Tag archive

Africa

Posted on in Cronaca

Napoli: Corso Novara, rapinatore africano colpisce donna con una spranga

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Lamin Kamal, 30enne del Gambia, responsabile dei reati di tentata rapina aggravata, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Stanotte i poliziotti delle volanti sono stati attratti dalle urla di una donna provenienti dall’ interno di un albergo di Corso Novara e nel contempo hanno visto un extracomunitario che, dopo… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Qatar sells 24 military vehicles to Mali The Muslim Brotherhood continues to conquer Africa

Qatar does not curb its expansionist ambitions in Africa, where it infiltrates by financing terrorist groups and entire armies. An article published in Reuters reveals that Qatar has just sold 24 military vehicles to Mali. The Persian Gulf country has increased its efforts since the beginning of the Gulf crisis, which broke out on June… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Qatar vende 24 vehículos militares a Mali  Los Hermanos Musulmanes siguen conquistando África

Qatar no frena sus ambiciones expansionistas en África, donde se infiltra financiando a grupos terroristas y a ejércitos enteros. Un artículo publicado en Reuters revela que Qatar acaba de vender 24 vehículos militares a Mali. El país del Golfo Pérsico ha aumentado sus esfuerzos desde el inicio de la crisis del Golfo, que estalló el… Continua a leggere

Posted on in News Uk

Roma say “NO” one more time to the terrorism

“Qatar does not conceive the way of democracy and freedom, and for this sends its agents to spy on those who protest against extremism that the Doha regime is trying to export to Italy, along with the Muslim Brotherhood, but we will not stop. Souad Sbai, journalist and writer, President of the “Averroè” Study Center… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Infibulación: el engaño del multiculturalismo

De Souad Sbai La infibulación, una práctica preislámica, probablemente ya en uso en el antiguo Egipto desde donde llegaría a Roma (la palabra infibulación proviene del latín, de fibula) como una medida para controlar la sexualidad de las esclavas. La Asociación Acmid-Donna Onlus desde hace años, entre otros asuntos, también se ocupa del fenómeno infibulación.… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Infibulazione: l’Inganno del Multiculturalismo

di Souad Sbai L”infibulazione”,  una pratica preislamica, probabilmente già in uso nell’antico Egitto  da dove  sarebbe approdata a Roma (infibulazione deriva dal latino fibula) come misura per controllare la sessualità delle schiave. L’Associazione Acmid-Donna Onlus da anni si occupa anche del fenomeno “infibulazione “, si tratta di una pratica tutt’altro che estirpata o marginale tra… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Il Qatar punta alla Costa d’Avorio. E trova le porte spalancate Il Presidente ivoriano ha presentato il potenziale del suo paese come il fulcro dell’Africa occidentale

  Il Qatar continua a rafforzare la propria egemonia in Africa. Di recente il presidente della Csta d’Avorio Alassane Ouattara ha invitato uomini d’affari di Doha a investire nel suo paese e lo ha fatto nel quadro di una visita di 48 ore dei qatarini arrivati nel paese africano per un “meeting di amicizia e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Burkina Faso: musulmani e cristiani insieme contro il terrorismo Don Etienne Kaboré, responsabile della Commissione per il dialogo cristiano-musulmano della diocesi di Ouagadougou: “Con i musulmani ci sentiamo fratelli: insieme impediamo ai fondamentalisti di distruggere la pace. Gli imam hanno sempre condannato gli attentati e isolato chi non vuole il dialogo”

Il Burkina Faso, nell’Africa centrale subsahariana, è ancora uno dei paesi più poveri al mondo, ma mantiene la sua tradizione di convivenza pacifica tra la comunità musulmana, circa il 40 per cento degli abitanti e quella cristiana, che nelle varie confessioni raccoglie circa il 30 per cento dei burkinabé. Questo nonostante i tre gravissimi attentati,… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

En África las mujeres se liberan Tanto en Marruecos como en Túnez se sienten vientos de cambio para las mujeres y para sus derechos.

De Souad Sbai Tanto en Marruecos como en Túnez se sienten vientos de cambio para las mujeres y para sus derechos. Un proceso de secularización y modernidad está sacudiendo a estos dos importantes países del Magreb. En Marruecos, las mujeres y los intelectuales han salido a la calle para cambiar la ley de herencia y… Continua a leggere

Posted on in Immigrazione/MAIN

Quanto è potente la mafia nigeriana in Italia (e come fa soldi)

          La mafia nigeriana è un pericolo. Traffico di sostanze stupefacenti, tratta degli esseri umani, sfruttamento della prostituzione​. Sono le attività principali dei gruppi criminali nigeriani e del centro Africa presenti in Italia, gruppi che – secondo l’ultima relazione della Direzione investigativa antimafia – continuano a “distinguersi per le modalità particolarmente… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/MAIN

Muore di malaria a 6 anni dopo il ritorno dall’Africa

E’ morto a sei anni, forse per malaria un bambino italiano di Vercelli da poco tornato da una vacanza in Africa con i genitori. I sintomi, dopo una settimana dal rientro, erano prima la febbre, poi i problemi respiratori e la difficoltà a deglutire. Il bimbo è morto subito dopo il ricovero all’ospedale Maggiore di… Continua a leggere

Posted on in Attualita'/Cronaca/MAIN

Dimissioni Papa: parte il toto-papabili

Redazione Cronaca Le dimissioni di Benedetto XVI sono un evento storico che non accadeva da almeno 600 anni. Un annuncio straordinario che potrebbe cambiare almeno parzialmente la corsa per la successione. Durante questo periodo, infatti, cosa strana, si conosce anche la data precisa della fine del pontificato: 28 febbraio ore 20. Dopo che il Santo… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Mali, approvato intervento militare dall’ONU

a cura di Martina Margaglio Sono note le vicende e i dissidi che negli ultimi anni hanno coinvolto gli Stati membri delle Nazioni Unite riguardo le posizioni e le decisioni da prendere nei confronti della questione libica prima e di quella siriana poi. Stavolta tutti i membri del Consiglio di Sicurezza si sono trovati d’accordo.… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Mali, terroristi danno ultimatum a Algeria per i rapiti

09 maggio 2012 Mali, terroristi danno ultimatum a Algeria per i rapiti A cura della Redazione Esteri Il Movimento per l’unicità e la jihad nell’Africa occidentale ha chiesto un riscatto salato pari a 15 milioni per la liberazione di 7 diplomatici algerini che sono stati rapiti dal gruppo jihadista. I terroristi, per questo motivo, hanno… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina