Tag archive

economia - page 3

Posted on in Le Brevi

Retribuzioni aprile +1,2%, peggio da ’82

Ad aprile le retribuzioni contrattuali orarie sono rimaste ferme rispetto a marzo, salendo solo dell’1,2% su base annua. Lo rileva l’Istat, spiegando che si tratta della crescita annua più bassa da quando esistono le serie storiche ricostruite, partite nel 1982, ovvero ben 32 anni fa. (ANSA) Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Scontro sul voto, spread vola a 200 punti

Dopo una fiammata a poca distanza dai 200 punti base, lo spred Btp-Bund ripiega sotto 180, a 179,3 sui terminali Bloomberg. Il rendimento del titolo decennale italiano è al 3,21%. Per la Spagna, Spread a 162 e rendimento decennale al 3,04%. (ANSA) Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Spread Btp chiude in calo a 173 punti

Lo spread tra il Btp e il Bund tedesco ripiega dai massimi da due mesi, chiudendo in calo a 173 punti base dai 180 di ieri. Il tasso sul titolo decennale del Tesoro si attesta al 3,05%. Il differenziale della Spagna scende a 162 punti base col rendimento dei Bonos al 2,94%. (ANSA) Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Spread Btp chiude in rialzo a 180 punti

Lo spread tra il Btp e il Bund tedesco chiude in netto rialzo, a 180 punti base dai 154 punti di ieri, segnando i massimi da circa due mesi. Il tasso sul decennale è in crescita al 3,09%. Il differenziale della Spagna sale a 171 punti base col rendimento dei Bonos al 3%. (ANSA) Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Btp Italia, da istituzionali 10,5 mld

Il Btp Italia, nel collocamento blitz riservato agli investitori istituzionali, ha raccolto 10,49 miliardi di euro. Sommati ai 10 miliardi richiesti nei giorni scorsi dal retail fanno in totale ben oltre 20 miliardi, vicino al record di 22,3 miliardi dell’ultima emissione di novembre. Stamane il Tesoro ha comunicato la chiusura anticipata dell’offerta agli istituzionali dopo… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Debito pubblico, nuovo record: 2.107,2 mld

Il debito delle Amministrazioni pubbliche è aumentato in febbraio di 17,5 miliardi, raggiungendo un nuovo massimo storico a 2.107,2 miliardi. Lo comunica Bankitalia. Rispetto ai 2.089.7 miliardi di gennaio c’è stato un aumento di 17,5 miliardi di euro. (ANSA) Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Spread sotto 170, al minimo da giugno 2011

Lo spread tra Btp e Bund scende sotto la soglia dei 170 punti base, a 169,5, per la prima volta dall’inizio di giugno del 2011. Il rendimento del Btp a 10 anni cala a 3,29%. Il differenziale tra i decennali spagnoli e tedeschi è a 166 punti base. (ANSA) Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Spread cala a 171,5 dopo inflazione

Lo spread tra Btp e Bund scende a 171,5 punti base dopo il calo più marcato del previsto dell’inflazione in Eurozona. Il rendimento del decennale del Tesoro è stabile al 3,28% mentre quello del Bund è in rialzo all’1,57% . Il differenziale tra i titoli a 10 anni di Spagna e Germania è a 165… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Mondadori perde 185 mln, ricavi -9,9%

Nel 2013 Mondadori registra una perdita netta consolidata di 185 milioni, dopo i 166 milioni di ‘rosso’ segnati un anno prima, ancora per forti svalutazioni. I ricavi scendono del 9,9% a 1.275 milioni rispetto ai precedenti 1.416, il debito sale a 363 milioni contro i 267 di fine 2012 mentre sono superiori alle stime le… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Reddito famiglie Italia -2.400 euro 5 anni

Il reddito annuale della famiglia media italiana è calato di 2.400 euro tra il 2007 e il 2012, quasi il doppio della media della zona euro (1.100 euro). Lo riferisce l’Ocse nel rapporto annuale sugli indicatori sociali spiegando che la perdita di reddito è legata al “deterioramento del mercato del lavoro,soprattutto per i giovani”. (ANSA) Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/MAIN

Bankitalia: “emersi segnali positivi, possibile ripresa”

Negli ultimi mesi “sono emersi segnali favorevoli” per l’economia italiana e questo lascia intravedere “la possibilità di un’inversione di tendenza entro la fine dell’anno, cui la ripresa degli investimenti fornirebbe un contributo significativo”. Bankitalia lo scrive nell’ultimo bollettino economico e avverte: “E’ essenziale non disperdere le opportunità date dal miglioramento del quadro congiunturale dell’area euro”… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/MAIN

Quante tasse pagano gli italiani? Irpef e Iva le più pesanti

Dati poco confortanti quelli che arrivano dalla Cgia di Mestre, secondo la quale  sono circa 100 i balzelli che gli italiani devono pagare ogni anno. Le imposte che pesano maggiormente alle tasche degli italiani sono principalmente due: l’Irpef e l’Iva. La prima assicura un’entrata nelle casse dello Stato, di circa 164 miliardi di euro all’anno, la seconda… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/MAIN

Italiani esperti del fai-da-te, ma per necessità

Fare di necessità virtù. Sembra ormai essere proprio questa una delle leggi di vita per l’87% degli italiani a cui si rompe un elettrodomestico. E’ questo il dato che emerge  dell’indagine curata da Swg per Cna che analizza i cambiamenti indotti dalla crisi economica a partire dal 2008 nelle scelte dei consumatori italiani. Infatti a quanto… Continua a leggere

Posted on in Economia Estera/MAIN

Da gennaio ad agosto aumento del 22,3% per mobilità e disoccupazione

A settembre le ore di cassa integrazione autorizzate per interventi ordinari, sono state complessivamente 85,2 milioni, si registra, quindi, una diminuzione di -1,3% del dato complessivo rispetto allo stesso mese del 2012. Nel dettaglio, per quanto riguarda la cassa integrazione, si continua a registrare una tendenziale diminuzione della cassa integrazione ordinaria (Cigo) pari al -3,7% rispetto all’anno… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina