Tag archive

diritti umani

Posted on in Sport

“Arabia Saudita”: Souad Sbai “ nessuna lezione da paesi che finanziano il terrorismo come il Qatar”

Clamoroso dal Qatar: richiesto spostamento della Supercoppa Associated Press rivela che il Qatar avrebbe chiesto alla Lega di A di spostare la Supercoppa Italiana. Continua a far discutere, con un mare di polemiche, la Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan in Arabia Saudita, in programma per il 16 gennaio. Secondo quanto riportato dall’agenzia stampa USA Associated Press, il… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran: sciopero della fame di tre giorni per protestare contro la mancanza di cure mediche

Due donne prigioniere politiche in Iran in una lettera congiunta hanno annunciato uno sciopero della fame di tre giorni per protestare contro la mancanza di cure mediche. L’attivista per i diritti umani Narges Mohammadi e il doppio cittadino britannico-iraniano Nazanin Zaghari-Ratcliff si sono lamentati del fatto che, nonostante le leggi internazionali e iraniane e le… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Il Qatar firma accordi con le Nazioni Unite: diritti umani minacciati Il Qatar firma accordi con le Nazioni Unite: diritti umani minacciati

Nuova vittoria “diplomatica” del Qatar in campo internazionale: a margine del “Doha Forum”, svoltosi il 15 e il 16 dicembre scorsi (come sempre per parlare di argomenti quali Medio Oriente e i suoi conflitti, petrolio ed economia e libertà di stampa ecc.), l’emirato ha firmato accordi con le Nazioni Unite per ottenere di stabilire sul… Continua a leggere

Posted on in Attualita'

Diritti Umani, a Montecitorio convegno per l’anniversario della Convenzione Onu sui Diritti dell’Infanzia Souad Sbai tra i relatori

In occasione del 30° anniversario dell’approvazione della Convezione Onu per i Diritti dell’Infanzia, caduto il 20 novembre scorso, il giorno 26 si è tenuto nella Sala della Lupa a Montecitorio un convegno su questo tema. Il titolo era “Quale uguaglianza nei diritti umani?”. All’inizio dell’evento l’Ambasciatrice di Pace per tutti i Paesi Arabi Laila Maher,… Continua a leggere

Posted on in Eventi/Le Brevi

L’ Associazione Acmid Donna Onlus tra i vincitori della XXIX Edizione del Premio Minerva Anna Maria Mammoliti L'ambizioso traguardo raggiunto grazie al costante e al caparbio impegno di Souad Sbai

Stare in prima linea per la difesa dei diritti umani: perché? Dedicare il proprio e unico tempo per la difesa di chi a volte non si conosce personalmente o si conosce troppo bene e combattere nella giungla della violenza infestata dagli orchi senza tempo che vampirizzano vite umane: perché? Perché si vivono per mimesi le… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

L’ARMA DEI DIRITTI UMANI CONTRO GLI “STATI CANAGLIA”

di Souad Sbai Il rispetto dei diritti umani non basta promuoverlo, bisogna anche ottenerlo specie da parte di quegli “stati canaglia” che con le loro politiche tengono sotto scacco la comunità internazionale: Qatar, Turchia e Iran. È stato questo il messaggio lanciato ieri, 26 novembre, nel corso del convegno “Quale uguaglianza nei diritti umani?”, organizzato… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

SBAI A MATTARELLA: “NON APRA LA PORTA ALL’EMIRO DEL QATAR

Ill.mo Presidente Sergio Mattarella, mi appello al Suo grande senso di responsabilità istituzionale affinché il 19 e il 20 novembre le porte del Quirinale restino chiuse all’emiro del Qatar, Tamim Al Thani. Quest’ultimo non può infatti essere considerato alla stessa stregua del capo dello stato di un paese amico dell’Italia che offre un contributo positivo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran, Amnesty International: eseguite nuove condanne a morte per impiccagione La pena capitale per Vahid Mazloumin e Mohammad Ghasemi è stata comminata durante un processo "irregolare" trasmesso in televisione

La pena capitale per Vahid Mazloumin, soprannominato il ‘Sultano dell’oro’, e Mohammad Ghasemi è stata comminata durante un processo “irregolare” trasmesso in televisione. I due sono stati condannate a morte per reati finanziari e sono stati impiccate in un carcere di Teheran con l’accusa di “corruzione sulla terra”. Ha renderlo noto rende noto l’agenzia Fars,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Qatar: lavoratori bengalesi sfruttati e in pericolo di vita Vivono senza acqua corrente o energia elettrica, in ambienti poco igienici, con solo due pasti al giorno

Qatar lavoratori migranti sfruttati Circa 300 lavoratori migranti del Bangladesh vivono in condizioni disastrose in un campo di lavoro del Qatar perché non sono stati pagati dal loro datore di lavoro negli ultimi sei mesi. Vivono senza acqua corrente o energia elettrica, in ambienti poco igienici, con solo due pasti al giorno forniti da un… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran: impiccati 22 cittadini anti-regime Il regime khomeinista sfrutta l'attacco di ottobre contro i Pasdaran, attribuito all'ISIS, per colpire i dissidenti

Secondo alcuni rapporti ancora non confermati  l’Iran avrebbe giustiziato più di 22 persone, accusandole di essere dietro l’attacco rivendicato dall’ ISIS durante una parata militare dei Pasdaran nella città di Ahwaz, lo scorso ottobre. Le fonti hanno detto che le autorità del tribunale rivoluzionario avevano informato alcune delle famiglie delle vittime del regime che sarebbero… Continua a leggere

Posted on in Comunicato Stampa

Souad Sbai (Centro Studi Averroè): Salvini, ipocrisie sul Qatar, assenza di diritti civili e finanziamenti al terrorismo

“Qui in Qatar ho trovato un Paese che cresce, che accoglie, che ha voglia di lavorare con l’Italia. Ci sono tante opportunità per le imprese italiane perché il Made in Italy è amato, lo dimostra la linea della metro realizzata da un gruppo italiano e tanti altri settori, tra cui quello della sicurezza e dell’anti-terrorismo.… Continua a leggere

Posted on in Italia/Le Brevi

Provenzano: non bastava essere condannati a vivere nella mafia, l’Italia è condannata anche da Strasburgo La Corte europea dei Diritti umani di Strasburgo ha condannato l'Italia per avere rinnovato il regime carcerario del 41 bis al boss Bernardo Provenzano

Siamo ormai –quasi- abituati a sentire ed eseguire diktat dall’Europa.Praticamente su tutto: cibo, economia, immigrazione e quindi società, lavoro, ora legale, ambiente, salute eccetera eccetera eccetera… Ma sentire anche che la UE ci venga a dire come trattare quel pluriomicida e mafioso di Provenzano, no. La Corte europea dei Diritti umani di Strasburgo ha infatti… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’Iran sta assistendo a una massiccia ondata di uccisioni extragiudiziali, arresti, torture Il regime khomeinista sta sfruttando l'attentato contro i Pasdaran ad Ahwaz per colpire oppositori e attivisti per i diritti umani. 1000 arresti e 600 le persone ancora in carcere

L’Iran sta assistendo a una massiccia ondata di violazioni dei diritti umani di tutti i tipi. Uccisioni extragiudiziali, arresti, torture; azioni repressive contro giornalisti, intellettuali, attivisti e difensori dei diritti umani, repressione dei movimenti studenteschi e persecuzione di minoranze etniche e religiose. Tra gli arrestati ci sono attiviste e anziani, compresi individui senza alcun coinvolgimento… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Dopo il caso Khashoggi, il Sultano promette diritti e libertà Atteso per domani discorso di Erdogan. Intanto migliaia di oppositori politici, giornalisti, accademici, intellettuali sono ancora in galera

  Quella di domani sarà una giornata importante per avere un indizio in più sul misterioso caso della morte del giornalista Jamal Khashoggi. Domani, infatti, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan farà una dichiarazione sull’uccisione del giornalista saudita”Sulla vicenda farò delle dichiarazioni auspicabilmente martedì durante la riunione settimanale del partito di governo (Giustizia e sviluppo)”, ha… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Sfruttamento del lavoro in Qatar lavoratori migranti in Qatar lavorarono per 148 giorni di fila e almeno 18.500 lavoratori hanno subito torture e schiavitù

La comunità internazionale si erge contro la violazione dei diritti dei lavoratori in Qatar, i crimini di Doha vengono discussi in questi giorni dall’UNHRC durante la Conferenza n. 39 dove già si è parlato di forme moderne di schiavitù, e dove è stato chiesto al governo del Qatar di modificare il sistema lavorativo. Oltre alla… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina