, 43 anni, è stato arrestato ed è scomparso per aver partecipato una manifestazione di protesta prima di attraversare confine con la città di Shenzhen il 19 agosto scorso. Lo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong, manifestazioni ferme per commemorare l’11 settembre Gli attivisti respingono "attacco di massa" paventato dalla Cina.

Le manifestazioni a Hong Kong si fermano per un giorno per ricordare l’11 settembre nel giorno del suo 18° anniversario. Il movimento di protesta ha anche respinto l’ipotesi di un “attacco di massa” nella giornata di oggi paventato da un giornale vicino al regime cinese. Lo spiega il quotidiano La Stampa, che cita il China Daily.… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong: scuole schierate con i manifestanti Il governo parla di "interferenze di governi stranieri".

Ancora tensione a Hong Kong, come si è visto anche nel week-end appena concluso. Molti gli studenti scesi in piazza in questi mesi ed ora hanno deciso di coinvolgere nelle manifestazioni anche le loro scuole, dove sono state formate catene umane di solidarietà. Lo annuncia l’ANSA. Le proteste di ieri, domenica 8 settembre, hanno visto… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong, governatrice Lam revoca legge sulle estradizioni Leader dissidente: "Poca cosa e tardiva"

Come era stato annunciato in mattinata, la governatrice di Hong Kong Carrie Lam ha revocato ufficialmente nel pomeriggio la legge sulle estradizioni a vantaggio della Cina che ha provocato le veementi proteste degli ultimi mesi. Tuttavia l’ANSA fa sapere che Joshua Wong, che era stato leader del “movimento degli ombrelli” nel 2014 ed è stato rilasciato… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong, governatrice Lam annuncerà ritiro legge sulle estradizioni La notizia si attende nel pomeriggio. Intanto 40.000 persone sono scese in piazza.

I media di Hong Kong fanno sapere che la governatrice Carrie Lam, nel pomeriggio di oggi, mercoledì 4 settembre, annuncerà il tanto atteso ritiro della contestatissima legge sulle estradizioni a beneficio della Cina. Lo riporta l’ANSA. In questo modo il governo si deciderà finalmente ad accettare almeno la principale delle richieste degli attivisti pro-democrazia che… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong: due leader della protesta rilasciati su cauzione a poche ore dall’arresto I due giovani, Joshua Wong e Agnes Chow, non potranno entrare nell'area delle manifestazioni.

A poche ore dal loro arresto, sono stati rilasciati su cauzione i due attivisti di Hong Kong Joshua Wong e Agnes Chow. Lo ha riferito Tgcom24. Ad entrambi i giovani, 22 anni ciascuno, è stato imposto il divieto di circolazione tra le 23 e le 7 e quello di ingresso nell’area dell’Admiralty, il centro dell’ex colonia britannica… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong: 36 manifestanti arrestati nel weekend Tra loro anche un ragazzino di 12 anni. La polizia spara un colpo di avvertimento

Proseguono le manifestazioni di protesta e la repressione a Hong Kong: nel weekend appena concluso (il 12° di rivolta) sono finite in manette 36 persone, tra cui addirittura un 12enne. Invece sono stati almeno 15 i poliziotti feriti e portati in ospedale. Lo rivelano anche l’ANSA ed altri media italiani. Gli agenti hanno sparato per… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong, dipendente del consolato britannico fermato: arriva la conferma L'arresto è stato annunciato dal ministero degli Esteri cinese. Dell'impiegato non si sapeva nulla da quasi due settimane.

Ieri, martedì 21 agosto, abbiamo parlato su Al-Maghrebiya di un dipendente del consolato britannico a Hong Kong fermato dalle autorità. Ora è arrivata la conferma dal ministero degli Esteri cinese: l’impiegato, di nome Simon Cheng, 28 anni, del quale non si sapeva nulla da quasi due settimane, è effettivamente in stato di arresto. Lo annuncia… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong, Twitter e Facebook fermano campagna ostile della Cina Sospesi centinaia di falsi account contro le proteste.

Twitter e Facebook dalla parte dei manifestanti di Hong Kong: hanno fermato la propaganda cinese contro le proteste, sospendendo centinaia di falsi account che mostravano presunte violenze di piazza e asserivano che i dimostranti fossero spinti da motivi diversi rispetto alla democrazia. Alcuni post parlavano addirittura di legami tra questi e i terroristi dell’Isis. Lo… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Hong Kong, sparito un dipendente del consolato britannico Lo annuncia il Foreign Office. L’uomo, scomparso dallo scorso 8 agosto, rientrava da Shenzhen.

La situazione di Hong Kong coinvolge ora anche la Gran Bretagna: il Foreign Office ha infatti reso noto che dallo scorso 8 agosto non si hanno più notizie di un dipendente del consolato nell’ex colonia. L’uomo, Simon Cheng, sarebbe stato “fermato” al suo ritorno dalla Cina ed in particolare da Shenzhen, città al confine con… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Hong Kong, i media cinesi salutano la “svolta pacifica” dopo le proteste La Cina ha inviato mezzi corazzati al confine.

Ieri, domenica 18 agosto, a Hong Kong si è avuta una manifestazione pacifica (a cui hanno partecipato 1,7 milioni di persone) contro il governo e la Cina: è la prima volta dopo giorni. I media hanno attribuito quella che hanno definito “svolta pacifica” dei dimostranti all’invio da parte delle autorità di Pechino di mezzi corazzati… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina