Tag archive

Erdogan - page 2

Posted on in Editoriale

PROF DECAPITATO/ Quegli indizi che ci portano nella Turchia di Erdogan

di Souad Sbai Macron vuole una legge per arginare il fondamentalismo ma la Fratellanza musulmana si oppone. Una guerra che è costata la vita al prof. Paty Doloroso e struggente, ma anche inverosimile: è stato questo il funerale del prof. Samuel Paty svoltosi a Parigi l’altro ieri. Chi avrebbe potuto immaginare una simile deriva da film dell’orrore… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Turchia: chi farà fuori Recep Tayyip Erdogan

di Francesca Musacchio Chi, e come, farà fuori Recep Tayyip Erdogan. Tra la diplomazia internazionale, le cancellerie europee e persino oltreoceano, l’argomento tiene banco all’interno di ristretti salotti. Quando le elezioni amministrative del 2019 consegnarono Ankara e Istanbul al Partito popolare repubblicano (e alleati), molti videro in questa disfatta l’inizio della fine del potere di Recep Tayyip Erdogan. Dopo 25 anni… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Nagorno-Karabakh, il premier armeno: «Se non li fermate i turchi arriveranno a Vienna»

Pashinyan punta il dito: Erdogan arma gli azeri perché vuole un altro genocidio. E ancora: ha mandato qui a combattere i jihadisti siriani, abbiamo le prove. «I turchi a Vienna? Potrebbe capitare di nuovo». Usa un’iperbole ma va dritto al punto il primo ministro armeno Nikol Pashinyan, nella sua prima intervista mentre il cessate il… Continua a leggere

Posted on in Esteri

«L’Europa abbia il coraggio di difendere gli armeni»

Lo storico francese Colosimo sul conflitto nel Nagorno Karabakh: «Erdogan vuole restaurare il dominio ottomano, ma gli armeni hanno diritto alla loro terra. E sono culturalmente europei». «Tra i cristiani d’Oriente, soltanto gli armeni reggono il paragone biblico e storico con gli ebrei, sia per la loro identità che per il loro destino. Anche loro… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Berlino: Ankara fermi le provocazioni nel Mediterraneo Nuove esplorazioni per il gas genererebbero altre tensioni

Il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ha invitato la Turchia a “interrompere le provocazioni” nel Mediterraneo orientale, dove Ankara ha appena inviato una nave esplorativa alla ricerca di gas naturale, rischiando di riaccendere una crisi con la Grecia. “Se ci fossero davvero ulteriori esplorazioni per il gas turco nelle aree marittime più contestate del… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera

Lira turca, -25% da inizio anno: il grafico della settimana

Crollo record per la lira turca in questo 2020. Le cause però, non sono solo geopolitiche. Dopo la crisi valutaria di due anni fa, anche il 2020 della lira turca è da «film dell’orrore» con un -25% contro dollaro da inizio anno. Le ambizioni internazionali e le interferenze nell’operato della Banca Centrale da parte del premier… Continua a leggere

Posted on in Esteri

A Cipro Nord si vota per il presidente, sotto l’occhio vigile di Ankara

Il favorito è il presidente uscente Mustafa Akinci, vicino a Erdogan, che sfida il premier uscente Ersin Tatar. Si vota per il presidente nella Repubblica turca di Cipro del Nord, riconosciuta solo da Ankara e fondata in seguito all’intervento militare turco del 1974, scattato per bloccare un tentativo di annessione dell’isola da parte della Grecia con un golpe.  Circostanza che… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Tregua in Nagorno-Karabakh: Putin mette fuori gioco Erdogan

di Gianandrea Gaiani I governi di Armenia e Azerbaigian hanno concordato di avviare “trattative sostanziali” per arrivare “quanto prima” a una risoluzione pacifica del conflitto in Nagorno-Karabakh. Lo ha riferito il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, che ha guidato la difficile trattativa che ha portato nella notte tra il 9 e il 10 ottobre… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Sua Altezza riceve il Presidente turco .. oggi

Sua Altezza lo Sceicco Tamim bin Hamad Al Thani, Emiro del Paese, questa mattina, riceverà suo fratello Sua Eccellenza il Presidente Recep Tayyip Erdogan, Presidente della fraterna Repubblica Turca, in visita di lavoro.Sua Altezza l’Amiro e Sua Eccellenza il Presidente turco discuteranno delle relazioni strategiche tra i due paesi e dei modi per sostenerle e… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Erdogan in rotta di collisione con la NATO nella guerra del Nagorno-Karabakh

Il Capo della NATO Jens Stoltenberg dopo i colloqui con il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, ha detto: “Siamo profondamente preoccupati per l’escalation delle ostilità. Tutte le parti dovrebbero immediatamente cessare i combattimenti e trovare una via da seguire verso una risoluzione pacifica “. Ma Erdogan, pochi minuti prima dei suoi colloqui con Stoltenberg,… Continua a leggere

Posted on in News Uk

Erdogan on collision course with NATO over Nagorno-Karabakh war

Recep Tayyip Erdogan was on a collision course with NATO on Monday after the head of the Western military alliance ordered the Turkish president to calm the conflict in Nagorno-Karabakh.“We are deeply concerned by the escalation of hostilities. All sides should immediately cease fighting and find a way forward toward a peaceful resolution,” NATO chief… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Terrorismo

Quattromila jihadisti in Alto Karabakh

Secondo l’ambasciatore armeno in Russia, Vardan Toganyan, in anticipo sugli scontri la Turchia aveva trasferito 4 mila jihadisti dal nord della Siria all’Azerbaigian, dove, prima di attaccare l’Alto Karabakh, sono stati formati in campi di addestramento. All’inizio dell’anno, la Turchia aveva già usato la riserva degli jihadisti presenti in Siria per sostenere i Fratelli Musulmani… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Macron denuncia lo schieramento “jihadista” negli scontri tra Armenia e Azerbaigian

Le forze armene e azere hanno intensificato i loro bombardamenti mentre il Presidente francese Macron ha detto che i militanti erano stati schierati nel Nagorny Karabakh.L’Occidente e Mosca hanno rinnovato gli appelli per sospendere i combattimenti per la contesa regione del Nagorny Karabakh, uccidendo più di 130 persone e minacciando di attirare poteri regionali di… Continua a leggere

Posted on in Esteri

I leader dell’UE appoggiano le sanzioni alla Bielorussia e avvertono anche la Turchia

I leader dell’UE hanno deciso di imporre sanzioni contro i membri del regime bielorusso e hanno lanciato anche un avvertimento alla Turchia per le attività di perforazione del gas nel Mediterraneo Orientale.In una dichiarazione al vertice, i 27 leader hanno avvertito Ankara che potrebbe affrontare sanzioni “immediate” se persiste con l’esplorazione del gas nelle acque… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina