Tag archive

Gran Bretagna

Posted on in Esteri

IRAN: vietata la cooperazione con il British Council

Dal sito web del Ministero dell’Intelligence iraniana, si legge una dichiarazione in merito a qualsiasi cooperazione con il British Council che sarà vietata e, nel caso contrario, si avvieranno azioni penali. Questa la nota:”La Gran Bretagna … stava pianificando di attuare un progetto a fini di messa in rete culturale in collaborazione con il British… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Gran Bretagna: divieto di rimpatrio per i figli dei britannici foreign fighters dell’Isis Molto aveva fatto discutere il caso del bambino di Shamima Begum, poi morto di malattia e denutrizione come i due precedenti.

In Gran Bretagna scatta il divieto di rimpatrio per i figli dei britannici foreign fighters dell’Isis. Lo aveva deciso l’ex ministro dell’Interno ed attualmente Cancelliere dello Scacchiere, Said Javid, di origine pakistana e musulmano, motivando il tutto dicendo che sarebbe stato troppo rischioso inviare funzionari a prendere i bambini per rimpatriarli, sebbene nei campi profughi… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Gran Bretagna, scomparsa scienziata: trovata morta su un’isola greca L’astrofisica Natalie Christopher, 34 anni, era in vacanza ad Ikaria.

La Gran Bretagna ha risolto nel peggiore dei modi il giallo di una sua giovane scienziata scomparsa dalle 8 circa di lunedì 5 agosto sull’isola greca di Ikaria, dove si trovava in vacanza: Natalie Christopher, 34 anni, astrofisica, uscita l’altro ieri mattina per fare jogging, è stata trovata morta. Anche i media italiani riportano la… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Gran Bretagna, rapporto: musulmani “incompatibili con i valori nazionali” La pensa così metà degli autoctoni.

Un sondaggio dell’Office for National Statistics mostra che è cresciuto in Gran Bretagna il pregiudizio anti-islamico. Lo annuncia l’ANSA, precisando che per quasi la metà dei britannici (il 48%) i musulmani (che oggi rappresentano poco più del 5% della popolazione del Paese) sono “incompatibili con i valori nazionali” e un 29% generalizza accusandoli in blocco… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Notre-Dame, da Gran Bretagna prima proposta per accogliere i fedeli e dire messa Uno studio londinese presenta progetto realizzabile in 6 mesi.

La prima “proposta di ricostruzione” di Notre-Dame dopo il devastante incendio del 15 aprile scorso arriva dalla Gran Bretagna. Si tratta di una cattedrale temporanea, smontabile, da costruire sul sagrato. Lo annuncia l’ANSA. Uno studio londinese ha risposto con un progetto all’auspicio di Monsignor Patrick Chauvet, responsabile del simbolo della cristianità parigino e mondiale, il… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Gran Bretagna, Boris Johnson tende la mano all’Unione europea sulla Brexit Ma backstop deve sparire. Nessuna ragione per nuovo referendum in Scozia.

Il neo-insediato premier della Gran Bretagna Boris Johnson, dalla Scozia dov’è in visita, ha detto alla BBC di essere “pronto a tendere la mano” all’Unione europea e a fare “migliaia di miglia di sforzi supplementari” per raggiungere un nuovo accordo sulla Brexit. Ha ribadito che quello che l’Ue aveva raggiunto con Theresa May “è morto”… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Gran Bretagna, primo giorno di lavoro alla Camera per Boris Johnson L’atmosfera è già tesa: bocciato l’accordo May e accuse da Corbyn per la Brexit.

Si è insediato nella mattinata di oggi, giovedì 25 luglio, in Gran Bretagna il nuovo governo Tory, con a capo Boris Johnson. Ieri ha nominato i ministri più importanti, oggi i sottosegretari nel suo primo Consigli dei Ministri. L’atmosfera, come previsto, è stata subito accesa alla Camera dei Comuni: innanzitutto perché non si prevede un… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Gran Bretagna, Boris Johnson entra a Downing Street: “Brexit entro il 31 ottobre” La premier Theresa May: “Auguri Boris”. E presenta le dimissioni nelle mani della regina.

Il nuovo eletto leader Tory e nuovo premier della Gran Bretagna, Boris Johnson, è arrivato oggi a Downing Street, mercoledì 24 luglio, e s’insedierà ufficialmente domani, salutato con entusiasmo dal presidente americano Donald Trump e con cautela dall’Unione europea. Il suo primo obiettivo è infatti attuare la Brexit e portare il suo Paese fuori dall’Ue… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’intelligence britannica teme attacchi contro il Regno Unito da parte di cellule terroristiche iraniane

Il Regno Unito potrebbe subire un attacco da parte di cellule terroristiche sostenute dall’Iran se la crisi del Golfo dovesse continuare a peggiorare e le relazioni tra Londra e Teheran continueranno a deteriorarsi, hanno riferito fonti dell’intelligence. I funzionari dei servizi segreti nel Regno Unito ora classificano la Repubblica islamica solo dietro la Russia e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran alla Gran Bretagna: “Riconsegnate la petroliera sequestrata”

Il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif ha esortato il suo omologo britannico Jeremy Hunt a riconsegnare immediatamente a Teheran la petroliera iraniana Grace 1 sequestrata alcuni giorni fa da Londra al largo di Gibilterra. Nel corso di una conversazione telefonica, Zarif ha inoltre ribadito che, nonostante le sanzioni Usa l’Iran continuerà a esportare il… Continua a leggere

Posted on in Donna/Esteri/Le Brevi

Gran Bretagna, una scuola di Bradford proibisce la minigonna Più della metà dei bambini sono musulmani ed è musulmano un quarto della popolazione totale della città.

Inghilterra sempre più islamizzata: in questi anni i media l’hanno riferito spesso. Ora un articolo a firma di Giulio Meotti sul sito “Italia-Israele” fa sapere che in una scuola della città di Bradford (Yorkshire), 534.000 abitanti un quarto dei quali è musulmano, è stata vietata la minigonna. Lo scopo evitare “lunghezze inappropriate” degli abiti (e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Gran Bretagna, premier Theresa May lascia il 24 luglio Il 23 verrà annunciato il nuovo leader del partito conservatore.

Nel pomeriggio di mercoledì 24 luglio la premier britannica Theresa May, dimessasi di recente, lascerà ufficialmente l’incarico e il giorno precedente verrà annunciato il nuovo leader del partito dei Tories (conservatore). La notizia è stata comunicata da Downing Street ed è rimbalzata anche sui media italiani. Poi, il giorno successivo alle dimissioni ufficiali della prima… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’Iran è deciso a non rispettare l’accordo nucleare

L’Iran ha annunciato oggi che il 27 giugno supererà  il limite di scorte di uranio fissato dall’accordo nucleare con le potenze mondiali, alzando la pressione dopo che gli Stati Uniti si sono allontanati dal patto storico lo scorso anno. “Oggi è iniziato il conto alla rovescia per passare la riserva di 300 chilogrammi di uranio… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Gran Bretagna, primo voto per il nuovo premier: Johnson in testa Per il dopo – May candidati 7 tories.

La Gran Bretagna ha espresso il suo primo voto per l’era dopo – May. Lo annuncia l’ANSA. Nettamente in testa è Boris Johnson, che ha ottenuto 114 voti, seguito dal ministro degli Esteri Jeremy Hunt con 43, poi dal ministro dell’Ambiente Michael Gove (37), dal Segretario di Stato per l’uscita dall’Unione europea Dominic Raab (27),… Continua a leggere

1 2 3 6
Vai a Inizio pagina