Tag archive

Damasco

Posted on in Esteri/Le Brevi

Vienna la città più vivibile del mondo

  La classifica è stata stilata da L’Economist che piazza Damasco all’ultimo posto Per scegliere la nazione al mondo dove la qualità di vita è la migliore basta leggere la classifica che ogni anno l’Economist Intelligence Unit pubblica: valuta 140 città, a cui può essere assegnato un punteggio massimo di 100, che tiene conto di… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Cyberattacco hacker filo-Assad blocca sito esercito Usa

Nuovo cyberattacco contro gli Stati Uniti. A finire nel mirino degli hacker e’ il sito dell’esercito, che risulta inaccessibile e a rivendicare l’azione risulta essere stavolta il Syrian Electronic Army, che in un messaggio online critica il governo americano definendolo ”corrotto”, accusandolo di sostenere il terrorismo (anti-Assad) in Siria e invitando i cittadini statunitensi a… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Siria, Ue prolunga sanzioni fino a giugno 2015

L’Ue ha prolungato le sanzioni alla Siria, che altrimenti sarebbero scadute sabato, fino al primo giugno 2015. Prosegue quindi per un altro anno il blocco dell’import-export (petrolio compreso) e di investimenti, attività finanziarie e trasporti di Damasco, oltre al divieto di viaggio per 179 persone e al congelamento dei beni della Banca centrale. M.M. Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Siria, nei prossimi giorni missione conoscitiva OPAC

Ahmet Uzumcu, direttore generale dell’OPAC (Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche) ha annunciato al Consiglio esecutivo in corso la decisione di inviare nei prossimi giorni una missione conoscitiva in Siria per verificare le accuse mosse a Damasco di aver compiuto un attacco chimico con gas cloro l’11 aprile scorso nella provincia di Hama. M.M. Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Armi Siria: Opac, partenza per Gioia Tauro a fine aprile

L’Opac “stima” che il cargo danese con a bordo gli agenti chimici siriani potrà partire per Gioia Tauro a fine aprile, se Damasco continuerà ad accelerare nella consegna al porto di Latakia come nelle ultime settimane. Lo riferiscono all’ANSA fonti dell’Organizzazione. Finora è stato caricato circa il 25% del materiale. Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Siria e Russia accusano Washington di fomentare il conflitto

a cura di Martina Margaglio La Siria e la sua alleata Russia hanno accusato gli Stati Uniti di fomentare i ribelli che da tempo lottano contro il governo di Bashar al-Assad, agendo in questo modo in loro sostegno. La denuncia delle due alleate è arrivata nella giornata di ieri, subito prima la votazione di una… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

12suore rapite dai ribelli a Damasco, ancora nessuna notizia

E’ ancora giallo sulle sorti delle 12 suore ortodosse che ieri pomeriggio sono state sequestrate nel monastero di Santa Tecla a Maaloula, a Damasco, da un gruppo di ribelli islamisti. Stando alle ultime notizie, le sorelle rapite ieri pomeriggio, sono state obbligate a lasciare il monastero e a marciare con un contingente di ribelli islamisti… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Siria: un razzo colpisce la Moschea Omayyadi, quinta meraviglia di Damasco

Parte di un antico mosaico della Grande Moschea degli Omayyadi a Damasco è stato danneggiato ieri da un colpo di mortaio caduto sul centro storico della capitale siriana. La notizia, riportata da un gruppo di archeologi siriani che monitorano quotidianamente le violazioni al patrimonio del loro Paese in guerra, arriva mentre continuano gli scontri tra ribelli e esercito… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Lampedusa, una militare italiana di origine marocchina per aiutare i migranti

L’Esercito Italiano, ha inviato a Lampedusa per favorire la comunicazione con i migranti che arrivano sull’isola, anche una sottoufficiale origine marocchina e l’altro di origine eritrea. “Il fatto di conoscere la loro lingua fa in modo che le persone si avvicinino, mi chiedano di tradurre, di sapere come si dice una certa parola in italiano”,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Bombe a Damasco e paura a Homs, 17vittime

Continua la paura in Siria, dove ieri sei civili, di cui tre bimbi, una donna e due uomini, sono rimasti uccisi da un bombardamento di forze governative in un quartiere periferico di Damasco, controllato dai ribelli. Ne dà notizia l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria. L’attacco è avvenuto nel quartiere di Hajar al… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Rapiti 7 volontari della Croce Rossa in Siria

E’ ufficiale. Sei uomini della Croce rossa internazionale e un volontario della Mezzaluna rossa sono stati rapiti sulla strada da Sarmin a Saraqeh nella provincia nord-ovest di Idlib. Il rapimento è avvenuto ieri mattina ed è stato confermato dal Comitato internazionale della Croce rossa a Ginevra. Stando alle fonti i sette uomini, dopo aver portato… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Ban Ki Moon: “Ecco come procederemo in Siria”

Ban Ki moon, il segretario generale dell’Onu, ha illustrato in una lettera di 10 pagine inviata al Consiglio di Sicurezza il piano per l’istituzione di una piu’ ampia missione per la distruzione degli arsenali chimici della Siria. Verrà inviata a Damasco una squadra composta da 100 tecnici specialisti, amministratori ed ufficiali addetti alla sicurezza, con… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Putin: “Armi chimiche via da Damasco entro un anno”

“Gli esperti riusciranno a eliminare le armi chimiche di Damasco entro un anno”. Lo ha detto il presidente russo Valdimir Putin al termine del vertice Apec in Indonesia, aggiungendo “Sono veramente contento che il presidente Obama sia su queste posizioni”, ha aggiunto Putin riferendosi all’intesa raggiunta con Washington. Redazione Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Putin a Obama: “servono prove certe”

Putin vuole chiarezza e, soprattutto, la certezza delle prove sull’utilizzo di armi chimiche da parte del regime siriano contro i civili. Se questo avverrà allora lo stesso presidente russo non esclude il suo sostegno. Mentre Obama incassa il sì repubblicano all’attacco militare in Siria, l’Onu con il suo presidente Ban-Ki-moon, frena sull’intervento e invita ad… Continua a leggere

1 2 3 7
Vai a Inizio pagina