Tag archive

Africa

Posted on in Esteri/Le Brevi

Sudan: manifestanti sfidano i tribunali di emergenza. Lacrimogeni della polizia

Più di 1.000 manifestanti anti-governativi hanno manifestato giovedì e giovedì nella capitale del Sudan, Khartoum, hanno riferito testimoni, i primi raduni da quando martedì sono stati istituiti tribunali d’emergenza a livello nazionale per combattere più di due mesi di disordini. Le forze di sicurezza hanno sparato gas lacrimogeni contro circa 400 manifestanti al grande mercato di… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

La Mauritania rifiuta il sostegno dei Fratelli musulmani

Dall’Africa è arrivato (finalmente) un secco No alla Fratellanza Musulmana. Il continente africano è ormai preda della Fratellanza Musulmana, attraverso fondi e armi donati da Stati adepti e sponsor del gruppo terrorista, Stati come il Qatar (sta riempiendo la So di armamenti e soldi malia, il Mali, e altre nazioni strategicamente importanti nella lotta allo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Per i cristiani in Africa i pastori musulmani Fulani più pericolosi di Boko Haram

Secondo un rapporto di Acled (The Armed Conflict Location & Event Data Project), una delle migliori Ong al mondo nel raccogliere i dati sulla violenza politica, in Africa, nel 2018 in Nigeria gli attacchi dei pastori musulmani Fulani hanno causato più vittime di quelli di Boko Haram. I pastori musulmani hanno messo a ferro e fuoco… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

VIDEO: jihadisti del Mali uccidono brutalmente donne e bambini

La crudeltà degli jihadisti lascia senza parole. Nel video che vi proponiamo, girato in Mali, vediamo come delle donne donne e dei bambini vengono brutalmente uccisi dai jihadisti africani finanziati dai Fratelli Musulmani. Per fermare questi scempi inumani occorre fermare la Fratellanza Musulmana, e gli Stati (come il Qatar) che ne difendono, addestrano, sovvenzionano i… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Presto il Qatar riceverà il presidente sudanese Omar Al-Bashir in cerca di aiuto. Soprattutto economico

Il presidente del Sudan Omar Al-Bashir si sta organizzando per compiere una visita ufficiale in Qatar che lo ha sostenuto contro le massicce proteste che chiedono la fine dell’oppressione e della corruzione, secondo quanto riferito da molti media sudanesi. Bashir arriverà a Doha martedì e incontrerà il capo del governo, l’Emiro  Tamim bin Hamad al-Thani,… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Napoli: Corso Novara, rapinatore africano colpisce donna con una spranga

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Lamin Kamal, 30enne del Gambia, responsabile dei reati di tentata rapina aggravata, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Stanotte i poliziotti delle volanti sono stati attratti dalle urla di una donna provenienti dall’ interno di un albergo di Corso Novara e nel contempo hanno visto un extracomunitario che, dopo… Continua a leggere

Posted on in NEWS INTERNAZIONALI/News Uk

Qatar sells 24 military vehicles to Mali The Muslim Brotherhood continues to conquer Africa

Qatar does not curb its expansionist ambitions in Africa, where it infiltrates by financing terrorist groups and entire armies. An article published in Reuters reveals that Qatar has just sold 24 military vehicles to Mali. The Persian Gulf country has increased its efforts since the beginning of the Gulf crisis, which broke out on June… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Qatar vende 24 vehículos militares a Mali  Los Hermanos Musulmanes siguen conquistando África

Qatar no frena sus ambiciones expansionistas en África, donde se infiltra financiando a grupos terroristas y a ejércitos enteros. Un artículo publicado en Reuters revela que Qatar acaba de vender 24 vehículos militares a Mali. El país del Golfo Pérsico ha aumentado sus esfuerzos desde el inicio de la crisis del Golfo, que estalló el… Continua a leggere

Posted on in News Uk

Roma say “NO” one more time to the terrorism

“Qatar does not conceive the way of democracy and freedom, and for this sends its agents to spy on those who protest against extremism that the Doha regime is trying to export to Italy, along with the Muslim Brotherhood, but we will not stop. Souad Sbai, journalist and writer, President of the “Averroè” Study Center… Continua a leggere

Posted on in News Es/NEWS INTERNAZIONALI

Infibulación: el engaño del multiculturalismo

De Souad Sbai La infibulación, una práctica preislámica, probablemente ya en uso en el antiguo Egipto desde donde llegaría a Roma (la palabra infibulación proviene del latín, de fibula) como una medida para controlar la sexualidad de las esclavas. La Asociación Acmid-Donna Onlus desde hace años, entre otros asuntos, también se ocupa del fenómeno infibulación.… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Infibulazione: l’Inganno del Multiculturalismo

di Souad Sbai L”infibulazione”,  una pratica preislamica, probabilmente già in uso nell’antico Egitto  da dove  sarebbe approdata a Roma (infibulazione deriva dal latino fibula) come misura per controllare la sessualità delle schiave. L’Associazione Acmid-Donna Onlus da anni si occupa anche del fenomeno “infibulazione “, si tratta di una pratica tutt’altro che estirpata o marginale tra… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Il Qatar punta alla Costa d’Avorio. E trova le porte spalancate Il Presidente ivoriano ha presentato il potenziale del suo paese come il fulcro dell’Africa occidentale

  Il Qatar continua a rafforzare la propria egemonia in Africa. Di recente il presidente della Csta d’Avorio Alassane Ouattara ha invitato uomini d’affari di Doha a investire nel suo paese e lo ha fatto nel quadro di una visita di 48 ore dei qatarini arrivati nel paese africano per un “meeting di amicizia e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Burkina Faso: musulmani e cristiani insieme contro il terrorismo Don Etienne Kaboré, responsabile della Commissione per il dialogo cristiano-musulmano della diocesi di Ouagadougou: “Con i musulmani ci sentiamo fratelli: insieme impediamo ai fondamentalisti di distruggere la pace. Gli imam hanno sempre condannato gli attentati e isolato chi non vuole il dialogo”

Il Burkina Faso, nell’Africa centrale subsahariana, è ancora uno dei paesi più poveri al mondo, ma mantiene la sua tradizione di convivenza pacifica tra la comunità musulmana, circa il 40 per cento degli abitanti e quella cristiana, che nelle varie confessioni raccoglie circa il 30 per cento dei burkinabé. Questo nonostante i tre gravissimi attentati,… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina