Tag archive

autobomba

Posted on in Esteri/SPECIALE SIRIA TURCHIA

Siria, autobomba a Qamishli: diverse vittime

Un’autobomba è esplosa a Qamishli, una delle città più popolose nel nord della Siria. Lo riferiscono le autorità locali, precisando che ci sarebbero “diverse vittime”. L’attacco è avvenuto in una zona sotto il controllo curdo che si trova a est rispetto all’area in cui la Turchia ha avviato la sua operazione militare.tgcom24 Continua a leggere

Posted on in Esteri

Afghanistan: autobomba nel sud del paese

Questa mattina un’autobomba è esplosa contro un edificio dei servizi di intelligence nella città di Qalat, nel sud dell’Afghanistan, causando  la morte di almeno 10 persone e 85 feriti, ferendo  il governatore della provincia di Zabul all’AFP. Il portavoce dei talebani  ha affermato che l’ attacco era diretto alla direzione nazionale della sicurezza . L’aumento… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Siria: un’autobomba esplode a Latakia, la roccaforte di Assad

Un’autobomba è esplosa oggi  nella città di Latakia, in Siria,  l’autista è rimasto ucciso mentre  diverse altre persone sono rimaste ferite, secondo quanto riferito dai media statali siriani. Le immagini riprese dal canale di notizie Al-Ikhbariya, gestito dallo stato, mostravano un folto gruppo di persone che si aggiravano in una strada mentre i relitti erano affumicati… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Afghanistan: doppio attentato terroristico.

Un duplice attentato suicida in un club di wrestling nella capitale afgana di Kabul ha ucciso almeno 20 persone e ferito 70, come dichiarano i funzionari. Dopo che un kamikaze ha ucciso quattro persone nel club, un secondo attacco è avvenuto usando un’auto. Due giornalisti del canale di notizie Tolo sono stati uccisi e altri… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi

Bomba su auto in Sardegna: un morto

Roberto Aresu, 49enne rappresentante di auto di Lanusei, è morto questa mattina sulla sua Renault Clio saltata in aria. Secondo le prime ricostruzioni lo scoppio sarebbe avvenuto non appena acceso il motore. A causarla probabilmente un candelotto collegato all’avviamento. L’uomo si trovava agli arresti domiciliari, col permesso di uscire per recarsi al lavoro, per una… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Attentato in Libano, ucciso l’ex ministro Shattah

Una forte esplosione è avvenuta in mattinata nel centro di Beirut, nei pressi dell’albergo Four Seasons. L’esplosione, causata da un kamikaze al volante di un’autobomba è risuonata  non lontano da dove il 14 febbraio del 2005 venne ucciso in un attentato l’allora premier libanese Rafiq Hariri, a poche centinaia di metri dalla sede del governo.… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Esplosione in Siria: 21 morti tra cui donne e bambini

Ancora allarme in Siria dove questa mattina almeno 21 persone, di cui quattro bambini e sei donne, sono morte a causa di una forte esplosione nella provincia di Deraa, nel sud del Paese, dove è distaccato un battaglione dell’Esercito. Lo riferisce la ong Osservatorio siriano dei diritti umani. Al momento dell’esplosione le vittime viaggiavano su… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Pakistan: Autobomba contro volontari che vaccinano i bambini dalla polio, 6morti

Sono sempre gli innocenti le vittime degli attentati di matrice islamista che stanno devastando il Medio Oriente negli ultimi mesi. Ultimo episodio questa mattina all’alba a Peshawar, in Pakistan, dove una bomba ha ucciso sei persone, fra cui quattro poliziotti e due attivisti di un comitato di pace locale, impegnati nella distribuzione dei vaccini anti-polio… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Pakistan: attentato kamikaze, 15 morti

Ha ucciso almeno 15 persone l’esplosione provocata da un attentatore suicida che si è fatto saltare in aria questa mattina dentro una macchina piena di esplosivi all’interno del quartier generale di un comandante militare tribale nel territorio pakistano della Orakzai Agency. Non è chiaro chi abbia organizzato l’attacco: secondo alcune fonti si tratta del gruppo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Autobomba in Pakistan: 42morti e 107feriti

Continuano le stragi e le violenze. E’ di 42 morti e 107 feriti il bilancio provvisorio delle vittime di un attentato nell’affollato mercato di Kissa Khwani a Peshawar dove un ordigno posizionato all’interno di un’automobile è stato fatto saltare nel pomeriggio di ieri. Solo una settimana fa erano morti 80 cristiani in un altro attentato… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Esplosione a Bengasi (Libia), davanti alla sede del ministero Esteri

Forte esplosione questa mattina a Bengasi, dove un’autobomba è esplosa davanti a un edificio del ministero degli affari esteri. Secondo testimoni, l’esplosione ha distrutto gran parte dell’edificio e ha causato ingenti danni alla sede locale della vicina Banca centrale. Si ignora al momento se l’attacco abbia provocato anche delle vittime. L’esplosione coincide con il primo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Attacco di Al-Qaida alla città cristiana in Siria

Sembrano essere sempre i Cristiani coloro che ci rimettono di più nella guerra Medio Orientale. Questa volta tocca alla Siria, dove un attentatore suicida del gruppo ribelle Jabhat al Nusra, affiliato ad Al Qaida, si è fatto saltare in aria con un’autobomba nei pressi di un posto di blocco dell’esercito siriano all’entrata della cittadina cristiana… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Beirut: bilancio delle vittime sale a 24

E’ salito a 24 il bilancio delle vittime dell’autobomba esplosa ieri a Beirut. Il ministro dell’Interno Marwan Charbel ha detto che gli investigatori stanno verificando le riprese di Cctv nei momenti prima dell’esplosione, per vedere se il van su cui si pensa fosse a bordo la bomba sia stato guidato da un attentatore o sia… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Siria, autobomba contro funzionari governativi

Alcune fonti siriane fanno sapere che, durante la notte, un’autobomba sarebbe deflagrata nel distretto sud occidentale di Kfar Sousa nella capitale Damasco. La bomba sarebbe stata indirizzata contro alti dirigenti delle forze di sicurezza. La zona interessata dall’esplosione è la sede di diversi edifici governativi, nonché dell’intelligence militare dell’attuale regime siriano. Intanto, tramite un video… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina